La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE BARI Michele BOZZI Bari,30/10/2004 HOTEL PALACE POTENZIALITA DELLA TELEMEDICINA SUL TERRITORIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE BARI Michele BOZZI Bari,30/10/2004 HOTEL PALACE POTENZIALITA DELLA TELEMEDICINA SUL TERRITORIO."— Transcript della presentazione:

1 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE BARI Michele BOZZI Bari,30/10/2004 HOTEL PALACE POTENZIALITA DELLA TELEMEDICINA SUL TERRITORIO

2 Primo soccorso e trasporto infermi Soccorso sanitario di massa Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale Bari

3 PROTEZIONE CIVILE STRUTTURE OPERATIVE ( Art. 11 legge 225 del 24/02/1992) Corpo Nazionale Vigili del fuoco Forze armate Corpo forestale dello stato Servizi Tecnici Nazionali Gruppi Nazionali di ricerca scientifica Croce Rossa Italiana Servizio Sanitario Nazionale Organizzazioni di volontariato Corpo Nazionale Soccorso Alpino

4 CENTRI OPERATIVI DI INTERVENTO 1° COE - ROMA 8° COE - LODI 7° COE - TITO SCALO (PZ) 2° COE - IESOLO (VE) 3° COE - VERONA 4° COE - BUONFORNELLO (PA) CROCE ROSSA ITALIANA SERVIZIO EMERGENZE Tendopoli ( 1000 p) Trasporti (300 tons) Prefabbricati (3000 m 2) Potabilizzatore (3600 l/h) Cucina (5000 pasti) Mezzi speciali (gru,ecc.) FORMAZIONE I° INTERVENTO

5 Rete radio di tipo isofrequenziale 1112 sedi 300 stazioni ripetitrice 6000 apparati radio Concessione nazionale articolata su 12 coppie di frequenze con i relativi ampliamenti

6 H C.O.118 VVFF CRI

7

8 - COMUNICAZIONI - fondamentali nella gestione dellemergenza devono coinvolgere tutti devono utilizzare tutti i mezzi possibili

9 uomini (conoscenza degli strumenti e procedure codificate ) uomini (conoscenza degli strumenti e procedure codificate ) mezzi telefonici (telefono, cellulare, fax) mezzi telefonici (telefono, cellulare, fax) mezzi radioelettrici (frequenze VHF, UHF, HF, sistemi satellitari) mezzi radioelettrici (frequenze VHF, UHF, HF, sistemi satellitari) internet ( , voce, immagini, video) internet ( , voce, immagini, video)

10 Comunicazione ospedale assoc. soccorso CO mezzi trasp. PMA CCS

11 Il principale motivo di fallimento nella gestione delle Emergenze e di un Incidente Maggiore sono le cattive comunicazioni

12 La qualità delle prime informazioni dalla scena è importante nel determinare –Velocità della risposta –Adeguatezza della risposta

13

14 …lintegrazione delle reti fisse e mobili permette agli operatori di supportare e gestire lemergenza indipendentemente dalla sede…

15 GPS MONITORAGGIO CLINICO GSM - GPRS CENTRALE OPERATIVA LOCALIZZAZIONE AMBULANZA Il sistema satellitare

16 Sistema di comunicazione portatile integrato (stampante a colori, fax, fotocopiatrice, still/video camera digitale con registratore audio, scanner, telefono cellulare, telefono satellitare, sistema GPS, sistema GIS, ricevitore TV, e video conferenza) In 3 minuti assicura una completa gestione della comunicazione Piccole dimensioni Portatile Alimentato a batterie Wireless Possibilità di connessioni contemporanee (internet, fax…) TAC-PAK - Tactical Communication Package

17 La medicina satellitare consente: - scambio real-time di informazioni sanitarie - diagnosi e trattamento ….annullando gli impedimenti spazio-temporali tecnologie telematiche efficienza efficacia

18 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE BARI Michele BOZZI GRAZIE PER LATTENZIONE

19 Applicazioni: -consultazioni video a distanza per fini diagnostici -consulenze mediche e chirurgiche durgenza -teleradiologia, teledermatologia, teleoftalmologia, ecc. -TC, Ecografia, radiologia digitale

20 Progetto di ricerca della Sez. di Anestesia e Rianimazione D.E.T.O. - UNIVERSITA DI BARI TERMINALE IN AMBULANZA TERMINALE IN C.O. SATURIMETRO IN AMBULANZA

21 Progetto di ricerca della Sez. di Anestesia e Rianimazione D.E.T.O. - UNIVERSITA DI BARI SATURIMETRO UTILIZZATO RADICAL Masimo (Burke & Burke)

22 Progetto di ricerca della Sez. di Anestesia e Rianimazione D.E.T.O. - UNIVERSITA DI BARI Obiettivo: Trasferimento automatico di DATI dal mezzo di soccorso alla C.O. TECNICO-ORGANIZZATIVI CLINICI PROTOTIPO LOCALIZZAZIONE AMBULANZA SATURAZIONE ART. FREQUENZA CARD. …..

23

24

25 Xi centro di mobilitazione - bari Postazione Sanitaria di Pronto Soccorso 1 TENDA PNEUMATICA 4 ARCHI- 4 PORTE 1 TENDA PNEUMATICA 3 ARCHI- 2 PORTE 1 SHELTER P. COMANDO-TRASMISSIONI 1SHELTER CONTENITORE BIO-MEDICALI 1 UFF. COMM. 3 UFF. MEDICI 2 INFER. VOL. 8 S. UFFICIALI

26 Progetto di ricerca della Sez. di Anestesia e Rianimazione D.E.T.O. - UNIVERSITA DI BARI ULTERIORI IMPLEMENTAZIONI E SVILUPPI Implementazione altro monitoraggio clinico Collegamento apparecchi di monitoraggio senza cavi Attivazione collegamento vocale sullo stesso apparecchio Invio messaggi dalla C.O. allambulanza su monitor (dispatch) ………..

27 …erogazione di servizi di cura e assistenza, in situazioni in cui la distanza è un fattore critico……attraverso limpiego di tecnologie informatiche… (O.M.S.) TELEMEDICINA Qualsiasi tecnologia che consenta un atto medico a distanza Telemedicina

28

29 telefonia mobile telefonia fissa. Sistemi più sofisticati comprendono: localizzazione dei mezzi e/o dei pazienti ; navigazione satellitare (es.GPS, rete, internet.); linvio di messaggi codificati (Packet)


Scaricare ppt "CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE BARI Michele BOZZI Bari,30/10/2004 HOTEL PALACE POTENZIALITA DELLA TELEMEDICINA SUL TERRITORIO."

Presentazioni simili


Annunci Google