La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Memorial Gianna Di Caro di storia e didattica della storia Mercoledì 18 aprile 2007 Salone dellex Educatorio Duchessa Isabella (Fondazione per la Scuola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Memorial Gianna Di Caro di storia e didattica della storia Mercoledì 18 aprile 2007 Salone dellex Educatorio Duchessa Isabella (Fondazione per la Scuola."— Transcript della presentazione:

1 Memorial Gianna Di Caro di storia e didattica della storia Mercoledì 18 aprile 2007 Salone dellex Educatorio Duchessa Isabella (Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo) Il tempo della storia Seminario di studi

2 Il tempo della storia plenaria/salone ore Presiede Grazia DALLA VALLE Gianni OLIVA Un saluto Domenico CHIESA Gianna Di Caro: il senso politico delliniziativa democratica degli insegnanti (a Torino) La storia tra insegnamento e ricerca Introduce e coordina Caterina AMADIO Intervengono Giuseppe RICUPERATI Francesco TUCCARI Antonio BRUSA Fabio FIORE a cura di Barbara GAROFANI e Ugo GHERNER, La storia insegnata: unindagine nella scuola secondaria in Piemonte

3 Il tempo della storia Costituzione italiana Art. 3. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

4 Il tempo della storia Historia...

5 Il tempo della storia laboratori/aule ore Insegnare e apprendere storia – laboratori a cura del Gruppo di ricerca didattica per linsegnamento della storia Gianna Di Caro del Cidi Torino bi me el me el bi me tr bi tr bi Esperienza, senso e prospettive del laboratorio di didattica della storia nellinsegnamento di Gianna di Caro Giuseppe Nalbone - Magda FERRARIS Storia locale e storia nazionale: i sentieri della memoria Marina BELLO - Alberto FARINA - Silva GIRARDI - Marilina PICHIERRI Internet e storia Patrizia VAYOLA - Marco GUASTAVIGNA Italiani della Repubblica: tre generazioni a confronto. Storie fotografiche e percorsi didattici Arlina CHARBONIER - Roberta FOGLI – Massimo MANCIN - Adolfo MIGNEMI - Carlo PALUMBO – Giuliana RAVASCHIETTO - Laura TEMPESTA Gruppo di progetto A scuola di Costituzione La propaganda nella società di massa: un approccio di tipo storico alla media education Elena MUSCI

6 Il tempo della storia La scuola opera e se ne intende pienamente l'opera solo guardandola nel suo rapporto di dare e avere reciproco con tutta la cultura, e non soltanto la cultura intellettuale, scientifico-letteraria, ma la cultura complessiva, antropologica, di una popolazione. Tullio De Mauro, 10 tesi per le scuole di società sostanzialmente democratiche 1

7 Il tempo della storia Tullio De Mauro, 10 tesi per le scuole di società sostanzialmente democratiche 2 Se si considera la scuola nell'orizzonte della cultura, appare più chiaro che i problemi di istruzione e formazione di un Paese si vedono e si pongono e si risolvono là dove si collocano: in rapporto a una più o meno lunga tradizione storico-culturale e nel mutuo scambio con altre culture.

8 Il tempo della storia la lavagna melbam 2007/10 Rinforzare le politiche educative del capitale umano per rispondere ai bisogni collettivi

9 Il tempo della storia plenaria/salone ore Introduce e coordina Mariangela ARIOTTI Intervengono Francesco REMOTTI Sergio SCAMUZZI Conclude Mario AMBEL La storia e le scienze sociali tra insegnamento e ricerca

10 Il tempo della storia la lavagna I media parlano di scuola a cielo aperto melbam 2007/1

11 Il tempo della storia Marco Guastavigna, Decalogo dell'insegnante che si rivolge agli sfigati del terzo millennio, 1 assumere che il recupero dell'intenzione di apprendere è l'obiettivo strategico dell'insegnamento, non l'eccezione; assumere che tale recupero va declinato soprattutto in termini di competenze logico- comunicative associate alla riscoperta della fiducia in se stessi; proporre agli allievi attività alla loro portata, che valorizzino quello che sanno fare, anziché rimarcare quello che non sanno fare. 2 3

12 Il tempo della storia

13 Il pubblico nella sua accezione più autentica è il costituirsi di quellarena simbolica, mediata dalla cultura, in cui prende forma lautonomia individuale, in cui ha inizio quella particolare prassi sociale che è lesercizio dei diritti: diritto di conoscere, di scegliere, di orientarsi, di agire. Gianna Di Caro

14


Scaricare ppt "Memorial Gianna Di Caro di storia e didattica della storia Mercoledì 18 aprile 2007 Salone dellex Educatorio Duchessa Isabella (Fondazione per la Scuola."

Presentazioni simili


Annunci Google