La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni1 PRRIITT – Misura 4 "Sviluppo di rete" Laboratorio di Acustica e Vibrazioni (LAV) PRRIITT – Misura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni1 PRRIITT – Misura 4 "Sviluppo di rete" Laboratorio di Acustica e Vibrazioni (LAV) PRRIITT – Misura."— Transcript della presentazione:

1 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni1 PRRIITT – Misura 4 "Sviluppo di rete" Laboratorio di Acustica e Vibrazioni (LAV) PRRIITT – Misura 4 "Sviluppo di rete" Azione A – Laboratori di ricerca e trasferimento tecnologico Laboratorio di Acustica e Vibrazioni (LAV) Paolo Martignon OR 11: Controllo attivo del rumore in ambienti confinati e su area vasta mediante array di trasduttori

2 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni2 Obiettivi: Il progetto riguarda la possibilità di attenuare, in una determinata zona, il livello di rumore presente, originato da una sorgente disturbante. Risultato atteso: Creazione di bolle silenti di alcuni mq, ossia riduzione locale del livello di rumore (4 6 dB). OR 11 - Descrizione e tempistica (1):

3 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni3 Schema dellattività di ricerca: 1.Approfondimento teorico dei concetti di WFS applicati al controllo attivo. Sviluppo di modello per simulazione numerica su calcolatore del controllo di tipologie diverse di sorgente (Mesi: 1-6 e 13-24); 2.Costruzione array di altoparlanti e array microfonico ed identificazione della miglior piattaforma hw/sw per lelaborazione dei segnali (Mesi: 3-16); 3.Sviluppo del software necessario al processamento digitale dei segnali (Mesi: 6-21); 4.Collaudo ed ottimizzazione delle varie componenti del sistema (hardware, algoritmi di elaborazione, ecc.) (Mesi: 18-28); 5.Misure di cancellazione del rumore in laboratorio ed in-situ (Mesi: 27-36); OR 11 - Descrizione e tempistica (2):

4 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni4 OR 11 - Descrizione e tempistica (3): 1.Studio teorico (Mesi: 1-6 e 14-24); 2.Costruzione array (Mesi: 4-16); 3.Sviluppo software (Mesi: 7-21); 4.Collaudo ed ottimizzazione sistema (Mesi: 18-29); 5.Misure in ambiente industriale (Mesi: 25-36); Inizio attività: Marzo 2005

5 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni5 Controllo attivo imposto sui singoli punti della griglia Sistema di F.I.R. real-time tra segnali primari e secondari Condizioni spaziali da rispettare KIRKEBY: Teoria: ANC con inversione multicanale

6 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni6 Matlab ANC con inv. multicanale: implementazione

7 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni7 Cancellazione in un punto dello spazio del segnale totale, completo dellintera coda riverberante: -13 dB, Hz La cancellazione non è udibile, la testa dellascoltatore perturba i due campi differentamente, precludendo la cancellazione in prossimità del timpano. ANC con inversione singolo canale: risultati

8 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni8 ANC con inversione multicanale: risultati udibili dB -1.7 dB -9.6 dB -3.3 dB Tone 400 Hz RISULTATI UDIBILI !!!

9 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni9 Sul veicolo AW139 Vip in seguito allinsonorizzazione del veicolo ed alla riduzione del rumore di fondo, risulta molto fastidiosa la tonale a 2190 Hz (data dal rotore). La cancellazione attiva non è acusticamente possibile Dal punto di vista acustico viene introdotto un sistema di mascheramento A livello vibrazionale è necessario fare uno studio di fattibilità sulla cancellazione attiva in corrispondenza delle barre anticopia Caso di studio:

10 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni10 Masking: schema di generazione del rumore

11 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni11 MascheratoOriginale Confronto spettri di rumore in banda fine

12 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni12 Confronto spettri 1/6 ottava MascheratoOriginale

13 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni13 Realizzati in saletta di ascolto simulando il layout del sistema di mascheramento che verrà montato a bordo Somministrati a un panel di 13 Orecchie doro Risultati Il 75% delle persone ha chiaramente indicato come meno fastidioso il rumore con mascheramento Il restante 25% pur apprezzando la riduzione della tonale penalizza il leggero incremento di livello con un voto negativo Sala di riascolto Risposta sala Test soggettivi

14 27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni14 INa PLAN FUNCTION FXLMS Schema di cancellazione attiva vibrazione


Scaricare ppt "27 settembre 2006Laboratorio di Acustica e Vibrazioni1 PRRIITT – Misura 4 "Sviluppo di rete" Laboratorio di Acustica e Vibrazioni (LAV) PRRIITT – Misura."

Presentazioni simili


Annunci Google