La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Definire la comunicazione Comunicazione comportamento (ogni comunicazione è un comportamento ma non ogni comportamento è comunicazione) Comunicazione comportamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Definire la comunicazione Comunicazione comportamento (ogni comunicazione è un comportamento ma non ogni comportamento è comunicazione) Comunicazione comportamento."— Transcript della presentazione:

1 Definire la comunicazione Comunicazione comportamento (ogni comunicazione è un comportamento ma non ogni comportamento è comunicazione) Comunicazione comportamento (ogni comunicazione è un comportamento ma non ogni comportamento è comunicazione) Informazione comunicazione (la prima è acquisizione di conoscenze inferite in modo autonomo anche inconsapevole; la seconda esige la presenza di unintenzione) Informazione comunicazione (la prima è acquisizione di conoscenze inferite in modo autonomo anche inconsapevole; la seconda esige la presenza di unintenzione) Interazione comunicazione (la prima qualsiasi contatto fra due individui, la seconda richiede uno scambio consapevole e riconosciuto come tale dai partecipanti) Interazione comunicazione (la prima qualsiasi contatto fra due individui, la seconda richiede uno scambio consapevole e riconosciuto come tale dai partecipanti) Anolli (2002)

2 Definizione di comunicazione Uno scambio interattivo osservabile fra due o più partecipanti, dotato di intenzionalità reciproca e di un certo livello di consapevolezza, in grado di far condividere un determinato significato sulla base di sistemi simbolici e convenzionali di significazione e di segnalazione secondo la cultura di riferimento. Uno scambio interattivo osservabile fra due o più partecipanti, dotato di intenzionalità reciproca e di un certo livello di consapevolezza, in grado di far condividere un determinato significato sulla base di sistemi simbolici e convenzionali di significazione e di segnalazione secondo la cultura di riferimento. Anolli (2002)

3 Competenze per comunicare Linguistica (produrre e interpretare segnali verbali) Paralinguistica (usare enfasi, cadenze, esclamazioni) Cinesica (comunicare attraverso segni gestuali) Prossemica (usare ed interpretare distanze interpersonali e orientamenti spaziali) Performativa (utilizzare atti linguistici e non linguistici per realizzare lintenzione comunicativa) Socio-culturale (riconoscere le situazioni sociali e le relazioni di ruolo)

4 Funzioni della comunicazione Funzione proposizionale Funzione relazionale

5 Funzioni centrate della comunicazione Strumentale (ottenere qualcosa) Di controllo (influenzare gli altri) Informativa (trasferire conoscenze) Espressiva (manifestare sentimenti) Di contatto sociale (socializzare) Di alleviamento (alleviare preoccupazione) Di stimolazione (attivare lorganismo) Legata al ruolo (finalità professionali)

6 Elementi della comunicazione Chi? Comunica a chi? Cosa? Come? Con quale canale? Con quale effetto? In quale contesto? In quali circostanze? Con quale scopo? Sulla base di quali elementi? Trasmittente Ricevente Contenuto Modo Mezzo Risultato Ambiente Occasione Finalità Fondatezza


Scaricare ppt "Definire la comunicazione Comunicazione comportamento (ogni comunicazione è un comportamento ma non ogni comportamento è comunicazione) Comunicazione comportamento."

Presentazioni simili


Annunci Google