La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 IL SISTEMA INFORMATICO e IL SISTEMA INFORMATIVO A cura di : Orlando DE PIETRO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 IL SISTEMA INFORMATICO e IL SISTEMA INFORMATIVO A cura di : Orlando DE PIETRO."— Transcript della presentazione:

1

2 1 IL SISTEMA INFORMATICO e IL SISTEMA INFORMATIVO A cura di : Orlando DE PIETRO

3 2 OBIETTIVO Come lintroduzione della tecnologia delle informazioni ( e della comunicazione ) incide sulle attività generali delle aziende GESTIONE DELLE INFORMAZIONI

4 3 Il Sistema Informativo Il Sistema Informativo Aziendale è un insieme di elementi che raccolgono, elaborano, scambiano e archiviano dati con lo scopo di fornire un supporto alle attività aziendali. Più in particolare produce e distribuisce le informazioni alle persone che ne hanno bisogno, nel momento e nel luogo adatto per svolgere le proprie funzioni decisionali e di controllo

5 4 Sistema Informativo (SIv) Insieme degli elementi che cooperano per la: Generazione / archiviazione Memorizzazione Trattamento Scambio di informazioni. Deve fornire informazioni nel tempo, nello spazio e in modo adeguato.

6 5 Elementi costitutivi del Sistema Informativo I DATI I MEZZI E GLI STRUMENTI TECNICI LE PERSONE LE PROCEDURE Nel loro insieme costituiscono un SISTEMA. Nessuno di essi prevale sugli altri. Se si dispone di un buon patrimonio di dati e di ottime procedure per il loro trattamento, ma lorganizzazione (persone/dirigen ti) si rischierebbe di non ottenere risultati positivi)

7 6 I DATI Insieme non casuale di simboli che possono essere disponibili ma che non sono ancora stati valutati dal punto di vista della loro utilità in una specifica situazione Se il dato viene valutato in una specifica situazione, se viene cioè trasformato in modo da essere significativo per il soggetto al quale è rivolto, diventa INFORMAZIONE La funzione svolta dallinformazione è quella di ridurre lincertezza

8 7 LE PROCEDURE Modalità operative con cui vengono effettuate determinate elaborazioni Le Procedure costituiscono un processo elaborativo che tratta i dati per produrre informazioni le Procedure si distinguono in: Procedure di lavoro Procedure per il trattamento delle informazioni

9 8 Le Procedure di Lavoro e di Trattamento informazioni I metodi adottati ed insegnati ai dipendenti Il flusso dei dati e delle risorse allinterno dellazienda Lorganizzazione del lavoro dufficio PROCEDURE DI LAVORO PROCEDURE DI TRATTAMENTO Reperimento - Archiviazione – Ricerca – Elaborazione (manuale) dellinformazione – che lazienda utilizza per tutte le esigenze

10 9 Trattamento automatizzato delle informazioni Il sistema informativo ha bisogno di azioni fisiche per raccogliere, memorizzare ed elaborare i dati. Se queste attività vengono svolte da un mezzo elettronico parleremo di sistema di trattamento automatizzato dei dati.

11 10 MEZZI E STRUMENTI TECNICI Sono tutti quei componenti fisici utilizzati nel processo di elaborazione delle informazioni Senza mezzo elettronicoMezzi cartacei Archivi Con mezzo elettronico Strumenti Hardware e Software

12 11 LE PERSONE LE PERSONE Lelemento persone del Sistema Informativo Aziendale può essere classificato in base alle fasi di una procedura: Procedura input elaborazione Persone interessate Responsabili raccolta dati Responsabili di codifica e controllo Responsabili di immissione dati Responsabili di elaborazione -perché la svolgono di persona, o -perché sovrintendono a mezzi che la svolgono automaticamente Responsabili del controllo e distribuzione dei risultati utente output

13 12 Ultimi anni Maggior uso di strumenti informatici SISTEMA INFORMATICO AZIENDALE

14 13 IL SISTEMA INFORMATICO AZIENDALE La struttura tecnologica che gestisce un SIv è detta: Sistema Tecnologico per lInformazione ovvero Sistema Informatico (SIc)

15 14 Sistema Informatico La sequenza di passi necessaria per pianificare, progettare, realizzare e mantenere funzionante una applicazione mediante elaboratore. Costituito da: Hardware Software Base di dati (informazioni) - indipendentemente se serve per calcolare statistiche demografiche o gestire la contabilità di una azienda -

16 15 La struttura del Sistema Informatico Il Sistema Informatico Aziendale è composto da 3 macro-elementi. Basi di Dati Applicazioni Infrastruttura tecnologica (mediale)

17 16 Infrastruttura tecnologica Dispositivi di memoria Dispositivi di ingresso Dispositivi di uscita STRUMENTI HARDWARE Software di base STRUMENTI SOFTWARE eseguire operazioni sui dati: (calcoli, confronti, ordinamenti - classificazioni - memorizzazioni - trasformazione - recupero - trasmissione)

18 17 Base di dati E uninsieme di dati utilizzati per rappresentare le informazioni di interesse per una o più applicazione di una organizzazione ed è gestita da uno specifico sistema software detto DBMS (Database Management System) BASE DI DATI DBMS GESTIONE PERSONALE GESTIONE CLIENTI...

19 18Applicazioni E un insieme di funzioni di elaborazione, cioè di trasformazioni di dati di ingresso in dati di uscita. STRUMENTI SOFTWARE Software applicativo

20 19 Sistema Informativo vs Sistema Informatico I Sistemi Informatici svolgono le stesse funzioni dei sistemi informativi ma li svolgono in modo automatico ovvero attraverso la tecnologia informatica. I Sistemi informativi si occupano delle attività di raccolta, organizzazione e conservazione dei dati. Esistevano già da prima dellevoluzione degli elaboratori elettronici. Oggi fra i due concetti non esiste più distinzione.

21 20 Il sistema informatico di unAzienda / Ente sfruttare al massimo le possibilità offerte dagli elaboratori ridurre i costi aumentare il volume di affari / migliorare i servizi La riuscita di questi tre obiettivi determina la validità e lefficienza del sistema informatico.

22 21 Progettazione di un SIc automazione dei flussi informativi (tra i vari settori dellAzienda/Ente) Le FASI: individuazione delle esigenze progettazione logico-funzionale realizzazione messa in funzione

23 22 La progettazione logico-funzionale studio di fattibilità : studio di fattibilità 1 accertare la realizzabilità teorica 2 analizzare la convenienza della realizzazione del sistema analisi dei requisiti : analisi dei requisiti raccolta ed analisi delle richieste dei vari settori dellazienda per lautomazione di documenti e di servizi progettazione concettuale : progettazione concettuale 1 descrizione formale del sistema 2 descrizione delle relazioni intercorrenti tra i dati

24 23 La realizzazione progettazione fisicaprogettazione fisica: Adattare le procedure e le funzioni ai vari media previsti per il sistema testing: Prova del funzionamento del sistema di elaborazione dati nel suo insieme

25 24 Architetture funzionali dei sistemi informatici Centralizzata - topologia a stella Gerarchico/distribuita - topologia ad albero A rete - topologia a grafo connesso

26 25 Basi di dati e World Wide Web Tecnologia Web: Nata come interfaccia per laccesso alle informazioni dei siti Negli ultimi anni sta diventando una piattaforma per sistemi informativi di ogni genere Fenomeno importante: diffusione di Internet

27 26 Sistemi informativi sul Web WIS – Web based Information System Caratteristiche: informazioni da gestire di vario tipo (testo, immagine, suono); flessibilità nella consultazione; diverse modalità di scambio delle informazioni. Punto di vantaggio: interazione tra base di dati e pagine web Obiettivo: raggiungimento di più utenti geograficamente sparsi (superamento limiti delle reti proprietarie aziendali)

28 27 WIS -Web Information System- Attualmente maggior utilizzo: istituzioni pubbliche (raccolta, generazione e distribuzione di enormi quantità di informazioni di interesse diffuso) – Public Acces WIS Futuri utilizzi: aziende e-commerce

29 28 Funzionamento di un WIS Linterfaccia CGI (ora poco utilizzata) e quella Object oriented oltre ai linguaggi di script favorisce linterazione tra il server http e il programma applicativo per la gestione del Database (DBMS) - che costituiscono due ambienti separati HTTP server File (html, gif, jpeg …) DBMS DATA BASE CGI (prima) Linguaggi script server-side (oggi) Web browser INTERNET

30 29 Richiami collegamenti

31 30 analisi dei requisiti la struttura dei dati le operazioni che devono essere svolte dallelaboratore al fine di soddisfare i bisogni informativi: A. dellAzienda / Ente B. degli utilizzatori Pianifica:

32 31 studio di fattibilità deve stimare: 1. il costo complessivo del progetto 2. il costo: hardware - software - addestramento (di ogni applicazione informatica prevista) 3. il costo che si sostiene (comunque) se non viene realizzato

33 32 progettazione concettuale alla definizione di un modello concettuale pervenire:

34 33 progettazione fisica 1. specifica delle attrezzature hardware necessari 2. specifica funzionale dellapplicazione (compiti svolti) 3. descrizione dettagliata dei dati ingresso/uscita per ogni fase 4. descrizione delle elaborazioni richieste e dei file interessati

35 34 testing è molto importante per il ciclo di sviluppo del software 1. I programmi vengono eseguiti nella sequenza prevista 2. Vengono controllati i passaggi dei dati da uno stadio al successivo 3. Viene controllata la sicurezza e il backup dei dati - (guasto sistema) - Quindi: prova del SIc da parte degli utenti

36 35 Linguaggi per CGI e Object oriented CGI – Common Gateway Interface : > PERL (linguaggio script CGI)


Scaricare ppt "1 IL SISTEMA INFORMATICO e IL SISTEMA INFORMATIVO A cura di : Orlando DE PIETRO."

Presentazioni simili


Annunci Google