La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 PLM – PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT. 2 PLM Product Lifecycle Management PLM, è il nuovo acronimo assegnato al Product Data Management PDM, vale a dire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 PLM – PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT. 2 PLM Product Lifecycle Management PLM, è il nuovo acronimo assegnato al Product Data Management PDM, vale a dire."— Transcript della presentazione:

1 1 PLM – PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT

2 2 PLM Product Lifecycle Management PLM, è il nuovo acronimo assegnato al Product Data Management PDM, vale a dire la gestione dati di prodotto Con questa sigla si intende la gestione nel tempo di tutte le informazioni sviluppate da un'azienda allo scopo di progettare, costruire, commercializzare e mantenere un prodotto

3 3 PLM È uno strumento ICT che permette di gestire dati quali: - distinte base - disegni CAD - specifiche - immagini - piani di lavoro - cicli di produzione - documenti cartacei - software diverso (es. macchine utensili) - filmati - suoni... essenziale per gestire i processi (es. revisioni), le autorizzazioni, lintegrità dei dati di prodotto

4 4 PLM orientato ai dati tecnici, di progetto. PLM Applicativi CAD Interrogazioni ELECTRICAL FASTENERS MECHANICAL GEARS Gestione informazioni progetti Part 1 Rev A Part 2 Rev A Part 3 Rev A Part 1 Rev B Part 2 Rev B Part 3 Rev B Part 2 Rev C Part 3 Rev C Assembly Rev A Assembly ev B Controlli di revisione e versione DB SQL Scambi di dati con altri sistemi (gestionali, etc.) Controllo degli accessi

5 5 Lo scopo di ogni ambiente PLM è condividere, organizzare e gestire nel modo più opportuno tutte le informazioni legate al prodotto allinterno dellorganizzazione La natura di queste Informazioni può essere estremamente eterogenea!

6 6 Si tratta infatti ad esempio di gestire: dati sulle parti, sui gruppi, come queste parti e gruppi vengono assemblati in un prodotto, la documentazione (disegni 2D e modelli 3D), manuali, listini prezzi, informazioni sul flusso di lavoro. BOM Notes ECO Received Done EE or ME Review? PROJECT

7 7 I PLM più evoluti sono anche sufficientemente aperti da permettere di associare informazioni ai progetti senza particolari limitazioni Ecco che diventa possibile, per esempio, memorizzare nel DataBase files di documentazione in grado di tenere traccia delle motivazioni progettuali, che rimangono quindi a far parte del know-how aziendale, non essendo più legate solo al particolare progettista

8 8 Parte Documenti correlati Speci- fiche Imma- gini Raster Tavole Manuali Modelli Solidi Rappre- senta- zioni Un possibile scenario

9 9 Applicazioni CAD Applicazioni di analisi Applicazioni office Altre Applicazioni Archivio centralizzato l Meta dati l Files correlati Il PLM in azienda

10 10 files meta files WAN meta Scalabile verso ambienti estesi File servers Distribuiti possono assicurare accesso rapido e locale ai dati Accessi via WEB (vedi slide successiva) Scalabilità e nuove tecnologie Controllo Flessibile degli Accessi Assicura che le persone giuste possano accedere alle informazioni corrette Ampia capacità di integrazione con applicazioni di tipo diverso

11 11 Nuove tecnologie: WWW Un moderno PLM deve essere aperto alle nuove tecnologie, consentendo, ad esempio: Publishing su pagine HTML delle informazioni estratte dal DB, eventualmente corredate da dati multimediali Accesso via browser WEB alle informazioni, da postazioni locali o remote.

12 12 Tendenze La tendenza del prossimo futuro e di aumentare il contenuto multimediale delle informazioni, e di consentirne la gestione condivisa con metodi avanzati, tipoteleconferenza

13 13 Esempio mySAP Product Lifecycle Management

14 14


Scaricare ppt "1 PLM – PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT. 2 PLM Product Lifecycle Management PLM, è il nuovo acronimo assegnato al Product Data Management PDM, vale a dire."

Presentazioni simili


Annunci Google