La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presidenti della Repubblica Italiana Ricerca a cura di Mauro Iazzetta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presidenti della Repubblica Italiana Ricerca a cura di Mauro Iazzetta."— Transcript della presentazione:

1 Presidenti della Repubblica Italiana Ricerca a cura di Mauro Iazzetta

2 Enrico De Nicola Enrico De Nicola (Napoli 1877-Torre del Greco 1959), giurista e uomo politico italiano. Fu deputato della sinistra liberale durante letà giolittiana, quindi Presidente della Camera ( ) e senatore dal Nel 1944 svolse opera di mediazione tra i partiti antifascisti e la Corona, quindi ricoprì la carica di Capo provvisorio dello Stato tra il 1946 e il Istituita la Corte Costituzionale, nel 1959 ne divenne il primo Presidente.

3 Enrico De Nicola

4 Luigi Einaudi Luigi Einaudi (Cuneo 1874-Roma 1961), economista e uomo politico italiano, fu Presidente della Repubblica dal 1948 al Nel 1986 iniziò a collaborare con La Stampa di Torino, scrivendo articoli di argomento economico in cui si rivelò un fermo assertore dei principi liberistici. Nel 1948 divenne senatore a vita e nello stesso anno fu eletto come primo Presidente della Repubblica italiana.

5 Luigi Einaudi

6 Giovanni Gronchi Giovanni Gronchi (Pisa 1887-Roma 1978),politico italiano, Presidente della Repubblica ( ). Ebbe numerosi incarichi nei governi del dopoguerra: fu Ministro dell Industria e del Commercio ( ), Presidente del gruppo democristiano alla Costituente e Presidente della Camera dei Deputati dal 1948 al 1955, anno in cui fu eletto Presidente della Repubblica.

7 Giovanni Gronchi

8 Antonio Segni Antonio Segni (Sassari 1891-Roma1972), uomo politico italiano, Presidente del Consiglio ( ; ) e Presidente della Repubblica ( ). Fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana, deputato, più volte Ministro e Presidente del Consiglio dei Ministri. Eletto Presidente della Repubblica nel 1962, si dimise dopo due anni in seguito a una malattia.

9 Antonio Segni

10 Giuseppe Saragat Giuseppe Saragat (Torino 1898-Roma 1988), uomo politico italiano e Presidente della Repubblica ( ). Socialista riformista emigrò in Svizzera durante il fascismo stringendo rapporti di collaborazione con Pietro Nenni. Più volte Ministro nei governi di centrosinistra, fu eletto Presidente della Repubblica con i voti dei partiti di governo e dei comunisti. Dal 1971 tornò alla direzione del Partito Socialdemocratico.

11 Giuseppe Saragat

12 Giovanni Leone Giovanni Leone (Napoli 1908-Roma 2001), uomo politico italiano, Presidente del Consiglio ( ) e Presidente della Repubblica ( ). Professore universitario, fu deputato per la Democrazia Cristiana nella Costituente e poi nel 1967, quando divenne senatore a vita. Più volte alla guida del governo, fu eletto Presidente della Repubblica nel Nel 1978, a pochi mesi dalla scadenza del mandato, si dimise in seguito a uno scandalo che lo coinvolse con vari esponenti del governo e del suo partito.

13 Giovanni Leone

14 Sandro Pertini Sandro Pertini (Savona 1896, Roma 1990), uomo politico, Presidente della Repubblica ( ). Dopo aver combattuto nella prima guerra mondiale, entrò nel Partito socialista (PSI)nel Arrestato nel 1926 per aver aiutato Filippo Turati a fuggire in Francia, rimase in prigione per alcuni mesi e poi lasciò lItalia. Nel 1946 divenne membro dellassemblea costituente, quindi senatore ( ), poi deputato alla Camera. Venne eletto Presidente della Repubblica in seguito alle dimissioni di Giovanni Leone.

15 Sandro Pertini

16 Francesco Cossiga Francesco Cossiga (Sassari 1928), uomo politico italiano Presidente della Repubblica ( ). Fu ministro per la Riforma della Pubblica Amministrazione nel 1976 e ministro degli Interni dal 1976 al 1978; si dimise in seguito allassassinio di Aldo Moro. Nel 1998 fondò un nuovo partito LUnione democratica per la Repubblica, abbandonando subito dopo.

17 Francesco Cossiga

18 Oscar Luigi Scalfaro Oscar Luigi Scalfaro (Novara 1918), uomo politico italiano, Presidente della Repubblica ( ). Nel 1948 venne eletto per la prima volta alla Camera dei Deputati di cui fu membro fino al Più volte sottosegretario dal 1954, nel biennio fu vicesegretario della Democrazia Cristiana.Fu ministro dei Trasporti, della Pubblica Istruzione, degli Interni e, tra il 1975 e il 1979, fu vicepresidente della Camera.

19 Oscar Luigi Scalfaro

20 Carlo Azeglio Ciampi Carlo Azeglio Ciampi (Livorno 1925), economista e politico italiano, Presidente del Consiglio ( ), Presidente della Repubblica ( ). Dall Aprile 1993, assunse la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dall Aprile 1996 fu ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica nel governo Prodi. Ha aiutato lItalia ad entrare nell Unione Europea Monetaria.

21 Carlo Azeglio Ciampi

22 Giorgio Napolitano Giorgio Napolitano (Napoli 1925), uomo politico italiano, Presidente della Repubblica dal In gioventù era attore teatrale e autore,sotto pseudonimo, di poesie in vernacolo napoletano. Eletto per la prima volta nel Parlamento Europeo nel 1968, dal 1992 al 1994 fu Presidente della Camera e dal 1995 al 1998 ministro dellInterno nel primo governo di Romano Prodi. Nel 2005 fu nominato senatore a vita da Carlo Azeglio Ciampi al quale è infine succeduto alla Presidenza della Repubblica nel maggio 2006.

23 Giorgio Napolitano


Scaricare ppt "Presidenti della Repubblica Italiana Ricerca a cura di Mauro Iazzetta."

Presentazioni simili


Annunci Google