La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obbiettivi del corso: Fare acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti in materia di sistema comune di approccio dei servizi della prevenzione allattività

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obbiettivi del corso: Fare acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti in materia di sistema comune di approccio dei servizi della prevenzione allattività"— Transcript della presentazione:

1 Obbiettivi del corso: Fare acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti in materia di sistema comune di approccio dei servizi della prevenzione allattività di vigilanza e controllo. Destinatari: Tecnici della Prevenzione delle ASL e ARPAV Sono ammessi al massimo 99 partecipanti e le preiscrizioni verranno accettate in base allordine di ricezione delle adesioni. Il corso sarà attivato solo se saranno raccolte almeno 70 iscrizioni. In caso di richieste di adesioni superiori ai posti disponibili, sarà proposta una riedizione del corso. Modalità di partecipazione: La partecipazione prevede il pagamento di una quota di iscrizione di: (LIVA non è dovuta in caso di fatture intestate alle ASL/ARPAV di appartenenza) 150,00 euro + IVA 100,00 euro + IVA per soci UNPISI per i partecipanti che desiderano iscriversi allUNPISI, il costo del corso sara di 104,00 euro + IVA (iscrizione al corso) + 26,00 euro (costo tessera). La tessera, con relativo pagamento sarà formalizzata in sede di corso. Le opzioni saranno presenti nella scheda di preiscrizione. Nella quota di iscrizione è compreso il servizio coffe break Durata del corso: 4 giornate di 8,5 ore ciascuna. Sede di svolgimento: Gli incontri si terranno presso la sala civica B.Barbarani, via Marconi, 1 (vicino Municipio e Duomo) - San Bonifacio (Verona). Attestato di partecipazione: Agli iscritti al corso che frequenteranno almeno il 90% delle ore di lezione (30 ore) sarà consegnato lattestato ECM. VENERDI 3 DICEMBRE ore La normativa generale in materia ambientale Avv. Andrea Martelli - Foro di Bologna ore Competenze, limiti e conflitti in materia di prevenzione ambientale: ARPAV e ASL Ing. Giancarlo Cunego - A.R.P.A. Veneto ore Le zoonosi ambientali: Influenza aviare, BSE Dr.ssa - - Ist. Zoopr.Venezie - Legnaro (PD) ore Il controllo del latte negli allevamenti: il problema delle aflatossine Dott. Roberto Angeletti - Ist. Zoopr.Venezie - Legnaro (PD) ore Role Playing: discussione di casi. Lebana Bonfanti (ore e : coffe break ore : pausa pranzo) SABATO 4 DICEMBRE ore Le norme sulla sicurezza del lavoro nellindustria alimentare T.d.P. Carlo Formici - SPISAL AZ. ULSS 6 - VICENZA ore La vigente normativa sul prelevamento di campioni di alimenti Dott. Silvano Maistro - S.Vet. AZ. ULSS 4 - Alto Vicentino ore Lavoro per gruppi: simulazione di un caso Dott. Vanni Poli - S. VET AZ. ULSS 6 - VICENZA ore TEST DI FINE CORSO - TEST DI VALUTAZIONE Dott. Vanni Poli - S. VET AZ. ULSS 6 - VICENZA (ore : coffe break ore : pausa pranzo) LUNPISI è unorganizzazione autonoma, apolitica e non sindacale, che riunisce e rappresenta sul piano nazionale i dipendenti degli enti locali di qualsiasi ordine e grado, comunque denominati, che svolgono compiti di vigilanza igienico- sanitaria. PROGRAMMA VENERDI 26 NOVEMBRE ore : registrazione iscritti ore : saluto delle autorità cittadine ore : saluto del Segretario Provinc. UNPISI T.d.P. Marco Padovani ore : La Nuova figura del Tecnico della Prevenzione T.d.P. Dott. Alessandro Urdich - Segr. Reg. UNPISI Veneto ore La normativa penale in materia di prevenzione e di tutela della salute Dott. Vartan Giacomelli - Sost. Procuratore - Vicenza ore La normativa amministrativa in materia di prevenzione e di tutela della salute Dr.ssa Emanuela Bellotto - Dip. Prev. ULSS Vicenza ore Role Playing: discussione dei casi Dr.ssa Emanuela Bellotto (ore e : coffe break ore : pausa pranzo) SABATO 27 NOVEMBRE ore Le tossinfezioni e le intossicazioni alimentari Dott. Roberto di Luch - ASL n. 6 - Friuli Occidentale ore Attualità nella alimentazione: Il biologico Dott. Roberto di Luch - ASL n. 6 - Friuli Occidentale ore Attualità nella alimentazione: gli OGM Dott. Roberto di Luch - ASL n. 6 - Friuli Occidentale ore I Regolamenti CE sulligiene degli alimenti: le nuove prospettive dal 2006 Dott. Piero Vio - Direzione Prevenzione Regione Veneto ore Role Playing: discussione dei casi Dott. Piero Vio - Direzione Prevenzione Regione Veneto (ore e : coffe break ore : pausa pranzo)


Scaricare ppt "Obbiettivi del corso: Fare acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti in materia di sistema comune di approccio dei servizi della prevenzione allattività"

Presentazioni simili


Annunci Google