La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Processi Culturali e Comunicativi Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Processi Culturali e Comunicativi Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi."— Transcript della presentazione:

1 Processi Culturali e Comunicativi Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi

2 Definizione 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Definizioni della Comunicazione Definizione s.f. 1. Il complesso degli elementi volti a caratterizzare e circoscrivere unentità sul piano concettuale: d. esatta, incompleta, inadeguata, banale; per d., per forza, fatalmente; per antonomasia. # La formulazione dei risultati di un … G. Devoto, C.G. Oli Nuovo vocabolario illustrato della lingua italiana, Milano, Selezione dal Readers Digest, 1987 Ia edizione

3 Le difficoltà di una definizione Pluralità di definizioni Pluralità di definizioni La comunicazione è un processo in costante mutamento La comunicazione è un processo in costante mutamento I limiti inclusi in una definizione I limiti inclusi in una definizione Una definizione è influenzata da approcci scientifici Una definizione è influenzata da approcci scientifici Una definizione influenza modelli e metodologie Una definizione influenza modelli e metodologie 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi

4 Per definire la comunicazione Associare più definizioni in grappoli Associare più definizioni in grappoli Fondare le associazioni su precisi riferimenti culturali Fondare le associazioni su precisi riferimenti culturali Oggetto di studio interdisciplinare Oggetto di studio interdisciplinare La logica della polarizzazione La logica della polarizzazione Trasmissione – processo a senso unico VS Attività in comune – Processi comuni Trasmissione – processo a senso unico VS Attività in comune – Processi comuni Dalla definizione più semplice e allo stesso tempo più generale. Dalla definizione più semplice e allo stesso tempo più generale. 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi

5 La Comunicazione come trasferimento di risorse 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Trasferimento di una proprietà, di una risorsa o di uno stato da un soggetto ad un altro (Morcellini, Fatelli, 2006, p. 121) Criticità Definizione omnicomprensiva Applicabile sia al mondo naturale che sociale Def. Meccanica Def. de-contestualizzata Criticità Definizione omnicomprensiva Applicabile sia al mondo naturale che sociale Def. Meccanica Def. de-contestualizzata Approcci scientifici Neoempirismo Comportamentismo Cibernetica Approcci scientifici Neoempirismo Comportamentismo Cibernetica Soggetti coinvolti Macchine Persone Oggetti Attività Trasmissione meccanica di proprietà (naturali e sociali)

6 Soggetti coinvolti Mondo animale e vegetale Soggetti coinvolti Mondo animale e vegetale Attività Interazione organicista Influenza del comportamento altrui Attività Interazione organicista Influenza del comportamento altrui Approcci scientifici Comportamentismo Etologia (studia il comportamento animale) Approcci scientifici Comportamentismo Etologia (studia il comportamento animale) Criticità Fenomeno osservabile S/R Esclusione della motivazione e delleffetto cognitivo Linguaggio come funzione bio-naturale Criticità Fenomeno osservabile S/R Esclusione della motivazione e delleffetto cognitivo Linguaggio come funzione bio-naturale La Comunicazione come influenza 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Comportamento di un essere vivente che ne influenza un altro oppure qualunque emissione di un segnale da parte di un organismo che influenzi un altro organismo (Morcellini, Fatelli, 2006, p. 122)

7 Soggetti coinvolti Persone Soggetti coinvolti Persone Attività processo di comunicazione condotto secondo precisi criteri Attività processo di comunicazione condotto secondo precisi criteri Approcci scientifici Linguistica Antropologia strutturalista la soggettività come il prodotto dellordine linguistico simbolico Lindividuo non comunica, bensì viene comunicato Approcci scientifici Linguistica Antropologia strutturalista la soggettività come il prodotto dellordine linguistico simbolico Lindividuo non comunica, bensì viene comunicato Criticità La società è un insieme di individui messi in comunicazione attraverso vari aspetti della cultura Fattore culturale Limportanza del linguaggio Non considera le influenze tecnologiche Esclude i punto di vista sociologico Criticità La società è un insieme di individui messi in comunicazione attraverso vari aspetti della cultura Fattore culturale Limportanza del linguaggio Non considera le influenze tecnologiche Esclude i punto di vista sociologico La Comunicazione come scambio di valori 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Scambio di valori sociali, condotto secondo determinate regole (Morcellini, Fatelli, 2006, p. 124)

8 Levi Strauss si propose d'interpretare la società in funzione di una teoria della comunicazione. Molti rapporti di scambio cerimoniale di regali, la cui funzione economica appare oggi sbiadita o invisibile, avevano una simile origine funzionale. La Comunicazione come scambio di valori

9 In Les Structures élémentaires de la parenté, Claude Lévi-Strauss ha dimostrato in modo convincente quanto questi scambi di regali - come pure gli scambi di donne - siano inseriti nella vita economica a questo stadio di evoluzione sociale e quanto siano indispensabili al mantenimento della coesione sociale del gruppo. La Comunicazione come scambio di valori

10 Infatti le regole della parentela e del matrimonio servono ad assicurare la comunicazione delle donne tra i gruppi, come le regole economiche servono ad assicurare la comunicazione dei beni e dei servizi, e come le regole linguistiche la comunicazione dei messaggi. L'antropologia dunque è per Lévi-Strauss «analisi delle strutture» La Comunicazione come scambio di valori

11 Soggetti coinvolti Persone Macchine Soggetti coinvolti Persone Macchine Attività trasferimento di informazioni Attività trasferimento di informazioni Approcci scientifici Teoria matematica della comunicazione Approcci scientifici Teoria matematica della comunicazione Criticità Applicabile a più contesti Neutralità del processo (emittente vs. ricevente) Include la tecnologia (mezzo) Include linformazione educare supremazia della fonte implicazioni culturali non è importante il contenuto codici e sotto-codici Include il rumore accezione meccanica non considera le variabili di costruzione dei significati Criticità Applicabile a più contesti Neutralità del processo (emittente vs. ricevente) Include la tecnologia (mezzo) Include linformazione educare supremazia della fonte implicazioni culturali non è importante il contenuto codici e sotto-codici Include il rumore accezione meccanica non considera le variabili di costruzione dei significati La Comunicazione come trasmissione 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Trasmissione di informazione da un soggetto ad un altro per mezzo di veicoli di varia natura (Morcellini, Fatelli, 2006, p. 126)

12 Soggetti coinvolti Individuo Attivo Soggetti coinvolti Individuo Attivo Attività Processo di interazione reciproco tra due individui Attività Processo di interazione reciproco tra due individui Approcci scientifici Sociologia Antropologia Approcci scientifici Sociologia Antropologia Criticità agire comunicativo motivato da circostanze e strutture (intenzionalità) agire dotato di senso (attenzione per il risultato dellatto) Atto mediato dalluso di simboli significativi gli individui possono condividere anche un significato errato Criticità agire comunicativo motivato da circostanze e strutture (intenzionalità) agire dotato di senso (attenzione per il risultato dellatto) Atto mediato dalluso di simboli significativi gli individui possono condividere anche un significato errato La Comunicazione come condivisione 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Condivisione tra due più soggetti, di un medesimo significato (Morcellini, Fatelli, 2006, p. 130)

13 Soggetti coinvolti Individuo Attivo Soggetti coinvolti Individuo Attivo Attività Comunicazione di modelli comportamentali e stili di vita Attività Comunicazione di modelli comportamentali e stili di vita Approcci scientifici Sociologia Antropologia Approcci scientifici Sociologia Antropologia Criticità Condivisione di significato + valore del messaggio Attenzione per il contenuto Limportanza del contesto socio- culturale predisposizione naturale dellindividuo a inserirsi nel tessuto sociale Costruzione della soggettività Processi che coinvolgono lintera società La comunicazione come agente di socializzazione La comunicazione rende il mondo comprensibile e intellegibile Criticità Condivisione di significato + valore del messaggio Attenzione per il contenuto Limportanza del contesto socio- culturale predisposizione naturale dellindividuo a inserirsi nel tessuto sociale Costruzione della soggettività Processi che coinvolgono lintera società La comunicazione come agente di socializzazione La comunicazione rende il mondo comprensibile e intellegibile La Comunicazione come relazione sociale 26/01/2014 Processi culturali e comunicativi - Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi Formazione di ununità sociale a partire da individui singoli, mediante luso di un linguaggio o di segni ( Collins Cherry, On Human Communications, 1957 in Morcellini, Fatelli, 2006, p. 131 )

14 Paradigma Il paradigma è il quadro di riferimento teorico che orienta e dà senso allattività scientifica Il paradigma è la cornice, allinterno della quale lo scienziato individua i problemi e i metodi che, in una certa fase del cammino scientifico, sono riconosciuti come validi e legittimi

15 Paradigma Informazionale Privilegia il movimento Paradigma relazionale Privilegia il mutamento I paradigmi della comunicazione

16 movimento mutamento Trasferimento da un punto a un altro Modificazione della situazione esistente INFORMAZIONALERELAZIONALE I paradigmi della comunicazione

17 movimento mutamento INFORMAZIONALERELAZIONALE I paradigmi della comunicazione 1.condivisione 2.relazione sociale 1.trasferimento di risorse 2.influenza 3.scambio di valori 4.trasmissione

18 Esalta il valore dellinformazione Grande attenzione al processo di trasmissione Scarsa attenzione agli effetti successivi alla ricezione del messaggio Trasporto di informazioni preconfezionate Trasmissione di significati Il ruolo attivo viene attribuito solo allemittente Il ricevente è passivo Paradigma Informazionale

19 I significati della comunicazione sono prodotti in un luogo esterno ad essa e da qui trasferiti diffusamente nello spazio circostante per esercitarvi forme di controllo e di influenza Paradigma Informazionale

20 Esalta il valore della relazione Grande attenzione agli effetti successivi alla ricezione del messaggio Scarsa attenzione al processo di trasmissione La relazione come elemento fondativo della socialità Sistaura un rapporto di partenariato comunicativo Emittente e ricevente sono attivi Paradigma Relazionale

21 Forma di comunione, rito collettivo Metafora del legame Mantenimento dellintegrazione sociale di una cultura nel tempo Significati non recepiti nella forma in cui vengono prodotti dalla fonte, ma risultato di una costruzione intersoggettiva Interpretazione continua (ermeneutica): la ricerca del senso non avviene allinterno del segnale per ricostruire lintenzione dellemittente, ma nella rete contestuale ed extratestuale attivata dal ricevente Paradigma Relazionale

22 Fondazione della attività comunicativa Carattere paradigmatico prevalente Ontologica (la comunicazione come realtà) Funzionale (La comunicazione come strumento) Neutralità (Informazione) Rivelazione di strutture profonde Connettivo sociale Relazione (Comunicazione) Costruzione di sensoFormazione di unità sociali Il significato della comunicazione nella struttura sociale

23 PARADIGMAInformazionaleRelazionale Concezione specificagenerica Locuzione monologicadialogica Messaggio esternazione di strutture universali costruzione interpersonale Dimensione bio-naturaleculturale Modalità scambio di informazionecostruzione di senso Paradigmi della comunicazione

24 Paradigmi e variabili comunicative

25 Carattere monologico: esaltazione del ruolo dellemittente Pratica dialogica: interlocutori impegnati in senso attivo Trasmissione di idee Confronto di idee Paradigmi comunicativi - Modalità Informazione - monologo Relazione- dialogo

26 La forma del messaggio che deve essere trasmesso è legata al tipo di mezzo che viene utilizzato per la trasmissione Ogni messaggio prevede una distinzione tra significante e significato. Loperazione che permette di abbinare i due termini è funzionale alla comunicazione segnalesegno Paradigmi comunicativi – Connessione del rapporto Morfologica Funzionale

27 Paradigmi comunicativi - Ruolo del soggetto

28 Pratiche comunicative e codici standardizzati e univoci e con una densità semantica assai povera Il significato nasce dalla interpretazione, o meglio dalla sistematica cooperazione interpretativa dovuta alla interazione tra emittente e ricevente Paradigmi comunicativi – Struttura messaggio e codice Isomorfica Ermeneutica


Scaricare ppt "Processi Culturali e Comunicativi Elementi costitutivi e definizioni dei processi comunicativi."

Presentazioni simili


Annunci Google