La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La struttura fisica del computer. Il computer Un computer è una macchina in grado di accettare informazioni provenienti dallesterno, di effettuare su.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La struttura fisica del computer. Il computer Un computer è una macchina in grado di accettare informazioni provenienti dallesterno, di effettuare su."— Transcript della presentazione:

1 La struttura fisica del computer

2 Il computer Un computer è una macchina in grado di accettare informazioni provenienti dallesterno, di effettuare su di esse operazioni aritmetiche e logiche e quindi di fornire risultati in forma comprensibile. Per svolgere ciascuna di queste funzioni possiede dei dispositivi idonei 2

3 Unità centrale Attraverso le unità di ingresso il computer acquisisce i dati L unità centrale di elaborazione elabora le informazioni Le unità di uscita comunicano i risultati 3

4 Computer case Allinterno del computer case troviamo tutti i dispositivi indicati nella figura 4

5 Unità di ingresso Le unità di ingresso permettono di dare comandi, inserire dati e programmi al computer. Quelle più comuni sono: la tastiera, il mouse, lo scanner, il microfono, la WebCam, la fotocamera digitale. 5

6 La tastiera La tastiera è la principale unità di input. Permette di dare comandi al computer scrivendo il testo dei comandi, oppure pigiando alcuni tasti particolari detti tasti funzione. Luso principale della tastiera è quello di inserire dati: lettere, numeri e simboli speciali 6

7 Unità di uscita Le unità di uscita sono tutti quei dispositivi che permettono di comunicare allesterno i risultati dellelaborazione del computer. Quelli più comuni sono il monitor, la stampante, le casse acustiche. 7

8 Unità di memoria La memoria centrale è composta dalle memorie RAM e ROM, collocate sulla scheda madre I dispositivi esterni di memoria o memorie di massa sono: – Hard disk o disco rigido – Floppy disk – CD-ROM (Compact Disk Read Only Memory) – DVD (Digital Video Disk) – Memorie USB Tra le ultime novità in fatto di memorie esterne, citiamo le memorie USB. Si tratta di piccoli dispositivi portatili dalle dimensioni di una penna da taschino che si collegano direttamente a una porta USB di qualsiasi computer. La loro capacità di memoria attualmente è compresa tra 64 Mb e 256 Mb 8

9 Come ragiona il computer Problemi e algoritmi

10 Il problema Abbiamo un problema quando ci poniamo un obiettivo da raggiungere e per raggiungerlo dobbiamo mettere a punto una strategia Per risolvere il problema individuiamo una sequenza di istruzioni elementari che, partendo dai dati noti, arrivi a dare la soluzione 10 Dati in ingresso Elaborazione Dati in uscita

11 I problemi tipici dellinformatica Ricerca di informazione – Trovare il numero di telefono di una persona, individuare il numero più piccolo di una sequenza, stabile se una parola precede alfabeticamente unaltra Problemi di elaborazione di informazioni – Calcolare il costo totale di un certo numero di prodotti, trovare perimetro e area di una figura geometria, … Problemi di decisione – Decidere se per andare a scuola è più conveniente il motorino, lautobus, andare a piedi, farsi accompagnare da un genitore Problemi di ottimizzazione – Trovare tra tutte le soluzioni possibili del problema quella che rende minimo un certo fattore, per esempio scegliere il mezzo di trasporto più economico per andare a Parigi oppure quello con il quale si impiega meno tempo

12 Risolvere un problema Interpretare lenunciato Individuare i dati noti e quelli da trovare Costruire un modello Descrivere il procedimento risolutivo Eseguire le operazioni stabilite nel processo risolutivo Verificare se i risultati ottenuti corrispondono alla soluzione del problema reale 12 Problema Interpretazione Modello algoritmo Esecuzione Verifica dei risultati

13 Algoritmo Un algoritmo è una sequenza finita di operazioni elementari che porta alla soluzione del problema. Diagramma di flusso o diagrammi a blocchi – È uno metodi più comuni usati per la rappresentazione di algoritmi. – Si presenta come un insieme di figure geometriche collegate da frecce. 13

14 Problema della stazione Qual è la strada più breve per la stazione? 14

15 Lambiente operativo

16 Il sistema operativo Per avviare e poter utilizzare il computer è necessario un particolare programma che si chiama sistema operativo. Windows è un sistema operativo a interfaccia grafica, cioè usa immagini poste sul monitor per comunicare con chi usa il computer. Le versioni più recenti sono Windows 95, Windows 98, Windows Me, Windows XP. 16

17 Il desktop 17 Quando si accende il computer, si aspetta che il sistema operativo faccia tutti i controlli finché non viene visualizzata sul monitor la scrivania di lavoro, il desktop, con i disegni degli strumenti di lavoro, le icone.

18 Le finestre 18 Tutte le finestre presentano Barra del titolo Barra del menu Barra degli strumenti Barre di scorrimento Barra di stato Quando avvii un programma, sullo schermo si apre in un riquadro, che si chiama finestra, nella quale troverai tutti i comandi necessari per operare con quel programma.

19 File e cartelle Il computer organizza tutti i documenti in archivi, che in informatica si chiamano file: ogni documento costituisce un file. Ogni file è caratterizzato da unicona, da un nome, da un punto e da un gruppo di lettere, solitamente tre, poste alla fine. Questo gruppo di lettere si chiama estensione del file. I file del computer sono organizzati in cartelle e sottocartelle. Nella figura, il file lezione 1.doc è contenuto nella cartella Capitolo1 che è una sottocartella di Algebra che è una sottocartella di Documenti. Il segno + indica che la cartella contiene delle sottocartelle. Il segno – indica che le sottocartelle sono visualizzate. 19

20 Creare una nuova cartella sul Desktop Per creare una nuova cartella sul Desktop fai clic con il tasto destro del mouse su un punto vuoto del Desktop dal menu che appare seleziona la voce Nuovo dal sottomenu che appare seleziona la voce Cartella sul Desktop comparirà una nuova cartella con il nome provvisorio Nuova cartella scrivi il nome della cartella premi il tasto Invio 20

21 Operazioni su file e cartelle Creare una cartella Creare una sottocartella Selezionare un file o una cartella Aprire un file o una cartella Cambiare nome a un file o a una cartella Cancellare un file o una cartella Ripristinare un file o una cartella Copiare un file o una cartella Spostare un file o una cartella Cercare un file o una cartella 21

22 Scrivere con il computer Microsoft Word

23 La videoscrittura Rispetto alla scrittura con carta e penna, la scrittura al computer presenta diversi vantaggi: – correggere il testo innumerevoli volte, – spostare o ricopiare grandi parti di testo, – inserire immagini, grafici, tabelle e altre componenti grafiche, – salvare il proprio lavoro su supporti elettronici di memoria, in modo da riutilizzare i documenti già scritti in un qualsiasi momento. Per scrivere con il computer devi usare un programma detto word processor 23

24 La finestra di Word La Barra del titolo riporta il titolo del documento e il nome del programma. La Barra di stato riporta il numero di pagine del documento, il numero della riga, della colonna e della pagina in cui è posizionato il cursore. La Barra dei menu contiene i comandi principali di Word. Ciascuno di questi comandi permette di aprire una finestra di sottomenu. 24

25 La barra dei menu Nuovo per creare un nuovo documento Apri per aprire un documento esistente Chiudi per chiudere il documento sul quale si sta lavorando, lasciando aperto il programma Salva per salvare il documento di lavoro Salva con nome per salvare per la prima volta un documento appena creato o per salvare con un altro nome un documento già esistente Imposta pagina… permette di impostare le dimensioni della pagina e i suoi bordi Anteprima di stampa visualizza il documento così come verrà stampato Esci chiude sia il documento di lavoro sia il programma 25

26 La barra degli strumenti standard contiene i pulsanti utili per le principali azioni che puoi compiere sui file: aprire, chiudere, salvare, stampare, … 26 Nuovo file Apre un file esistente Salva il file Stampa il file Ingrandisce la pagina

27 Barra degli strumenti di formattazione contiene i pulsanti utili per modificare lo stile del documento: tipo di carattere, dimensioni del carattere, allineamento del testo, … 27 Stile del testo Tipo di carattere Grandezza del carattere Grassetto Corsivo Sottolineato Allineamento del testo Elenchi puntati e numerati Colore del carattere

28 Formattare un testo I programmi di videoscrittura consentono di modificare laspetto del testo per renderlo gradevole e conforme agli obiettivi estetici prefissati. In particolare, puoi modificare la grandezza del carattere, il tipo di carattere, lo spazio tra una riga e laltra, i margini del foglio, ecc. Questa operazioni si dice formattazione. 28

29 Principali regole per la scrittura del testo Non inserire più di uno spazio tra le parole. Non inserire spazi prima della punteggiatura (punti, virgole, ecc.). Dopo la punteggiatura inserisci sempre uno spazio. Non inserire spazi subito dopo aver aperto una parentesi o una virgoletta. Non usare lo spazio dopo l'apostrofo. Non usare l'apostrofo per creare le lettere accentate, usa quelle della tastiera. Non usare la barra spazio per allineare il testo sullo schermo. Non inserire righe vuote per mandare il testo alla pagina seguente. 29

30 Creare un tabella Per scrivere lorario scolastico solitamente utilizzi la tabella appositamente predisposta sul tuo diario. La tabella è composta da righe e colonne, che incrociandosi formano una casella, detta cella, dove è possibile scrivere. Per ottenere una tabella con Word dalla barra dei menu seleziona la voce Tabella, dal menu a discesa seleziona la voce Inserisci e dal menu che appare a fianco seleziona la voce Tabella… 30 LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato ItalianoIngleseInformaticaItaliano ScienzeReligioneMatematicaItaliano MatematicaStoriaScienze InformaticaItalianoInglese Francesegeografiatecnologia

31 Inserire immagini Il programma Word ti permette di arricchire il testo con immagini e disegni. Per inserire immagini puoi usare il comando della Barra dei menu Inserisci e dal menu a discesa scegli Immagini 31

32 Preparare per la stampa Prima di stampare il tuo documento è il caso di verificare se è stato scritto correttamente. Le parole scritte in modo scorretto, o che non appartengono alla lingua italiana, vengono sottolineate in rosso. Per correggere la parola scritta male puoi usare i suggerimenti del programma: fai clic con il tasto destro del mouse sulla parola sottolineata in rosso, si aprirà un menu con alcune parole, scegli quella corretta, facendo clic su di essa. La correzione ortografica di Word è particolarmente utile quando scrivi in una lingua straniera, devi però comunicare al programma la lingua che stai usando: seleziona dalla Barra dei menu la voce Strumenti, dal menu a discesa scegli la voce Lingua, dal menu che compare a fianco scegli lopzione Imposta lingua… 32

33 Reti di computer e internet 33

34 Navigare in Internet Il successo dellinformatica negli ultimi decenni è dovuto principalmente alla possibilità di mettere in comunicazione computer, anche molto distanti tra di loro. La telematica si occupa di sviluppare le tecnologie di comunicazione tra computer. Il termine deriva dalla fusione delle parole telecomunicazione (comunicazione a distanza) e informatica (informazione automatica) 34

35 Le reti di computer Una rete di computer è costituita dalla parte hardware (computer, cavi, linea telefonica, fibre ottiche, satelliti) e dalla parte software (programmi e protocolli che consentono di inviare e ricevere correttamente i dati). Un protocollo di comunicazione è linsieme delle regole che consentono a computer, che hanno componenti hardware diversi, sistemi operativi diversi, programmi applicativi diversi di capirsi ugualmente e di scambiarsi informazioni comprensibili. Il protocollo utilizzato da tutte le reti di computer si chiama TCP/IP. 35

36 Rete di computer server/client Rete strutturata gerarchicamente, nella quale ogni computer (client) può accedere solo alle informazioni contenute nel computer principale (server). E la soluzione più utile per connettere tra di loro un numero elevato di computer che devono scambiare informazioni a velocità elevate 36

37 La linea telefonica è il principale canale di comunicazione della rete Internet Le linee telefoniche sono di tre tipi 1.la normale linea analogica che si usa per telefonare, consente una velocità massima di trasmissione dei dati a 56 Kbit per secondo 2.la linea ISDN ha una velocità di trasmissione dei dati che può raggiungere 128 Kbit per secondo, ha un costo del canone telefonico doppio rispetto a quello normale e consente di fare telefonate anche mentre si è collegati a Internet 3.la linea ADSL può arrivare alla velocità di 640 Kbit al secondo in ricezione e a 128 Kbit al secondo in trasmissione. 37

38 World Wide Web e posta elettronica Il World Wide Web, indicato brevemente con la sigla www, è costituito da un grandissimo numero di documenti collegati tra di loro attraverso link, legami tra una pagina e unaltra. Un gruppo di pagine connesse tra loro e residenti su un unico computer della rete si dice sito Web. Il programma necessario per visualizzare le pagine Web e navigare nel www si chiama browser: i più diffusi sono Internet Explorer e Netscape. Il programma per ricevere e inviare messaggi di posta elettronica si chiama client di posta: i più diffusi sono Outlook Express e Thunderbird 38

39 Il browser Il programma che ti permette di navigare in Internet e di utilizzare le sue risorse si chiama browser. – Internet Explorer è un browser Per avviare il programma fai doppio clic sullicona con il tasto sinistro del mouse. Si aprirà la finestra di connessione al provider nella quale devi inserire il Nome utente e la Password che ti sono state assegnate dal provider. Fai clic sul pulsate Connetti e attendi che il modem chiami il computer del provider, e che questultimo ti dia laccesso alla Pagina iniziale della navigazione. 39

40 I motori di ricerca Cercare uninformazione su Internet non è facile. Le pagine Web contengono informazioni su tutti gli argomenti possibili e in tutte le lingue possibili. Esistono dei siti Internet che sono in grado di aiutarti: sono i motori di ricerca. La ricerca può essere effettuata in due modi: per mezzo di parole chiave o per categorie. – La ricerca per mezzo di parole chiave si fa inserendo in unapposita casella, detta form, una o più parole significative relative allargomento da cercare. – La ricerca per categorie si effettua scegliendo, tra gli argomenti proposti dal motore di ricerca, quello che ha maggiore attinenza con largomento che cerchi


Scaricare ppt "La struttura fisica del computer. Il computer Un computer è una macchina in grado di accettare informazioni provenienti dallesterno, di effettuare su."

Presentazioni simili


Annunci Google