La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Problemi filologici Nessun testo può essere letto senza tener conto del riuso al quale è stato sottoposto nel corso del tempo. Le diverse letture che hanno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Problemi filologici Nessun testo può essere letto senza tener conto del riuso al quale è stato sottoposto nel corso del tempo. Le diverse letture che hanno."— Transcript della presentazione:

1 Problemi filologici Nessun testo può essere letto senza tener conto del riuso al quale è stato sottoposto nel corso del tempo. Le diverse letture che hanno lasciato una traccia di sé agiscono come da incrostazione sulla superficie del testo originario. Nel rileggere un testo fortemente incrostato dalla scuola (e non solo da quella) dobbiamo tener conto delluso che ne è stato fatto, delle rielaborazioni, dei rifacimenti e degli adattamenti subiti.

2 Ciò è spesso vero (e a volte addirittura, paradossal- mente, ancora più vero) quando del testo si voglia in apparenza preservare la facies esteriore – ad esempio attraverso il procedimento della citazione letterale o dellinterpretazione in chiave grammaticale. Si adatta al discorso lesempio di Seneca che cita le Georgiche di Virgilio, a prima vista rispettandole con grande cura, di fatto decontestualizzandole e riconte- stualizzandole (vd. anche esercizio nr. 1).

3 Un altro problema filologico che si pone con particolare urgenza nel caso degli scrittori antichi è lassenza di una serie di fonti di informazioni, a carattere prevalentemente documentario, disponibili invece per gli autori moderni. Nel bene e nel male della cosa, un autore latino va giudicato essenzialmente sulla base della sua opera, non come persona. Impossibili, o comunque discutibili a priori, risultano le interpretazioni di stampo psicologistica o le interferenze troppo strette fra opera e vita.

4 Significativo al riguardo il caso di Petronio, autore pressoché sconosciuto, anche come nome, prove- nienza geografica e sociale, data. I tre Petronio: il personaggio descritto da Tacito, Annales ; un ipotetico Petronio Arbitro (o solo Arbitro) della tarda età flavia; un improbabile Petronio del III secolo d.C. Lunica operazione legittima è la descrizione delle sequenze del romanzo, dalle quali derivare i dati a disposizione.

5 Ma curiosamente il problema si pone anche per un autore come Virgilio, sulla cui personalità molte più notizie penseremmo di avere. Elenco delle fonti a nostra disposizione e degli elementi che se ne possono oggettivamente ricavare (per i quali cfr. N. Horsfall, A Companion to the Study of Virgil, Leiden, Brill, 1995, pp. 1-25).


Scaricare ppt "Problemi filologici Nessun testo può essere letto senza tener conto del riuso al quale è stato sottoposto nel corso del tempo. Le diverse letture che hanno."

Presentazioni simili


Annunci Google