La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tipologie di comunicazione Forme Verbale Oralità (la voce e il canto) Scrittura (insieme di segni condivisi: alfabeti e graficismi) Per Immagini (icone,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tipologie di comunicazione Forme Verbale Oralità (la voce e il canto) Scrittura (insieme di segni condivisi: alfabeti e graficismi) Per Immagini (icone,"— Transcript della presentazione:

1 Tipologie di comunicazione Forme Verbale Oralità (la voce e il canto) Scrittura (insieme di segni condivisi: alfabeti e graficismi) Per Immagini (icone, disegni, pitture, foto, video) Multi-codificata (pluralità di codici) Non verbale Segnali del corpo (odori, rumori, colori) Vocalizzazioni (tono della voce) Espressioni del viso (espressione di emozioni) Gestualità (movimenti spesso inconsapevoli) Simboli esterni (labbigliamento, gli oggetti)

2 Tipologie di comunicazione Livelli Intra-personale (pensieri, sentimenti e valori, percezione del proprio corpo) Inter-personale (relazione tra gruppi, dalla diade alla comunità estesa) Di Massa (organizzazioni verso pluralità di pubblici) Sociale (attività delle istituzioni verso i cittadini, info su servizi, campagne,…) Virtuale/extra-personale (interazione sociale nel ciberspazio)

3 Tipologie di comunicazione La dimensione informativa è sempre presente nella vita quotidiana e si esplicita in attività semplici o complesse attraverso un rapporto con altri attori o attraverso i media. Questo è anche unapproccio esplorativo che ci consente di organizzare esperienze ricche di significato (piacere della scoperta, dellindagare) Informarsi su fatti e eventi che sono funzionali alla propria attività di relazione sociale o professionale: informarsi sullorario di un treno, spettacolo, programma televisivo, notizia. Lo studio: lattività dellinformarsi costituisce la struttura di base per lapprendimento e per poter costruire le proprie teorie e modelli del mondo. Organizzazione di esperienze ricche di significato (ricerche, scoperte, viaggi). Informativa/ Esplorativa Trasmissione/Ricezione Conoscenze e contenuti Dimensione

4 Tipologie di comunicazione La dimensione relazionale è da sempre la principale attività umana. Attraverso le relazioni gli attori sociali definiscono e ridefiniscono il senso di comunità e di appartenenza ad una comunità piccola o estesa. Scambio di emozioni, affetti, manifestazioni di sentimenti amichevoli o conflittuali nellambito di una relazione di coppia, familiare o amicale. Affermazione di un ruolo preciso in una gerarchia, generare o mediare conflitti. A livello macro-sociale il rispetto delle norme e delle leggi definite nellambito della società e della cultura di riferimento. Relazionale Interazione Rapporti micro/macro sociali Dimensione

5 Tipologie di comunicazione La dimensione partecipativa ha una forte dinamica relazionale e si realizza in tutti quei casi in cui lo scambio reciproco di conoscenze implica il riconoscimento di sé da parte degli altri con lobiettivo di realizzare un fine comune o semplicemente personale. Lezione di Yoga, corso di ginnastica, attività sportiva, associazione culturale. Gruppo di lavoro con gerarchie non troppo evidenti (o mascherate) che si coordina per il raggiungimento di preciso obiettivo. Appartenenza ad un partito politico, una chiesa, un movimento di particolare rilevanza che può influire sulle scelte e comportamenti di ampie fasce della popolazione (il Parlamento) Partecipativa Interscambio Costruzione/coinvolgimento Dimensione

6 Tipologie di comunicazione La dimensione ludica della comunicazione si esplicita quando la finalità prevalente è il piacere. Essa può essere sia intra-personale sia nellagire insieme ad altri. I media di massa esercitano influssi rilevanti nellindicare come utilizzare il tempo libero. Lettura poco informativa ma rilassante, film e spettacoli devasione, fruizione passiva della TV, ascolto di musica. Il gioco con altri con basso livello di competizione, il piacere di stare insieme ad altri a raccontarsi. In parte anche la competizione fine solo alla realizzazione di sé, nella professione, nello sport, nello spettacolo, nella politica. Ludica Gioco/Competizione Piacere/Distrazione/Relax Dimensione

7 Tipologie di comunicazione Esercizio Tabella: forme x livelli + dimensioni Inserire nella tabella le seguenti tipologie comunicative: 1.Lettura di un libro 2.Viaggio con il partner 3.Partecipazione ad una chat 4.Conversazione telefonica 5.Visione di un film 6.Fruizione di una lezione 7.Meditazione trascendentale 8.Fine di un amore 9.Corrispondenza professionale tramite

8 Livelli FormeIntra- personale Inter- personale Di MassaSocialeVirtuale Oralità Scrittura Simbolica Per Immagini Multi- codificata Segnali del corpo Suoni Espressio ni del viso Gestualità Dimensioni A - Informativa, B - Relazionale C - Partecipativa D - Ludica/Rituale


Scaricare ppt "Tipologie di comunicazione Forme Verbale Oralità (la voce e il canto) Scrittura (insieme di segni condivisi: alfabeti e graficismi) Per Immagini (icone,"

Presentazioni simili


Annunci Google