La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLI AMBIENTI NATURALI. Che cosa determina la formazione degli ambienti naturali? 1.La latitudine: la quantità di calore è determinata infatti dalla diversa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLI AMBIENTI NATURALI. Che cosa determina la formazione degli ambienti naturali? 1.La latitudine: la quantità di calore è determinata infatti dalla diversa."— Transcript della presentazione:

1 GLI AMBIENTI NATURALI

2 Che cosa determina la formazione degli ambienti naturali? 1.La latitudine: la quantità di calore è determinata infatti dalla diversa inclinazione dei raggi solari 2.La morfologia del territorio: ossia la presenza di pianure, montagne, depressioni. 3.La tipologia dei suoli: ricchi o poveri di sostanze minerarie e organiche 4.La distanza dal mare e leventuale presenza di correnti fredde o calde.

3 Quale ruolo svolge lazione delluomo nella loro modificazione? Lo stato di salute dei grandi ambienti della Terra è minacciato dalla pressione esercitata dalla specie umana. Lattività delluomo infatti contribuisce al riscaldamento del pianeta causato dai GAS SERRA ( effetto serra). Le emissioni di CO2 inoltre provocano lallargamento del BUCO nellOZONO

4 Analisi degli ambienti naturali Nello studio e nella descrizione di ciascun ambiente naturale, si dovranno considerare quattro aspetti principali: Nello studio e nella descrizione di ciascun ambiente naturale, si dovranno considerare quattro aspetti principali: 1.Tipo di clima e sue caratteristiche 2.Aree interessate 3.Paesaggio naturale ( flora e fauna caratteristici) 4.La presenza delluomo

5 LA SAVANA

6 Si estende nelle zone comprese tra i tropici e lEquatore; il suo clima tipico è costituito dallalternarsi di una stagione secca e una stagione delle piogge. Si estende nelle zone comprese tra i tropici e lEquatore; il suo clima tipico è costituito dallalternarsi di una stagione secca e una stagione delle piogge. Vi sono erbe ad alto fusto e rari ma enormi Baobab Vi sono erbe ad alto fusto e rari ma enormi Baobab Gli animali sono perlopiù grossi predatori Gli animali sono perlopiù grossi predatori

7 I DESERTI

8 Situati a cavallo dei tropici, possono essere freddi o caldi. Situati a cavallo dei tropici, possono essere freddi o caldi. La vegetazione è rada e scarsa La vegetazione è rada e scarsa La vita è consentita solo nelle OASI La vita è consentita solo nelle OASI A causa dellazione delluomo molte zone aride perdono la loro fertilità e si trasformano in deserti A causa dellazione delluomo molte zone aride perdono la loro fertilità e si trasformano in deserti

9 LA FORESTA PLUVIALE

10 Si estende sulle terre emerse a cavallo dellequatore; Si estende sulle terre emerse a cavallo dellequatore; È lambiente più ricco di vegetazione, animato da animali di piccola taglia È lambiente più ricco di vegetazione, animato da animali di piccola taglia

11 LE AREE TEMPERATE

12 Comprese tra i circoli polari e i tropici, hanno una temperatura mite con alternanza delle stagioni Comprese tra i circoli polari e i tropici, hanno una temperatura mite con alternanza delle stagioni Vi si trovano: steppe, praterie, boschi di latifoglie Vi si trovano: steppe, praterie, boschi di latifoglie Possiamo individuare tre ambienti fondamentali: Possiamo individuare tre ambienti fondamentali:

13 1.Lambiente oceanico 2.Lambiente continentale 3.Lambiente mediterraneo

14 LE LATITUDINI ESTREME:LE REGIONI POLARI

15 Situate nelle zone intorno ai poli, sono caratterizzate da un clima molto freddo che non consente alla vegetazione di crescere rigogliosa. Situate nelle zone intorno ai poli, sono caratterizzate da un clima molto freddo che non consente alla vegetazione di crescere rigogliosa. Vi si trovano la taiga e la tundra; animali caratteristici sono orsi, balene, foche, trichechi. Vi si trovano la taiga e la tundra; animali caratteristici sono orsi, balene, foche, trichechi.

16 AMBIENTE A RISCHIO I gas emessi dalle attività umane hanno formato una specie di serra attorno al nostro pianeta che provoca un preoccupante aumento delle temperature sulla superficie della terra. I gas emessi dalle attività umane hanno formato una specie di serra attorno al nostro pianeta che provoca un preoccupante aumento delle temperature sulla superficie della terra. Tutto ciò comporta dei sensibili cambiamenti climatici che mettono a rischio gli ambienti naturali della nostra terra e compromettono il futuro delle future generazioni Tutto ciò comporta dei sensibili cambiamenti climatici che mettono a rischio gli ambienti naturali della nostra terra e compromettono il futuro delle future generazioni

17 Ambienti come questo sono a rischio

18 Per conservare la biodiversità e arrestare il surriscaldamento della terra 120 nazioni hanno firmato a Kyoto nel 1997 un Protocollo in cui ciascun governo si impegna a ridurre le emissioni di gas serra. Per conservare la biodiversità e arrestare il surriscaldamento della terra 120 nazioni hanno firmato a Kyoto nel 1997 un Protocollo in cui ciascun governo si impegna a ridurre le emissioni di gas serra. Anche noi possiamo e dobbiamo intervenire acquisendo comportamenti responsabili e eco-sostenibili, quali: Anche noi possiamo e dobbiamo intervenire acquisendo comportamenti responsabili e eco-sostenibili, quali:

19 1.Consumare meno energia elettrica 2.Non sprecare lacqua 3.Usare lauto solo quando è strettamente necessario, ricorrere ai mezzi pubblici 4.Curare i giardini e gli spazi verdi favorendo la crescita di piante 5.Differenziare i nostri rifiuti


Scaricare ppt "GLI AMBIENTI NATURALI. Che cosa determina la formazione degli ambienti naturali? 1.La latitudine: la quantità di calore è determinata infatti dalla diversa."

Presentazioni simili


Annunci Google