La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Alta Formazione in Apprendistato Lesperienza della Regione Piemonte Pietro Viotti - Regione Piemonte.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Alta Formazione in Apprendistato Lesperienza della Regione Piemonte Pietro Viotti - Regione Piemonte."— Transcript della presentazione:

1 1 Alta Formazione in Apprendistato Lesperienza della Regione Piemonte Pietro Viotti - Regione Piemonte

2 2 La nuova legislazione nazionale (d.lgs. n.276/2003) Nel 2003 è stato riformato listituto dellapprendistato. Tra le tre nuove tipologie contrattuali è stato introdotto lapprendistato finalizzato allacquisizione di titoli di studio di livello secondario, universitario o di alta formazione e per la specializzazione tecnica superiore; Questo tipo di contratto è aperto a tutti i settori di attività per giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni; La regolamentazione degli aspetti formativi è rimessa alle regioni in accordo con le parti sociali, le università e le istituzioni formative;

3 3 Lapplicazione della nuova normativa nazionale Lelevato livello di innovatività della normativa ha richiesto un approccio sperimentale; Il Ministero del Lavoro e le Regioni hanno definito specifiche intese per avviare sperimentazioni a livello regionale;

4 4 La Sperimentazione in Regione Piemonte Obiettivi generali Avviare la sperimentazione su tutto il territorio regionale coinvolgendo lintero sistema universitario e delle imprese; Gestire la sperimentazione mediante la massima flessibilità operativa nel rispetto dei vincoli comunitari, nazionali e regionali; Sperimentare nuovi modelli formativi centrati sullinterazione tra imprese e istituzioni formative; Sviluppare un nuovo canale formativo a sostegno : dellinnalzamento del livello di istruzione dellorientamento dell alta formazione alle esigenze delle imprese;

5 5 Impostazione del modello sperimentale Analisi dei modelli di formazione adottati dalle Università; Analisi dei fabbisogni e delle aspettative delle imprese mediante un approfondito confronto con le associazioni dei datori di lavoro e dei rappresentanti dei lavoratori al fine di: armonizzare le esigenze e i vincoli rilevati definire un modello di intervento compatibile

6 6 GOVERNANCE Protocollo di Intesa tra le Parti sociali, le Istituzioni formative e la Regione per la definizione: degli indirizzi generali sugli aspetti giuslavoristici degli indirizzi formativi per lacquisizione di crediti formativi universitari attraverso la formazione in azienda delle funzioni del tutor accademico del modello di Piano Formativo Individuale (PFI); Regolamento tra le Parti Sociali per definire: La durata del contratto Letà degli apprendisti Linquadramento e la retribuzione Istituzione di una Cabina di regia regionale con funzioni di monitoraggio sulla sperimentazione

7 7 Vincoli del modello sperimentale Le azioni finanziabili Master Universitari IFTS Lauree Le caratteristiche dei destinatari Età Titolo di studio I soggetti attuatori A.T.S. composte da almeno un ateneo e dalle imprese interessate

8 8 Valutazione delle proposte Criteri riferiti al soggetto proponente Criteri riferiti al percorso formativo Criteri riferiti allofferta economica Criteri riferiti allinnovazione

9 9 PROCESSO DI INTERAZIONE IMPRESA ISTITUZIONI FORMATIVE definizione del modello organizzativo piano formativo individuale erogazione delle attività formative certificazione delle competenze

10 10 I NUMERI DELLA SPERIMENTAZIONE

11 11 I NUMERI DELLA SPERIMENTAZIONE Dimensioni delle imprese (valori%) 42,22% 28,89% più di 250 da 51 a 250 fino a 50

12 12 I NUMERI DELLA SPERIMENTAZIONE Macro Settori delle imprese coinvolte

13 13 I GIUDIZI SULLA SPERIMENTAZIONE

14 14 I GIUDIZI SULLA SPERIMENTAZIONE

15 15 I GIUDIZI SULLA SPERIMENTAZIONE

16 16 Il futuro dellAlto apprendistato in Piemonte I fattori di successo per lo sviluppo della sperimentazione dei Master Universitari De-standardizzazione dei percorsi accademici Alto livello di investimento e coinvolgimento degli attori interessati Alto apprendistato anche per il dottorato di ricerca e per di diploma di scuola media superiore - ambiti di attenzione Valorizzazione dellapprendimento in azienda Selezione dei partecipanti Conciliazione tra lavoro e formazione

17 17 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "1 Alta Formazione in Apprendistato Lesperienza della Regione Piemonte Pietro Viotti - Regione Piemonte."

Presentazioni simili


Annunci Google