La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL ROMANZO dal realismo al modernismo. Benito Pérez Galdós (1843-1920) Leopoldo Alas "Clarín" (1852-1901) Juan Valera (1824-1905) Emilia Pardo Bazán (1851-1891)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL ROMANZO dal realismo al modernismo. Benito Pérez Galdós (1843-1920) Leopoldo Alas "Clarín" (1852-1901) Juan Valera (1824-1905) Emilia Pardo Bazán (1851-1891)"— Transcript della presentazione:

1 IL ROMANZO dal realismo al modernismo

2 Benito Pérez Galdós ( ) Leopoldo Alas "Clarín" ( ) Juan Valera ( ) Emilia Pardo Bazán ( ) GRANDI ROMANZIERI REALISTI SPAGNOLI

3 Principali caratteristiche del romanzo realista (vedi F. Antonucci p. 109): Esistenza di un progetto narrativo e/o ideologico ben definito alla base del romanzo Fiducia nel principio di causalità e consequenzialità che governa il reale, per cui tutte le azioni del romanzo sono concatenate e/o spiegate razionalmente e logicamente grande spazio dato alle descrizioni ambientali (che fanno parte integrante del progetto realista di riproduzione fedele della realtà esterna) prevalenza del narratore onniscente e del punto di vista unico (un narratore che conosce tutto dei suoi pesonaggi e li presenta come figure a tutto tondo, accuratamente descritte nel loro aspetto fisico e nella loro psicologia) Predominio della narrazione sul dialogo

4 Importanti romanzieri modernisti spagnoli Pío Baroja ( ) Ramón Pérez de Ayala ( ) Ramón del Valle-Inclán ( ) Ramón Gómez de la Serna ( ) [Juan Ramón Jiménez con Platero y yo (1917)]

5 Caratteristiche del romanzo modernista 1.Mancanza di un progetto narrativo e/o ideologico ben definito alla base del romanzo 2.Mancanza di fiducia nel principio di causalità e consequenzialità che governa il reale. Percezione frantumanta della realtà esterna ed interiore. Le azioni del romanzo si creano da sole: il romanzo è uno spaccato di vita in cui alcune azioni fanno parte di una sequenza logica e concatenata di eventi, altre no. 3.Diminuisce linflusso delle condizioni sociali sullo sviluppo dei personaggi

6 Caratteristiche del romanzo modernista 4.Disgregazione della trama: la narrazione non è più mimesi con la realtà. Rinuncia alla narrazione: incompletezza, discontinuità, dispersione, carattere episodico, incoerenza. Lettore costretto a colmare le lacune del romanzo. 5.Essenzialità delle coordinate spazio temporali. Spazio e tempo diventano soggettivi. 6.Mancanza di un punto di vista unico, quindi narratori diversi dallonniscente. Prevale la prospettiva soggettiva: lintrospezione diventa oggetto di rappresentazione e di analisi. 7.Predominio del dialogo (o del monologo) sulla narrazione descrittiva. 8.Contaminazione con i generi del saggio e della poesia

7 Alcuni romanzi modernisti spagnoli Pío Baroja, El árbol de la ciencia, 1912 Ramón del Valle-Inclán, Sonatas, Miguel de Unamuno, Niebla, 1914 Ramón Pérez de Ayala, Tinieblas en las cumbres, (1907)


Scaricare ppt "IL ROMANZO dal realismo al modernismo. Benito Pérez Galdós (1843-1920) Leopoldo Alas "Clarín" (1852-1901) Juan Valera (1824-1905) Emilia Pardo Bazán (1851-1891)"

Presentazioni simili


Annunci Google