La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tipologie testuali Quali aspetti ci permettono di riconoscere le diverse tipologie testuali?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tipologie testuali Quali aspetti ci permettono di riconoscere le diverse tipologie testuali?"— Transcript della presentazione:

1 Tipologie testuali Quali aspetti ci permettono di riconoscere le diverse tipologie testuali?

2 Testo regolativo / molto vincolante – prescrittivo VISTA la proposta della CRUI del 19 luglio 2012, prot. n. 710/P/gl, relativa alla proposta di individuazione delle Università sedi delle procedure di abilitazione scientifica nazionale; VISTO lesito del sorteggio delle Università sedi delle procedure di abilitazione effettuato in data 20 luglio 2012 DECRETA Art. 1 Ai sensi degli articoli 3 e 9 del DPR n. 222 del 2011, è indetta la procedura per il conseguimento dellabilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di prima e seconda fascia, per ciascun settore concorsuale di cui allallegato 3 del presente decreto.

3 Testo regolativo / molto vincolante – prescrittivo Art. 21 Deliberazioni dellassemblea Le deliberazioni dellassemblea sono prese a maggioranza di voti e con la presenza di almeno la metà degli associati. In seconda convocazione la deliberazione è valida qualunque sia il numero degli intervenuti. Nelle deliberazioni di approvazione del bilancio e in quelle che riguardano la loro responsabilità gli amministratori non hanno voto. Per modificare latto costitutivo o lo statuto, se in essi non è altrimenti disposto, occorrono la presenza di almeno tre quarti degli associati e il voto favorevole della maggioranza dei presenti.

4 Testo regolativo / molto vincolante – regolativo Il colombaccio, da non confondere con i comuni piccioni, è una selvaggina ancora discretamente presente nelle campagne toscane. Lideale sarebbe procurarsi degli esemplari al massimo di un anno, perché i più giovani hanno carne meno dura che il metodo di cottura suggerito sa ulteriormente ammorbidire. Pulite i colombi, senza eliminare il fegato, e farciteli con rigatino, salvia, aglio, sale e pepe. Metteteli in un alto recipiente di terracotta con la cipolla affettata grossolanamente, olio, vino e il chiodo di garofano. Poi cuocete a fuoco lentissimo, cercando di far coincidere la fine del vino con il perfetto momento di cottura.

5 Testo narrativo / mediamente vincolante – informativo Il Buon Oriente se li è trovati sul radar quando era già buio, 27 miglia a Sud di Porto Empedocle. Il peschereccio si è avvicinato, li ha illuminati con il riflettore di bordo: clandestini, una barca di legno carica come al solito allinverosimile, immobile sul mare quasi perfettamente calmo, la luna piena a illuminare la scena. Il comandante del Buon Oriente non si è accostato per imbarcare quel manipolo di poveri cristi… (Corriere della Sera, 24/8/2002)

6 Testo narrativo / mediamente vincolante – informativo Per una di queste stradicciole, tornava bel bello dalla passeggiata verso casa, sulla sera del giorno 7 novembre dellanno 1628, don Abbondio, curato duna delle terre accennate di sopra: il nome di questa, né il casato del personaggio non si trovan nel manoscritto, né a questo luogo né altrove. (Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi, cap. I)

7 Testo narrativo / mediamente vincolante – informativo Larrisbigliò una tuppiata forte e insistente alla porta di casa, tuppiavano alla dispirata, con le mano e con i pedi, ma curiosamente non sonavano il campanello. Taliò verso la finestra, dalla persiana nserrata non filtrava lume dalba, fora era ancora scuro fitto. O meglio, dalla finestra ogni tanto arrivava un lampo tradimentoso che agghiazzava la càmmara seguito da una truniata che faciva vibrare i vetri… (Andrea Camilleri, Il campo del vasaio, cap. I)

8 Testo descrittivo / mediamente vincolante – informativo La donna, di professione maestra elementare, si chiamava Ida Ramundo vedova Mancuso. Di età, aveva trentasette anni compiuti, e davvero non cercava di sembrare meno anziana. Il suo corpo piuttosto denutrito, e informe nella struttura, dal petto sfiorito e dalla parte inferiore malamente ingrossata, era coperto alla meglio di un cappottino marrone da vecchia, con un colletto di pelliccia assai consunto, e una fodera grigiastra… (Elsa Morante, La storia, cap. I)

9 Testo descrittivo / mediamente vincolante – informativo Osserviamo il paesaggio che, a sinistra, si apre a cannocchiale; lo solca un fiume sinuoso, sulle cui rive sorge una casa con mulino. Più da presso sintravede una città dominata da una torre squadrata, la cui copertura mostra segni evidenti dincompiutezza o di rovina (fig. 5). Un paesaggio parzialmente urbanizzato, dunque, al quale succede a un diverso livello, dopo una balza rocciosa, una zona più appartata, raccolta: è la regione dei pastori… (Adriano Mariuz, Ladorazione dei pastori di Jacopo Tintoretto)

10 Testo espositivo / mediamente vincolante – informativo Nessuna delle bellissime vedute di Venezia dipinte da Canaletto venne presa dal vero e nessuna ritrae fedelmente la realtà. Il grande vedutista aveva un modo di lavorare diverso dagli altri artisti della tradizione romantica che, come risaputo, andavano a riprendere en plein air le città e i paesaggi. Canaletto usciva solo se il cielo era terso, in gondola con un quaderno di scaraboti sottobraccio (inserto domenicale Il Sole-24 ore, 18/8/2002)

11 Testo argomentativo / mediamente vincolante – argomentativo Il titolo del saggio promette unanalisi del rapporto che intercorre tra Lucini e Dossi, ma di fatto vi vengono evidenziati vari e interessanti legami con diversi autori e offerti numerosi altri spunti di ricerca. Con unaccurata e ben documentata indagine sulla concezione della letteratura e della storia, Santero mette in risalto la predilezione dellautore per i minori e limportanza data alle fasi di declino e decadenza dellarte. (Stilistica e metrica italiana, 2011)

12 Testo argomentativo / mediamente vincolante – argomentativo Cè un terzo uomo senza volto che potrebbe vincere queste presidenziali americane, un convitato di pietra che siede al tavolo della incertezza fra Romney e Obama. Il suo nome è Nessuno. Il suo partito è il Partito X. È il partito del possibile pareggio fra i due contendenti nel solo numero che conti per essere eletti Presidente degli Stati Uniti, i 270 su 538 grandi elettori nei quali si tradurranno secondo la Costituzione i cento dieci milioni di voti che saranno espressi domani. (la Repubblica, 5/11/ 2012)

13 Testo narrativo / poco vincolante – espressivo Mia cara Madre, ho interrotto di colpo la mia ultima lettera perché temevo che lui stesse arrivando; e così è successo. Mi sono messa la lettera in seno, e ho preso in mano il lavoro che avevo accanto; ma sono stata così poco piena di risorse, come ha detto lui, che avevo una faccia confusa come se avessi commesso chissà che. (Samuel Richardson, Pamela)

14 Testo argomentativo / mediamente vincolante – espressivo Mimma cara, la tua mamma se ne va pensandoti e amandoti, mia creatura adorata, sii buona, studia ed ubbidisci sempre agli zii che tallevano, amali come fossi io. Io sono tranquilla. Tu devi dire a tutti i nostri cari parenti, nonni e gli altri, che mi perdonino per il dolore che do loro. Non devi piangere né vergognarti per me. Quando sarai grande capirai meglio. Ti chiedo solo una cosa: studia, io ti proteggerò dal cielo. (Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana)

15 Testo poco vincolante – espressivo Donna, come ti chiami? – Non lo so. Quando sei nata, da dove vieni? – Non lo so. Perché ti sei scavata una tana sottoterra? – Non lo so. Da quando ti nascondi qui? – Non lo so. Perché mi hai morso la mano? – Non lo so. Sai che non ti faremo del male? – Non lo so. Da che parte stai? – Non lo so. Ora cè la guerra, devi scegliere? – Non lo so. Il tuo villaggio esiste ancora? – Non lo so. Questi sono i tuoi figli? – Sì. (Wislawa Szymborska, Vietnam)

16 Testo poco vincolante – espressivo Non farmi molte domande non saprei risponderti bene, poca linfa nelle vene e la memoria non trasmette più. Padre, che pianeta era? Questa era la terra. Era un pianeta sincero e sorrideva sempre. E questo che animale è? Questo era un cane. E questa padre che strana macchina è? Questo era un uomo; era una macchina molto strana e non sorrideva mai. (Antonello Venditti, Figli del domani)

17 Indicazioni bibliografiche Esempi e citazione sono tratti da: Elementi di linguistica italiana, Roma, Carocci 2010 Fornasiero-Tamiozzo Goldmann, Scrivere litaliano, Bologna, il Mulino 2005


Scaricare ppt "Tipologie testuali Quali aspetti ci permettono di riconoscere le diverse tipologie testuali?"

Presentazioni simili


Annunci Google