La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cercatori di Dio e testimoni di speranza Presentazione della «Lettera ai cercatori di Dio » Arcidiocesi di Trento GIORNATA DI STUDIO PER I CATECHISTI Domenica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cercatori di Dio e testimoni di speranza Presentazione della «Lettera ai cercatori di Dio » Arcidiocesi di Trento GIORNATA DI STUDIO PER I CATECHISTI Domenica."— Transcript della presentazione:

1 Cercatori di Dio e testimoni di speranza Presentazione della «Lettera ai cercatori di Dio » Arcidiocesi di Trento GIORNATA DI STUDIO PER I CATECHISTI Domenica 15 novembre 2009

2 Partiamo da una constatazione… Viviamo in un tempo di radicale trasformazione culturale Molti valori, un tempo condivisi, sono messi in discussione La stessa fede cristiana oggi è ritenuta da molti irrilevante Si diffonde lindifferenza religiosa Leggiamo il Piano Pastorale Diocesano, p. 9

3 Il cambiamento culturale in atto ha provocato scelte pastorali innovative 1970 : Il rinnovamento della catechesi ha aperto il problema del primo annuncio (n. 25) e ha ispirato i documenti decennali della Chiesa italiana 1973 : Evangelizzazione e sacramenti 1981 : Comunione e comunità 1991 : Evangelizzazione e testimonianza della carità 2001 : Comunicare il Vangelo in un mondo che cambia

4 Il cambiamento culturale in atto ha provocato scelte pastorali innovative Lesigenza del «primo «primo annuncio» annuncio» è stato richiamato da: 1975 : Evangelii Nuntiandi Nuntiandi (Paolo VI) 1978 : Rito di iniziazione cristiana degli adulti 1991 : Redemptoris missio missio (Giovanni Paolo II) 1997 : Liniziazione cristiana degli adulti 1999 : Liniziazione cristiana dei ragazzi 2003 : Il risveglio della fede e il compimento della iniziazione cristiana in età adulta

5 1. Portare il primo annuncio a tutti «Comunicare il Vangelo in un mondo che cambia» (2001) 1. Chi annunciamo? Gesù Cristo, linviato del Padre (c. 1) 2. A chi lo annunciamo? - alla comunità eucaristica (CV 47) - ai giovani (che hanno sete di senso) - alle famiglie, prime responsabili d. iniziazione - ai non praticanti (CV 57) - ai fanciulli battezzati (CV 57) 3. Chi ha il compito di annunciare? - la comunità cristiana nel suo insieme - i singoli cristiani nella vita quotidiana - associazioni e movimenti

6 2. RISVEGLIARE LA FEDE IN CHI LHA PERDUTA «Orientamenti per il risveglio della fede» (2003) Introd.: Luomo è alla ricerca della felicità Cap.1: Partire dalle domande. Attenzione alle situazioni esistenziali da cui può nascere una domanda di fede Cap.2 : Chi annunciare? Cristo morto e risorto Cap.3 : Chi annuncia? La comunità cristiana accompagna con un gruppo di ricerca nella fede e con la gioia e laccoglienza Cap.4 : Quale cammino fare? Itinerari di fede per rimotivare lappartenenza ecclesiale o per completare liniziazione cristiana

7 3. PRIMO IMPEGNO PASTORALE: PORTARE IL PRIMO ANNUNCIO «Il volto missionario delle parrocchie in un mondo che cambia» 1. Viene ribadita la necessità del 1° annuncio Non si può dare per scontato che si sappia chi è Gesù Cristo 2. Viene suggerito il metodo del 1° annuncio - incrementare laccoglienza cordiale e gratuita - affrontare le domande di fondo che la gente si pone - comunicare la fede da persona a persona - fare una presentazione esplicita di Cristo, con parole amichevoli, in tempi opportuni

8 4. METTERE AL CENTRO DELLAZIONE PASTORALE IL PRIMO ANNUNCIO « Questa è la nostra fede» (2005) Intr.: Comunicare a tutti il 1° annuncio Su chi riporre le proprie speranza? I. Alle sorgenti dellevangelizzazione: - Finalità: la Chiesa esiste per evangelizzare - Contenuto: Gesù Cristo crocifisso e risorto, il Signore e unico Salvatore - Linguaggi: diversi II. Comunicare il Vangelo oggi: - in un contesto secolarizzato - con stile testimoniale e dialogico

9 4. METTERE AL CENTRO DELLAZIONE PASTORALE IL PRIMO ANNUNCIO « Questa è la nostra fede» (2005) III. Gesù Risorto è la nostra salvezza E un esempio di primo annuncio, che unisce: - la professione di fede cristologica Gesù è il Signore - la confessione della fede trinitaria: Credo nel Padre e nel Figlio e nello Spirito Santo IV. Indicazioni operative - Chi annuncia: Tutti i fedeli - Quando annuncia: nelle occasioni della vita - In che modo: testimonianza, dialogo, narrazione, esortazione, indicazione della via - Occasioni particolari …

10 4. METTERE AL CENTRO DELLAZIONE PASTORALE IL PRIMO ANNUNCIO « Questa è la nostra fede» (2005) V. Occasioni particolari per il 1° annuncio - Preparazione delle coppie al matrimonio - Attesa e nascita dei figli - Sacramenti per i figli - Situazioni di dolore - Immigrati - Patrimonio storico-artistico - Evangelizzazione di strada

11 LETTERA AI CERCATORI DI DIO Lannuncio del kerygma è annuncio di un evento di salvezza. Ma gli uomini di oggi sentono il bisogno di essere salvati? A quale bisogno di salvezza risponde questo annuncio? La Bibbia evoca molte esperienze per far cogliere il senso della salvezza

12 LETTERA AI CERCATORI DI DIO Lunico messaggio è annunciato con immagini diverse a seconda dei contesti culturali e delle esperienze vissute dalle persone Bisogna dire Dio con le metafore desunte dal vissuto delle persone, che evocano una realtà che trascende le nostre parole: - lamore di due sposi; - laccoglienza del bambino da parte della mamma; - lesperienza dellamicizia; - la solidarietà verso i poveri; - il bisogno di libertà …

13 LETTERA AI CERCATORI DI DIO La Lettera è rivolta: - a credenti che desiderano approfondire la fede partendo da domande sempre nuove; - a non credenti che avvertono la profondità degli interrogativi su Dio e sulle cose ultime; - anche a persone indifferenti, per suscitare interesse verso le domande di fondo della vita. La Lettera vuole suscitare: - domanda di senso - apertura alla speranza - atteggiamento di fede

14 LETTERA AI CERCATORI DI DIO La Lettera si articola in tre parti: 1. Le domande che uniscono Parte dalle domande che tutti portano nel cuore 2. La speranza che è in noi Propone lannuncio cristiano Propone lannuncio cristiano 3. Un cammino per lincontro con Dio Offre la proposta di una via per un possibile Offre la proposta di una via per un possibile incontro con Dio incontro con Dio

15 I. LE DOMANDE CHE CI UNISCONO La Lettera aiuta a rileggere le domande di fondo che ogni persona si porta dentro, e a farlo con latteggiamento di ascolto che Gesù dimostra con i discepoli di Emmaus 1. Felicità e sofferenza 2. Amore e fallimenti 3. Lavoro e festa 4. Giustizia e pace 5. La sfida di Dio Lo sviluppo delle domande parte sempre dal positivo e dalla certezza che la vita è la prima risorsa da accogliere ed amare.

16 II. LA SPERANZA CHE E IN NOI La riflessione sulle domande di senso é pensata come un atteggiamento di attesa: attesa di una risposta dal messaggio cristiano 1. Gesù 2. Il Cristo 3. Dio Padre e Figlio e Spirito 4. La Chiesa di Dio 5. La vita secondo lo Spirito «Desideriamo suscitare interesse o almeno curiosità in ogni persona che è alla ricerca di Dio.

17 III. UN CAMMINO PER LINCONTRO CON DIO «Vogliamo vedere Gesù! Dove possiamo incontrarlo? Chi ci aiuta a riconoscerlo?» Le esperienze da vivere. 1. Preghiera 2. Lascolto della parola di Dio 3. I segni in cui si incontra Cristo 4. Il servizio 5. La vita eterna Lincontro con Gesù ci restituisce alla vita quotidiana, ci suggerisce come viverla e ci offre laiuto per vivere una vita rinnovata.

18 UN DECALORO PER LA PASTORALE DEL PRIMO ANNUNCIO 1. Offrire una testimonianza gioiosa della fede 2. Offrire testimonianze di comunione attraente 3. Costruire comunità accoglienti verso gli ultimi 9. Favorire lapertura al Trascendente 8. Dare vita a iniziative di evangelizzazione 7. Essere adulti nella fede, capaci di comunicarla 6. Farsi prossimi a chi non crede e non pratica 4. Compiere gesti profetici nel campo sociale 5. Avere tensione missionaria verso i non credenti 10. Rendere le celebrazioni liturgiche più accoglienti


Scaricare ppt "Cercatori di Dio e testimoni di speranza Presentazione della «Lettera ai cercatori di Dio » Arcidiocesi di Trento GIORNATA DI STUDIO PER I CATECHISTI Domenica."

Presentazioni simili


Annunci Google