La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RUMORE Caratteristiche del suono Ludito La normativa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RUMORE Caratteristiche del suono Ludito La normativa."— Transcript della presentazione:

1 IL RUMORE Caratteristiche del suono Ludito La normativa

2 IL RUMORE Il suono è una forma di energia associata ad una perturbazione meccanica originata da: 1.VIBRAZIONI2. TURBOLENZA DELLAREA

3 ONDA SONORA Per la fisica, il suono è un'oscillazione (un movimento nello spazio) in un mezzo. Le oscillazioni sono spostamenti, intorno alla posizione di riposo e lungo la direzione di propagazione dell'onda, provocati da movimenti vibratori, provenienti da un determinato punto, chiamato sorgente del suono, il quale trasmette il proprio movimento alle particelle adiacenti, grazie alle proprietà meccaniche del mezzo; le particelle a loro volta, iniziando ad oscillare, trasmettono il movimento alle altre particelle vicine e queste a loro volta ad altre ancora, provocando una variazione locale della pressione; in questo modo, un semplice movimento vibratorio si propaga meccanicamente originando un' onda sonora ( o onda acustica), che è pertanto onda longitudinale.

4 CARATTERISTICHE DEL SUONO Lorecchio coglie tre caratteristiche del suono: 1. Altezza (tonale, o sonora) o acutezza Caratteristica legata alla frequenza 2. Timbro Caratteristica legata alle leggi del moto delle vibrazioni (consente di discernere due sorgenti differenti di una medesima nota) 3. Intensità, o Livello Caratteristica legata a potenza sonora e distanza sorgente-- ricevitore

5 ALTEZZA TONALE Laltezza è una caratteristica fondamentale del suono I suoni sono gravi (bassi), medi, o acuti (alti), proprio in funzione della loro altezza, legata alla frequenza di emissione Le altezze percepibili dallapparato uditivo umano tipo sono quelle comprese nel campo di frequenze 20÷÷20000 Hz (20÷÷16000 Hz) Le altezze del parlato sono quelle comprese nel campo di frequenze 500÷÷4000 Hz

6 TIMBRO Il timbro è una caratteristica fondamentale del suono legata alla sua struttura spettrale (ricchezza frequenziale) Il suono puro, composto da una sola frequenza, è un suono povero mentre sono ricchi il rumore bianco e il rumore rosa, che contengono infinite frequenze Un tono puro può essere descritto in modo efficace dal solo andamento temporale, mentre la descrizione di un suono ricco richiede lassociazione allandamento temporale del suo spettro in frequenza

7 INTENSITÀ SONORA O LIVELLO SONORO

8 AUDIOGRAMMA

9 Misura del suono Unità di misura 1 Pa = 1 N/m 2 Range udibile: 20 µPa – 200 Pa LIVELLO DI PRESSIONE SONORA

10 DECIBEL - dB Il decibel è lindice del livello di pressione sonora: Lp = 10 log 10 (p/p 0 ) 2 dB P 0 è la pressione di riferimento (pari a 20 µPa) P è pressione sonora della sorgente

11 LORECCHIO UMANO

12 ORECCHIO MEDIO ORECCHIO INTERNO

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48


Scaricare ppt "IL RUMORE Caratteristiche del suono Ludito La normativa."

Presentazioni simili


Annunci Google