La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Workshop 4 Approccio innovativo alleducazione alimentare Cristiano Sandels Navarro Comitato Scientifico Programma di Educazione Alimentare Scuola e Cibo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Workshop 4 Approccio innovativo alleducazione alimentare Cristiano Sandels Navarro Comitato Scientifico Programma di Educazione Alimentare Scuola e Cibo."— Transcript della presentazione:

1 Workshop 4 Approccio innovativo alleducazione alimentare Cristiano Sandels Navarro Comitato Scientifico Programma di Educazione Alimentare Scuola e Cibo del Ministero dell Istruzione, Università e la Ricerca

2 Le 5 tracce guida della discussione 1.Verso uneducazione alimentare multi- stakeholder 2.Continuità nel tempo e nello spazio nellerogazione degli interventi: dal pre-scuola alluniversità 3.Contenuti, Metodologia, Strumenti di Comunicazione e Attività: chi decide? 4.Ruolo Guida nella programmazione degli interventi educativi 5.Rapporto tra Scuola e Sistema di Ristorazione Scolastica: come entra nel POF? Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

3 1. Verso uneducazione alimentare multi-stakeholder Cristiano Sandels Navarro Ministeri UUSSRR, Regioni, province, Comuni, ASL, … Dirigenti e Insegnanti AlunniFamiglie Territorio e categorie Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

4 2. Continuità nel tempo e nello spazio nellerogazione degli interventi: dal pre-scuola alluniversità Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

5 2 Continuità nel tempo e nello spazio nellerogazione degli interventi 2014-152013-142012-132011-12 Fase Nazionale Primarie 2010-11 Fase Pilota 2009-10 Preparazione 2009 Costituzione Comitato e gruppi di lavoro 1° Pilota IV e V primaria 2° Pilota medie I - II - III 3° Pilota I e II superiori 4° Pilota III – IV - V sup. 5° Pilota Università A regime / Modello x EXPO 4° Nazionale A regime /Modello x EXPO 3° Nazionale I e II superiori A regimeModello x EXPO 2° Nazionale medie A regimeConsolidamentoModello x EXPO 1° Nazionale IV e V primaria A regimeConsolidamento Modello x EXPORelazioni CollaborazioniPartnership Libro biancoLinee Guida per docenti, famiglie, editori, aziende e istituzioniNucleo webSistema web per la Comunità di Pratica Scuola e Cibo Eventi pilotaProgrammazione eventi coordinati Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

6 Continuità nel tempo e nello spazio nellerogazione degli interventi Cristiano Sandels Navarro Alunni Insegnanti Famiglie Comitati mensa Ristorazione scolastica Ristorazione Commerciale Fattorie didattiche Dirigenti scolastici Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

7 3. Contenuti, Metodologia, Strumenti di Comunicazione e Attività: chi decide? Cristiano Sandels Navarro Regioni Province Enti locali UUSSRR - Scuole Ministeri Ass. di categoria Aziende A.A. Fattorie didattiche Ristoratori Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010 Chi paga!?

8 3. Contenuti, Metodologia, Strumenti di Comunicazione e Attività: chi decide? ContinuitàCorrettezzaCompletezzaCoerenzaConfrontoCoinvolgimentoComunicazione Requisiti qualitativi dei contenuti delleducazione alimentare Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

9 3. Contenuti, Metodologia, Strumenti di Comunicazione e Attività: chi decide? LINEE GUIDA per lEducazione Alimentare B ASE C ONOSCITIVA Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

10 4. Ruolo Guida nella programmazione degli interventi educativi Le parole del cibo Mangiare ieri, oggi e domani Uomini, cibi, territori e tipicità What do I eat? Stagioni, cicli e gusto degli alimenti Siamo quello che mangiamo Ristorazione, movimento, laboratori e visite Sviluppo di un iter didattico interdisciplinare ove il cibo e lalimentazione sono elaborati in tutte le discipline, nei laboratori, nelle famiglie e sul territorio Antropologia Esempio Scuole Primarie Cristiano Sandels Navarro Attività Motoria Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

11 4. Evoluzione del Ruolo Guida della Scuola nelleducazione alimentare Ieri Poco strutturata Non coordinata Isolata 2010-14 Identità nazionale Coordina anche gli apporti esterni Comunità di pratica 2015 Modello Visibilità Ruolo guida Cristiano Sandels Navarro flickr: luiza p. Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

12 Il modello di sviluppo Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

13 In sintesi i concetti rilevanti # 1 Basta progetti –> Programma condiviso Basta azioni top down e promozioni commerciali Manca riconoscimento della comunicazione come attività da retribuire Manca comunicazione, condivisione, messa in rete e visibilità delle azioni Attivare il sistema in modo organico e non solo gli insegnanti driver Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

14 In sintesi i concetti rilevanti # 2 Obiettivi misurabili e sperimentazioni nel medio periodo Chiarire Ruoli, metodologia e responsabilità Fornire chiavi di lettura della comunicazione pubblicitaria Colmare il deficit di natura Costruire una cultura che sappia valutare i risultati Cristiano Sandels NavarroConvegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

15 In Italia esiste una distorsione percettiva che dissocia i valori positivi del buon cibo da chi li produce Cristiano Sandels Navarro Cibi di qualità Agricoltori Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

16 Per concludere: comunicazionecomunità di pratica delleducazione alimentare nelle scuole e Internet Repository per file, video, slide, immagini, bibliografia Sito di presentazione/interfaccia Social network Archivi documentali e piattaforma FAD Accesso Riservato Accesso Pubblico Contenuti meno strutturati Contenuti più strutturati Cristiano Sandels Navarro Convegno iPOPY - Bologna, 28-05-2010

17 Thank You for Taking Care of our Foodscape ! Carl Warner


Scaricare ppt "Workshop 4 Approccio innovativo alleducazione alimentare Cristiano Sandels Navarro Comitato Scientifico Programma di Educazione Alimentare Scuola e Cibo."

Presentazioni simili


Annunci Google