La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 La capacità organizzativa delle imprese per affrontare gli obiettivi ambientali Carlo Montalbetti Direttore Generale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 La capacità organizzativa delle imprese per affrontare gli obiettivi ambientali Carlo Montalbetti Direttore Generale."— Transcript della presentazione:

1 1 La capacità organizzativa delle imprese per affrontare gli obiettivi ambientali Carlo Montalbetti Direttore Generale

2 2 Chi è Comieco E il Consorzio Nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi cellulosici nato nel 1985 come libera associazione di imprese del settore cartario interessate alla salvaguardia ambientale, costituitosi in consorzio nazionale con il decreto Ronchi ed attualmente disciplinato dallart. 223 D.Lgs. 152/06; Rappresenta la filiera produttiva dellimballaggio e raggruppa in qualità di consorziati: 138 produttori e importatori di materia prima cellulosica (cartiere); produttori e importatori di imballaggi vuoti (trasformatori); 168 recuperatori (piattaforme di lavorazione macero); La sua struttura operativa è organizzata su tre sedi: Milano, Roma e Salerno (questultima appositamente dedicata alle attività nel Sud Italia) per un totale di circa 35 addetti. E certificato ISO 9001 ed ISO ed ha ottenuto la registrazione EMAS per il proprio sistema di gestione ambientale;

3 3 Il ciclo è composto da molti attori che operano per un medesimo risultato…. … LA RACCOLTA E IL RICICLO DI CARTA E CARTONE PER UN UTILIZZO SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI Il produttore di materia prima: il riciclo Dal produttore al trasformatore Il trasformatore (produttore di imballaggi) Il consumatore finale Il gestore del servizio: la raccolta La piattaforma di lavorazione macero (selezione, cernita e pressatura in balle)

4 4 10 anni dal Decreto Ronchi - 10 anni di RD carta Periodo 1998 – 2006 Carta e cartone avviati a riciclo: milioni di ton 14,7 Numero di discariche evitate: 120

5 5 Sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone in Italia dal 1998 al ton NORD ton CENTRO ton SUD ton Fonte: Comieco ton NORD ton CENTRO ton SUD ton

6 6 Il contributo ambientale: una delle leve economiche del sistema Per ogni imballaggio immesso al consumo viene versato dalle aziende un contributo per permettere il suo successivo riciclo e recupero

7 7 Impegno economico Comieco - importanti risorse per gli Enti Locali Dal 1998 al 2006 trasferiti dal Consorzio a livello locale 427,1 milioni di euro

8 8 I benefici economici della raccolta differenziata di carta e cartone - i benefici di sistema Secondo uno studio commissionato da Comieco la raccolta differenziata di carta e cartone nel periodo ha prodotto benefici per oltre 1 miliardo di euro Valori in milioni di euro Costo differenziale RD242,2 Costo da mancata generazione energetica42,5 Beneficio ambientale per emissioni evitate356,3 Beneficio economico da mancato smaltimento531,1 Beneficio economico da materia prima generata233,4 Beneficio sociale per occupazione generata246,8 SALDO BENEFICI ,2 Per ogni tonnellata di carta e cartone raccolte in modo differenziato e riciclate si sono evitate emissioni per 1,308 kg CO 2 2,5 milioni di tonnellate di carta e cartone raccolte nel 2006 in modo differenziato equivalgono al blocco totale del traffico in Italia per 6 giorni e 6 notti

9 9 Confermato il raggiungimento degli Obiettivi UE 66,6 % di riciclo degli imballaggi cellulosici

10 10 Grazie alla rd di carta e cartone lItalia dal 2004 diventa paese esportatore di macero Export netto (.000 t)303,6422,8 Fonte: elaborazione Comieco su dati Assocarta

11 11 Confronto europeo RD di carta e cartone da RU, lItalia al terzo posto GermaniaAustriaItalia Gran Bretagna SpagnaFranciaPolonia Quantità raccolte ton Resa per abitante kg/ab93,972,741,421,119,110,90,9 Popolazione servita % ,580 Fonte: elaborazioni ERM Italia – dati 2005

12 12 Prevenzione Comieco opera non solo per la raccolta ma anche per: La riduzione della produzione dei rifiuti Lottimizzazione degli imballaggi Il potenziamento del riciclo mediante lo sviluppo di nuovi prodotti e di nuovi utilizzi per il macero


Scaricare ppt "1 La capacità organizzativa delle imprese per affrontare gli obiettivi ambientali Carlo Montalbetti Direttore Generale."

Presentazioni simili


Annunci Google