La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AUSL BR/1 Progetto Cure & Care Iniziativa Comunitaria EQUAL Ente capofila: AUSL BR/1 Durata: 29 mesi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AUSL BR/1 Progetto Cure & Care Iniziativa Comunitaria EQUAL Ente capofila: AUSL BR/1 Durata: 29 mesi."— Transcript della presentazione:

1

2 AUSL BR/1 Progetto Cure & Care Iniziativa Comunitaria EQUAL Ente capofila: AUSL BR/1 Durata: 29 mesi

3 AUSL BR/1 AUSL BR/1 di BRINDISI CONSORZIO tra cooperative sociali ELPENDÙ di BARI - attraverso le coop. associate Rosa Luxemburg di Lecce – Alba e Cresciamo Insieme di Mesagne I.R.I.D.I.A. s.r.l. UNIVERSITÀ di LECCE – Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali-Master di Scienze Sociali UNIVERSITÀ SAPIENZA di ROMA – Dipartimento di contabilità nazionale e analisi dei processi sociali EUTROPIA ONLUS di ROMA I soggetti attuatori Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1 Associazione Temporanea dImpresa:

4 AUSL BR/1 I partners transnazionali Institute Paoli-Calmettes - Marsiglia (Francia) Jeroen Bosch Medicentrum - Hertogenbosch (Olanda) Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

5 AUSL BR/1 Obiettivo del progetto Istruzioni: Per sostituire le icone di esempio con quelle dei documenti da utilizzare, attenersi alla seguente procedura: Creare il documento in Word Tornare a PowerPoint Scegliere Oggetto dal menu Inserisci Fare clic su Crea da file Specificare il nome del file nella casella File Fare clic su Visualizza come icona Scegliere OK Selezionare l'icona Scegliere Impostazioni azione dal menu Presentazione diapositive Selezionare Azione oggetto, quindi Modifica Scegliere OK Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1 Sperimentazione di un Dipartimento territoriale interaziendale pubblico/privato non-profit, per la cura, lassistenza socio-sanitaria e relativo monitoraggio nelle malattie a rilevanza sociale, capace di produrre modifiche e razionalizzazioni dei percorsi diagnostici e di cura, migliorando la qualità globale di vita dellutente-persona attraverso dei presidi integrati psico-socio-sanitario- telematici che divengano punto di riferimento territoriale per il ben-essere della persona, in una accezione della salute dell'individuo come formulata dall'OMS.

6 AUSL BR/1 Innovatività del progetto Accesso ai centri ospedalieri da postazioni remote Accelerazione dei percorsi di diagnosi e cura Nuovi percorsi formativi per lintegrazione socio-sanitaria degli interventi Sperimentazione nella AUSL BR/1 attraverso la attivazione di nuovi servizi socio-sanitari decentrati sul territorio Centralità della persona, dei suoi bisogni e del suo contesto di vita Creazione di un nuovo modello di intervento che passi dalla cura all aver cura Istruzioni: Per sostituire le icone di esempio con quelle dei documenti da utilizzare, attenersi alla seguente procedura: Creare il documento in Word Tornare a PowerPoint Scegliere Oggetto dal menu Inserisci Fare clic su Crea da file Specificare il nome del file nella casella File Fare clic su Visualizza come icona Scegliere OK Selezionare l'icona Scegliere Impostazioni azione dal menu Presentazione diapositive Selezionare Azione oggetto, quindi Modifica Scegliere OK Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

7 AUSL BR/1 Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1 Azioni Ricerca Analizzare gli aspetti determinanti della attuale presa in cura della persona ammalata (il paziente) e individuare i bisogni. Analizzare il ruolo degli operatori nel percorso di cura e individuare i bisogni formativi. Percorso formativo di riqualificazione Per la creazione di équipe di lavoro integrate socio-sanitarie e pubblico-private. Sperimentazione Attivazione di due Nuclei Operativi Territoriali, uno a San Pancrazio Salentino e uno a Mesagne, per sperimentare interventi operativi integrati socio-sanitari, psico-sociali, telematici, di rete, decentrando sul territorio alcuni aspetti del percorso di cura con attenzione alla rete intorno alla persona-utente. Analisi dei mutamenti determinati dallinnovazione. Elaborazione di una Carta dei Servizi e di un Manuale della Qualità.

8 AUSL BR/1 Aspetti tecnologici Nuove tecnologie utilizzate –videoconferenza –trasmissione immagini –accesso on-line ai dati sanitari –cartella socio-sanitaria telematica Istruzioni: Per sostituire le icone di esempio con quelle dei documenti da utilizzare, attenersi alla seguente procedura: Creare il documento in Word Tornare a PowerPoint Scegliere Oggetto dal menu Inserisci Fare clic su Crea da file Specificare il nome del file nella casella File Fare clic su Visualizza come icona Scegliere OK Selezionare l'icona Scegliere Impostazioni azione dal menu Presentazione diapositive Selezionare Azione oggetto, quindi Modifica Scegliere OK Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

9 AUSL BR/1 Organizzazione Comitato di Gestione Comitato Scientifico Centrale di Coordinamento Operativo e Telematico Gruppo di Ricerca Sociale Gruppo di Ricerca-Intervento Gruppo di Controllo Informatico Gruppo di lavoro sulla Carta dei Servizi e Manuale della Qualità Nuclei Operativi Territoriali Istruzioni: Per sostituire le icone di esempio con quelle dei documenti da utilizzare, attenersi alla seguente procedura: Creare il documento in Word Tornare a PowerPoint Scegliere Oggetto dal menu Inserisci Fare clic su Crea da file Specificare il nome del file nella casella File Fare clic su Visualizza come icona Scegliere OK Selezionare l'icona Scegliere Impostazioni azione dal menu Presentazione diapositive Selezionare Azione oggetto, quindi Modifica Scegliere OK Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

10 AUSL BR/1 IRIDIA s.r.l. Controllo telematico di progetto RETE ISDN Internet LAN Fast Ethernet MESAGNE Coop.Soc. Alba e Cresciamo Insieme SAN PANCRAZIO SALENTINO Coop.Soc. Rosa Luxemburg CONSORZIO ELPENDU Controllo di Progetto Database / Video Server Application Server La rete sul territorio Presidi Ospedalieri Firewall / Internet Provider MCU Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1 AUSL BR/1

11 Gli aspetti innovativi - lintegrazione socio-sanitaria Lintegrazione delle responsabilità e delle risorse rappresenta una condizione essenziale per migliorare lefficacia degli interventi. Essa incide sulla continuità assistenziale, investe i rapporti tra ospedale e territorio, tra cure residenziali e domiciliari, tra medicina generale e specialistica, tra cura e aver cura. Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

12 AUSL BR/1 Capacità di erogare risposte tra loro integrate Collaborazione tra pubblico e privato sociale Elaborazione di servizi ad elevata integrazione socio-sanitaria per –ottimizzare le risorse –Rispondere adeguatamente alla complessità dei bisogni –coordinare gli interventi con quali modalità Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

13 AUSL BR/1 decentrare i servizi garantire inter e transdisciplinarietà semplificare le informazioni utilizzare nuove tecnologie semplificare le procedure far viaggiare le informazioni e non la persona individuare e rispettare standards di qualità con quali risposte Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

14 AUSL BR/1 - Sanità & Imprenditorialità Sociale per un modello di assistenza fondato su territorialità integrazione cura della persona lavoro di rete prevenzione pratica dei diritti velocità di risposta Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

15 AUSL BR/1 per rispondere ai bisogni di informazione accoglienza competenza immediatezza convergenza rispetto empatia ben-essere Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

16 AUSL BR/1 - la Telemedicina Una particolare modalità di erogazione dellassistenza sanitaria, da parte delle istituzioni presenti sul territorio, che permette di fornire i servizi di diagnosi ed assistenza medica in maniera integrata, superando i vincoli della distribuzione territoriale delle competenze, della distanza tra esperto ed utente e della frammentazione temporale dellintervento sul singolo assistito Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1

17 AUSL BR/1 Ottimizzazione dei ricoveri e riduzione del pendolarismo; Cura del rispetto del programma terapeutico e rilevamento di ogni variazione di ordine fisico e clinico che possa richiedere una modifica nella terapia del paziente; Miglioramento della qualità della vita dei pazienti, consentendo loro di essere curati a domicilio o comunque il più possibile vicino alla loro abitazione; Disponibilità di specialisti indipendentemente dal luogo di residenza del paziente, migliorando lassistenza anche nelle comunità territorialmente sparse; Miglioramento della qualità delle prestazioni, mettendo a disposizione del medico, in modo semplice e veloce, le informazioni esistenti relative al paziente; Garanzia di una più efficace e tempestiva assistenza diagnostica e terapeutica. Progetto Cure & Care Ente capofila: AUSL BR/1 con quali obiettivi


Scaricare ppt "AUSL BR/1 Progetto Cure & Care Iniziativa Comunitaria EQUAL Ente capofila: AUSL BR/1 Durata: 29 mesi."

Presentazioni simili


Annunci Google