La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE 2003 - GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Corso ForTic Percorso B PRIMO INCONTRO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE 2003 - GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Corso ForTic Percorso B PRIMO INCONTRO."— Transcript della presentazione:

1 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Corso ForTic Percorso B PRIMO INCONTRO

2 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Primo incontro Operazioni iniziali: calendario degli incontri, lavoro in presenza – lavoro a distanza, foglio presenze CORSO B ………………..

3 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI (auto) presentazione dei partecipanti e dei tutor: nome tipo di scuola di appartenenza disciplina insegnata esperienze pregresse incarichi nella propria scuola aspettative Fase di negoziazione

4 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Colleghi Studenti Chiarificazione dei ruoli

5 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Al fine di garantire ad ogni scuola un collaboratore esperto nelluso didattico degli strumenti tecnologici con funzioni di consulenza e supporto per gli altri docenti, il progetto prevede che il dirigente scolastico individui un docente di ruolo scelto secondo i seguenti criteri………….. Linee Guida: Percorso formativo B tecnologiche psico-pedagogiche, didattiche e relazionali di tipo progettuale, gestionale, organizzativo e promozionale

6 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Disponibilità a fornire attività di counselling sulluso didattico delle risorse tecnologiche ai colleghi della propria scuola Conseuling ai colleghi

7 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Competenze di base sulluso del computer opportunamente coadiuvate da conoscenze tese a supportare lintegrazione delle tecnologie nellattività didattica ed extradidattica dei docenti. Tale livello dovrebbe essere posseduto da tutti gli insegnanti. A

8 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Conoscenze/Competenze avanzate circa lintreccio tra didattica e tecnologie, relative cioè alle risorse didattiche presenti in rete, allimpatto delle TIC sulle discipline, sui processi di apprendimento, sui processi di collaborazione e apprendimento in rete, sui processi di valutazione dellapprendimento e dellinsegnamento. Non vanno trascurate infine le conoscenze delle nuove possibilità di integrazione dei disabili offerte dal diffondersi delle TIC. Ogni istituzione scolastica dovrebbe avere al proprio interno almeno una figura con tali capacità. B

9 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Competenze informatiche avanzate tese a garantire, allinterno di ogni singola istituzione scolastica, una adeguata capacità di progettazione, sviluppo, utilizzo proficuo e governo della infrastruttura tecnologica. Ogni istituzione scolastica dovrebbe avere al proprio interno una figura con tali capacità o almeno condividerla con altre scuole. C

10 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI I tutor daula I tutor daula avranno il compito di gestire gli incontri con il supporto dei materiali messi a disposizione. I tutor d'aula cureranno, utilizzando un' apposita piattaforma Software in grado di consentire la costituzione di classi virtuali, forme di attività in rete con i corsisti del proprio gruppo; Scansione standard dello sviluppo dei 10 moduli: 2 ore di autoformazione tese a introdurre il modulo 3 ore di aula tese a impostare e sviluppare i temi del modulo 4 ore di autoformazione tese a presentare approfondimenti concettuali e arricchimenti operativi, 3 ore di aula tese a stimolare analisi critiche e a sistematizzare le competenze acquisite.

11 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Linee guida e metodologia del corso Tipologia della documentazione dei moduli. materiali di tipo informativo sui contenuti proposte di casi e di esercitazioni materiali di approfondimento e di analisi critica esperienze Aree di riferimento: ambito della didattica ambito dell'aggiornamento professionale ambito della gestione scolastica. Il lavoro in aula sarà incentrato sia sul lavoro di gruppo e cooperativo sia sulla ricerca tramite computer, sulla elaborazione di ipotesi di interventi da svolgere in classe o a scuola.

12 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI La piattaforma on line

13 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI PC e rappresentazioni Errare e' umano, ma per incasinare veramente le cose ci vuole un computer!

14 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Humour e rappresentazioni del PC Un tizio entra in un negozio di animali per comprare un pappagallo. Il negoziante avverte che ne ha solo tre e molto costosi. Il primo costa 5000 ed e' in grado di usare il computer, il secondo costa ed è capace di programmare il computer. Il terzo costa Il tizio incuriosito chiede: "E questo cosa sa fare di speciale ?". E il negoziante: Niente, ma gli altri due lo chiamano professore!"

15 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Humour e rappresentazioni del PC

16 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Humour e rappresentazioni del PC

17 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Humour e rappresentazioni del PC

18 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI BRAINSTORMING ON

19 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI BRAINSTORMING OFF

20 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Dr Jekyll: ………………… Mr Hyde: ………………… GESTIONE DEL BRAINSTORMING

21 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI ….frammenti di brainstorming di un altro corso per me è: un elettrodomestico un compagno di lavoro un mostro una rottura uno strumento creativo se si guasta vado in crisi ………………. è utile per: presentare contenuti facilitare lapprendimento motivare gli studenti collegarsi con lextrascuola stimolare luso di linguaggi diversi ricercare ed organizzare informazioni ……………………… è rischioso perché può: portar via molto tempo essere dispersivo mettere in secondo piano lanalisi e la riflessione …………………………….

22 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Esamina i materiali del sito puntoedu – For Tic: modulo 1 relativamente ad uno o più dei seguenti nodi: Differenza tra TD e uso didattico delle TIC I mezzi usati nella didattica TD e teorie dell'apprendimento Annota in un file word le osservazioni, le considerazioni, le questioni problematiche, le curiosità …….. che i materiali ti suggeriscono anche in relazione ai punti emersi nel braistorming Le discuteremo in intergruppo Lavoro di gruppo

23 C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Naviga il modulo 1 e scarica i materiali che ritieni più interessanti relativamente ai nodi delle prime due unità del modulo: Definizione di TD Differenza tra TD e uso delle TIC nella didattica Storia e basi teoriche I mezzi usati nella didattica TD e teorie dell'apprendimento TD come realizzazione di sistemi di apprendimento Homework Analizza alcune delle risorse in rete proposte e seleziona i materiali con la finalità di sottoporli ai colleghi del gruppo di lavoro sulla multimedialità che si costituirà il prossimo anno nella tua scuola.


Scaricare ppt "C0RSO TUTOR FORTIC B1 - MILANO APRILE 2003 - GRUPPO DI BERGAMO : BASSI – CRISCUOLO – GEROSA - GIAMPRETI Corso ForTic Percorso B PRIMO INCONTRO."

Presentazioni simili


Annunci Google