La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Forum PA - Roma 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Forum PA - Roma 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio."— Transcript della presentazione:

1 1 Forum PA - Roma 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio 2004 La partenza del Sistema Pubblico di Connettivita

2 2 Forum PA - Roma 2004 Federcomin e la PA –Federcomin e le proprie associazioni di categoria Assinform ed Anasin hanno attivato numerose aree di collaborazione con i diversi settori ed organismi della PA sulle principali problematiche tecologiche, di mercato, normative, organizzative. –In corso di definizione il rinnovo del Protocollo dintesa con il CNIPA per lo sviluppo di iniziative congiunte. –Federcomin e le proprie associazioni di categoria Assinform ed Anasin hanno attivato numerose aree di collaborazione con i diversi settori ed organismi della PA sulle principali problematiche tecologiche, di mercato, normative, organizzative. –In corso di definizione il rinnovo del Protocollo dintesa con il CNIPA per lo sviluppo di iniziative congiunte.

3 3 Forum PA - Roma 2004 Federcomin nei GDL del CNIPA Federcomin e le Associazioni delle imprese Assinform ed Anasin partecipano ai diversi GDL istituiti dal CNIPA: Qualità dei beni e dei servizi informatici per la definizione ed il governo dei contratti della Pubblica Amministrazione. Gruppo di lavoro per la redazione di linee guida sulle tecnologie biometriche Gruppo di lavoro per lindividuazione di Benchmark per la valutazione delle prestazioni dei personal computer Federcomin e le Associazioni delle imprese Assinform ed Anasin partecipano ai diversi GDL istituiti dal CNIPA: Qualità dei beni e dei servizi informatici per la definizione ed il governo dei contratti della Pubblica Amministrazione. Gruppo di lavoro per la redazione di linee guida sulle tecnologie biometriche Gruppo di lavoro per lindividuazione di Benchmark per la valutazione delle prestazioni dei personal computer

4 4 Forum PA - Roma 2004 I FASE : la definizione del SPC nel suo complesso, delle strutture organizzative per il suo governo, le infrastrutture tecnologiche e le regole tecniche per la fornitura dei servizi di connettività ed interoperabilità di base nel rispetto dei necessari requisiti di sicurezza;servizi di connettività ed interoperabilità di base II FASE : la definizione del modello e dei servizi di interoperabilità evoluta e cooperazione applicativa e lo sviluppo dellarchitettura abilitante e delle relative regole di governoservizi di interoperabilità evoluta e cooperazione applicativa I FASE : la definizione del SPC nel suo complesso, delle strutture organizzative per il suo governo, le infrastrutture tecnologiche e le regole tecniche per la fornitura dei servizi di connettività ed interoperabilità di base nel rispetto dei necessari requisiti di sicurezza;servizi di connettività ed interoperabilità di base II FASE : la definizione del modello e dei servizi di interoperabilità evoluta e cooperazione applicativa e lo sviluppo dellarchitettura abilitante e delle relative regole di governoservizi di interoperabilità evoluta e cooperazione applicativa SPC - Sviluppi

5 5 Forum PA - Roma 2004 Obiettivo della II Fase la definizione : dellarchitettura, in termini di servizi infrastrutturali comuni e delle modalità di interazione fra i componenti; dellorganizzazione e delle regole di gestione e governo del sistema; degli standard da adottare. Obiettivo della II Fase la definizione : dellarchitettura, in termini di servizi infrastrutturali comuni e delle modalità di interazione fra i componenti; dellorganizzazione e delle regole di gestione e governo del sistema; degli standard da adottare. SPC - Sviluppi

6 6 Forum PA - Roma 2004 La situazione del mercato SPC come struttura abilitante Ruolo ed aspettative delle imprese La situazione del mercato SPC come struttura abilitante Ruolo ed aspettative delle imprese SPC ed il Mercato

7 7 Forum PA - Roma 2004 Il mercato italiano dellICT ( ) Fonte: Assinform / NetConsulting Valori in Milioni di Euro e in % % +0.1% % +0.4% -3.2% +1.8% Fonte: Assinform / NetConsulting

8 8 Forum PA - Roma 2004 Mercato italiano dellinformatica ( ) Fonte: Assinform / NetConsulting % , ,1 -2.2% -3.1% -5.6% -2.2% 3.3% -4.2% -13.5% Valori in Milioni di Euro e in %

9 9 Forum PA - Roma 2004 Mercato Software e Servizi in Italia (2001 – 2003) Valori in milioni di Euro , ,0 3.3% ,6 -2.2% +2.2% -4.0% +3.0% +3.4%

10 10 Forum PA - Roma 2004 Mercato del Software in Italia ( ) Valori in milioni di Euro 3.807, % 3.921,6 2.2% +0.7% +2.4% -6.0% +4.0% +6.4%

11 11 Forum PA - Roma 2004 Mercato dei Servizi in Italia ( ) Valori in milioni di Euro % Sviluppo e manutenzione -6.8% -10.4% -4.2% +2.6% -5.0% -7.1% --3.6% Sistemi embedded Servizi di elaborazione Education & Training System Integration Outsourcing / FM Consulenza +3.7% +3.9% +4.2% +7.3% +6.0% -1.3% -3.2% %

12 12 Forum PA - Roma 2004 Dalle: Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dellInformazione nella legislatura Il piano di E_Government implica unazione di trasparenza amministrativa supportata dalla tecnologia tendente a presentare in modo unitario lintera Pubblica Amministrazione (Centrale e locale), unico interlocutore per il cittadino che deve ottenere informazioni e servizi senza vincoli di territorio né di competenza. La creazione di un sistema pubblico di connettività è la necessaria infrastruttura abilitante per lerogazione dei servizi tra Pubblica Amministrazione Centrale e Locale, tra Pubblica Amministrazione e Imprese, tra Pubblica Amministrazione e Cittadino. Dalle: Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dellInformazione nella legislatura Il piano di E_Government implica unazione di trasparenza amministrativa supportata dalla tecnologia tendente a presentare in modo unitario lintera Pubblica Amministrazione (Centrale e locale), unico interlocutore per il cittadino che deve ottenere informazioni e servizi senza vincoli di territorio né di competenza. La creazione di un sistema pubblico di connettività è la necessaria infrastruttura abilitante per lerogazione dei servizi tra Pubblica Amministrazione Centrale e Locale, tra Pubblica Amministrazione e Imprese, tra Pubblica Amministrazione e Cittadino. SPC come struttura abilitante

13 13 Forum PA - Roma 2004 LSPC è linsieme di strutture organizzative, infrastrutture tecnologiche e di regole tecniche, per lo sviluppo, la condivisione, lintegrazione e la circolarità del patrimonio informativo e dei dati della pubblica amministrazione, necessarie per assicurare linteroperabilità di base ed evoluta, e la cooperazione applicativa dei sistemi informatici e dei flussi informativi, garantendo la sicurezza, la riservatezza delle informazioni, nonché la salvaguardia e lautonomia del patrimonio informativo di ciascuna pubblica amministrazione. Cooperazione applicativa: la parte del sistema pubblico di connettività finalizzata allinterazione tra i sistemi informatici delle pubbliche amministrazioni onde garantire lintegrazione delle informazioni e dei procedimenti amministrativi. LSPC è linsieme di strutture organizzative, infrastrutture tecnologiche e di regole tecniche, per lo sviluppo, la condivisione, lintegrazione e la circolarità del patrimonio informativo e dei dati della pubblica amministrazione, necessarie per assicurare linteroperabilità di base ed evoluta, e la cooperazione applicativa dei sistemi informatici e dei flussi informativi, garantendo la sicurezza, la riservatezza delle informazioni, nonché la salvaguardia e lautonomia del patrimonio informativo di ciascuna pubblica amministrazione. Cooperazione applicativa: la parte del sistema pubblico di connettività finalizzata allinterazione tra i sistemi informatici delle pubbliche amministrazioni onde garantire lintegrazione delle informazioni e dei procedimenti amministrativi. SPC ( Dl. vo sul SPC in corso di approvazione)

14 14 Forum PA - Roma 2004 Collaborazione con la PA allo sviluppo ed attuazione del SPC Partecipazione, attraverso le Associazioni di categoria, ai lavori della II Fase per la definizione di: –Standard –Architetture –Organizzazione Collaborazione con la PA allo sviluppo ed attuazione del SPC Partecipazione, attraverso le Associazioni di categoria, ai lavori della II Fase per la definizione di: –Standard –Architetture –Organizzazione SPC : Ruolo ed aspettative delle Imprese

15 15 Forum PA - Roma 2004 Rapida attuazione dellSPC Reale sviluppo della Cooperazione applicativa Completa interazione PAC-PAL per un efficace sviluppo dellE_Government Sviluppo del mercato Rapida attuazione dellSPC Reale sviluppo della Cooperazione applicativa Completa interazione PAC-PAL per un efficace sviluppo dellE_Government Sviluppo del mercato SPC : Ruolo ed aspettative delle Imprese


Scaricare ppt "1 Forum PA - Roma 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio 2004 Giuseppe Neri Federcomin - Assinform Roma Forum PA, 10 maggio."

Presentazioni simili


Annunci Google