La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lavoro Classi 4 a / 5 a Scuola primaria Santa Lucia II° Circolo, Perugia Ins. De Florio Rossella Gruppo Matematica a.s. 2015 / 2015 Referente : F. Conti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lavoro Classi 4 a / 5 a Scuola primaria Santa Lucia II° Circolo, Perugia Ins. De Florio Rossella Gruppo Matematica a.s. 2015 / 2015 Referente : F. Conti."— Transcript della presentazione:

1 Lavoro Classi 4 a / 5 a Scuola primaria Santa Lucia II° Circolo, Perugia Ins. De Florio Rossella Gruppo Matematica a.s / 2015 Referente : F. Conti Candori

2 PROBLEMA 1 I 4 bambini Rossi hanno mangiato a fine pranzo un dolce diverso

3 Sonia e i due gemelli non hanno voluto il gelato alla fragola

4 CECILIA HA INZUPPATO IL DITO NEL BUDINO AL CARAMELLO DI SUA SORELLA E BERNARDO IL PIÙ PICCOLO HA TROVATO QUESTO MOLTO DIVERTENTE

5 UNO DEI MASCHI HA ROVESCIATO PARTE DELLA SUA CREMA AL CIOCCOLATO MENTRE LITIGAVA COL FRATELLO

6 QUALE DOLCE HA MANGIATO FEDERICO ? CHI HA MANGIATO LA TORTA DI MELE ?

7

8 TRE COMMERCIANTI : UNO SVIZZERO, UNO FRANCESE, UNO ITALIANO ABITANO NELLA STESSA STRADA MA IN TRE CASE DI COLORE DIFFERENTE

9 IL MACELLAIO ABITA NELLA CASA GIALLA CHE È ACCANTO A QUELLA ROSSA, MA NON ACCANTO ALLA VERDE

10 IL SALUMIERE, CHE NON È SVIZZERO, ABITA ACCANTO AL FRANCESE.

11 L’ITALIANO ABITA AL N. 21 E LA SUA CASA NON È GIALLA n. 21

12 QUALE È LA NAZIONALITÀ DEL FARMACISTA ? DI QUALE COLORE È LA SUA CASA ?

13

14 POLLICINO E I SUOI 4 FRATELLI CAMMINANO IN FILA NEL BOSCO

15 Pollicino è l’ultimo della fila e lascia le briciole per ritrovare la strada di casa

16 ANDREA è DAVANTI A BERNARDO GIUSEPPE è DAVANTI A MARIO TRA ANDREA E MARIO C’è UNO SOLO DEI FRATELLI IN QUALE ORDINE POSSONO CAMMINARE POLLICINO E I SUOI FRATELLII?

17

18 IL NASO DI PINOCCHIO È LUNGO 5 CM QUANDO DICE UNA BUGIA LA FATA DAI CAPELLI TURCHINI GLIELO FA ALLUNGARE DI 3 CM

19 MA QUANDO DICE LA VERITÀ GLIELO FA ACCORCIARE DI 2 CM

20 ALLA FINE DELLA GIORNATA PINOCCHIO HA IL NASO LUNGO 20 CM MA HA DETTO SOLO 7 BUGIE QUANTE VERITÀ HA DETTO PINOCCHIO ALLA FATA NEL CORSO DELLA GIORNATA ?

21

22 GINO SI E’ ISCRITTO A UNA GARA DI NUOTO CHE SI SVOLGERA’ DOMENICA

23 DURANTE IL PRIMO GIORNO FA UN NUMERO DISPARI DI VASCHE IL GIORNO DOPO FA IL DOPPIO DELLE VASCHE DEL GIORNO PRECEDENTE IL GIORNO PRIMA DELLA GARA, DURANTE L’ULTIMO ALLENAMENTO FA 80 VASCHE.

24 SAPRESTI DIRE IN QUALE GIORNO HA INIZIATO GLI ALLENAMENTI ?

25

26 IN UNA C’E’ UN LEONE ALLO ZOO SIETE DI FRONTE A 5 GABBIE AFFIANCATE IN UN’ALTRA UN ORSO

27 IN UN’ALTRA UNA PANTERA IN UN’ALTRA UNA SCIMMIA

28 E IN UN’ALTRA UNA TIGRE

29 LA GABBIA DELLA SCIMMIA NON E’ A FIANCO NE’ DI QUELLA DELL’ORSO NE’ DI DELLA PANTERA LA GABBIA DELLA PANTERA E’ AFFIANCATA ALLA DESTRA DI QUELLA DELL’ORSO

30 FRA QUELLA DELLA TIGRE E QUELLA DELL’ORSO CI SONO DUE GABBIE LA GABBIA DEL LEONE E’ DI FIANCO A QUELLA DELLA SCIMMIA

31 DISEGNA LE 5 GABBIE INDICANDO IL NOME DELL’ANIMALE CHE LO OCCUPA

32

33 TRE AMICHE BIANCA, ROSA E VIOLA SI INCONTRANO E NOTANO CHE I LORO VESTITI SONO DEL COLORE DEL LORO NOME, MA NESSUNA DI LORO HA IL VESTITO DEL COLORE DEL SUO VESTITO. VIOLA HA UN VESTITINO A PIEGHE DI UN BEL COLORE SGARGIANTE. SECONDO TE È POSSIBILE INDOVINARE IL COLORE DEL VESTITO DI OGNUNA DELLE TRE AMICHE

34

35 I BAMBINI DELLA III B SCENDONO LE SCALE ANTINCENDIO UNO DIETRO L’ALTRO. PARTENDO DAL CAPOFILA, LORENZO È AL 6° POSTO MENTRE GIOVANNI È IL QUARTULTIMO DELLA FILA.

36 FRA LORENZO E GIOVANNI CI SONO IL TRIPLO DEI BAMBINI CHE LORENZO HA DAVANTI A SÉ. SECONDO TE QUANTI SONO GLI ALUNNI DELLA III B?

37

38 UN CICLISTA SI ALLENA PER 5 GIORNI, FACENDO OGNI GIORNO 6 GIRI DI PISTA IN PIÙ DEL GIORNO PRECEDENTE. SE IN QUESTI 5 GIORNI IL CICLISTA HA FATTO IN TUTTO 100 GIRI DI PISTA, QUANTI GIRI, SECONDO TE, HA FATTO NEI VARI GIORNI? COME HAI FATTO PER ARRIVARE ALLA RISPOSTA?

39

40 LA SCATOLA DI CIOCCOLATINI CHE NONNA FRANCESCA HA REGALATO AI NIPOTINI HA 6 FILE UGUALI DI CIOCCOLATINI. EDOARDO NE PRENDE : 2 DALLA PRIMA FILA; 4 DALLA SECONDA FILA; 6 DALLA TERZA FILA;

41 QUANTI CIOCCOLATINI HA PRESO EDOARDO? QUANTI NE SONO RIMASTI NELLA SCATOLA PER IL FRATELLINO GIORGIO? E CONTINUA PRENDENDONE SEMPRE 2 DI PIÙ PER OGNI FILA SUCCESSIVA. NELL’ULTIMA FILA RESTA 1 SOLO CIOCCOLATINO.

42

43 IN UN NEGOZIO DI LAMPADARI HO VISTO LAMPADARI A 2 LUCI E A 3 LUCI. CONTO LE LAMPADINE : SONO IN TUTTO 20. QUANTI, SECONDO TE, POSSONO ESSERE I LAMPADARI? SPIEGA COME HAI FATTO A TROVARE LA RISPOSTA.

44

45 GIORGIO PENSA UN NUMERO E TU LO DEVI INDOVINARE. PER AIUTARTI GIORGIO TI DA QUESTE INFORMAZIONI : È UN NUMERO PARI IL SUO DOPPIO È PIÙ PICCOLO DI 100 È UN NUMERO PIÙ GRANDE DI 33

46 IN QUESTO NUMERO IL 4 COMPARE SOLO UNA VOLTA SCAMBIANDO FRA LORO LE DUE CIFRE SI HA UN NUMERO PIÙ PICCOLO DI 70,MA PIÙ GRANDE DI 50. PROVA AD INDOVINARE


Scaricare ppt "Lavoro Classi 4 a / 5 a Scuola primaria Santa Lucia II° Circolo, Perugia Ins. De Florio Rossella Gruppo Matematica a.s. 2015 / 2015 Referente : F. Conti."

Presentazioni simili


Annunci Google