La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di laurea in scienze motorie Tecnica e didattica dei giochi sportivi Avviamento ai giochi sportivi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di laurea in scienze motorie Tecnica e didattica dei giochi sportivi Avviamento ai giochi sportivi."— Transcript della presentazione:

1 Corso di laurea in scienze motorie Tecnica e didattica dei giochi sportivi Avviamento ai giochi sportivi

2 Le capacità condizionali Il fattore tecnico –tattico si trova al centro della competenza operativa dellatleta I fattori organico-muscolari possono essere trasferiti nella prestazione stessa solo per un suo tramite ;possibilità di collegare tra loro la formazione delle capacità e quella delle abilità Finora la teoria dellallenamento ha elaborato una concezione troppo indirizzata verso lallenamento delle capacità

3 Le capacità condizionali Scomposizione analitica della struttura della prestazione Perciò gli insiemi tecnica/tattica e condizione fisica sono stati punti fondamentali separati tra loro Lapprendimento motorio ha bisogno di un fisico riposato? Sembra che questo sia vero solo in fase iniziale cioè nellacquisizione della tecnica Negli sport di squadra la prestazione non è il risultato di una sommatoria, ma di una interazione tra coordinazione, condizione fisica, tecnico tattica Queste componenti dovrebbero essere integrate tra di loro

4 Le capacità condizionali Mentre per la tecnica e la tattica si sono stabilite delle fasi di apprendimento per le capacità condizionali si sono mutuati metodi di altre discipline sportive I presupposti organico muscolari determinano insieme a quelli tecnico coordinativi la capacità individuale di gioco Il grado di sovrapposizione temporale delle singole funzioni durante la gara pone il problema della specificità della regolazione dellazione portando lo studio della preparazione dellatleta verso lassoluto orientamento sulle esigenze poste dalla gara

5 Capacità condizionali Dare spazio a mezzi di allenamento che siano quanto più possibile simili alla attività di gara Per lallenamento devono essere scelti mezzi in grado di modellare le caratteristiche spaziali, temporali ed energetiche dellesercizio in rapporto con la futura prestazione sportiva (P.Tschiene) Es. Modello di prestazione del rugbysta( lucidi)


Scaricare ppt "Corso di laurea in scienze motorie Tecnica e didattica dei giochi sportivi Avviamento ai giochi sportivi."

Presentazioni simili


Annunci Google