La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Le attivita della Città di Torino in materia di Edilizia scolastica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Le attivita della Città di Torino in materia di Edilizia scolastica."— Transcript della presentazione:

1 1 Le attivita della Città di Torino in materia di Edilizia scolastica

2 2 375 edifici di proprietà della Città, 375 edifici di proprietà della Città, 462 attività scolastiche ospitate 462 attività scolastiche ospitate metri quadri di superficie metri quadri di superficie 117 edifici storici soggetti a vincolo 117 edifici storici soggetti a vincolo IL PATRIMONIO EDILIZIO COMUNALE

3 3 Manutenzione ordinaria Manutenzione straordinaria Adeguamento alle normative in materia di Prevenzione incendi (CPI) Abbattimento barriere architettoniche Eliminazione amianto Nuove realizzazioni I COMPITI ISTITUZIONALI

4 4

5 5 aggiornamento annuale del programma triennale; aggiornamento annuale del programma triennale; affidamento, elaborazione ed approvazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo; affidamento, elaborazione ed approvazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo; procedure di scelta del contraente per l'affidamento di appalti e concessioni; procedure di scelta del contraente per l'affidamento di appalti e concessioni; controllo periodico del rispetto dei tempi programmati e del livello di prestazione, qualità e prezzo; controllo periodico del rispetto dei tempi programmati e del livello di prestazione, qualità e prezzo; esecuzione e collaudo dei lavori. esecuzione e collaudo dei lavori. LE FASI DI REALIZZAZIONE DI UNOPERA PUBBLICA

6 6 Queste fasi, procedure e controlli definiscono i tempi di realizzazione dellopera pubblica che si possono sintetizzare nel modo seguente: nellanno precedente allanno in cui si inserisce il finanziamento avviene la programmazione dellintervento; nellanno precedente allanno in cui si inserisce il finanziamento avviene la programmazione dellintervento; nellanno corrispondente allanno del finanziamento si sviluppano le tre fasi della progettazione, e lopera può essere finanziata; nellanno corrispondente allanno del finanziamento si sviluppano le tre fasi della progettazione, e lopera può essere finanziata; nellanno successivo viene espletata la gara di affidamento e si può procedere allaffidamento dei lavori; nellanno successivo viene espletata la gara di affidamento e si può procedere allaffidamento dei lavori; nellanno seguente, ipotizzando ovviamente interventi edilizi realizzabili in 360 giorni, lintervento viene concluso e lopera collaudata nellanno seguente, ipotizzando ovviamente interventi edilizi realizzabili in 360 giorni, lintervento viene concluso e lopera collaudata

7 7 Riassumendo, quindi, un intervento di messa a norma finanziabile nel 2004 deve essere programmato nel 2003 per poter essere collaudato nel 2006.Riassumendo, quindi, un intervento di messa a norma finanziabile nel 2004 deve essere programmato nel 2003 per poter essere collaudato nel Pertanto quattro anni di lavoro dove non devono emergere criticità, ovvero devono essere immediatamente risolte per il rispetto dei tempi e dei costi predeterminati in modo da garantire il principio di efficacia e efficienza richiamati dalla legge Quadro sui LL.PP. 109/94.Pertanto quattro anni di lavoro dove non devono emergere criticità, ovvero devono essere immediatamente risolte per il rispetto dei tempi e dei costi predeterminati in modo da garantire il principio di efficacia e efficienza richiamati dalla legge Quadro sui LL.PP. 109/94. I TEMPI DI REALIZZAZIONE

8 8 La progettazione partecipata

9 9

10 10 LIMPEGNO ECONOMICO NEGLI ANNI

11 11 Comparazione fra le spese della Città di Torino e i finanziamenti statali (legge 23/96 quota risorse per edificio)

12 12 Le scuole della circoscrizione 4 4 nidi4 nidi 16 scuole dellinfanzia16 scuole dellinfanzia 10 scuole elementari10 scuole elementari 6 scuole medie6 scuole medie

13 13 Spesa edilizia scolastica circoscrizione 4

14 14 Piano avanzamento lavori per CPI - dati circoscrizione 4

15 15 Abbattimento barriere architettoniche


Scaricare ppt "1 Le attivita della Città di Torino in materia di Edilizia scolastica."

Presentazioni simili


Annunci Google