La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASMA INDOTTO DALLESERCIZIO FISICO Ostruzione bronchiale transitoria che si verifica, in genere, entro 15 dopo un esercizio fisico con impegno massimale,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASMA INDOTTO DALLESERCIZIO FISICO Ostruzione bronchiale transitoria che si verifica, in genere, entro 15 dopo un esercizio fisico con impegno massimale,"— Transcript della presentazione:

1 ASMA INDOTTO DALLESERCIZIO FISICO Ostruzione bronchiale transitoria che si verifica, in genere, entro 15 dopo un esercizio fisico con impegno massimale, caratterizzata spesso da tosse accompagnata da difficoltà respiratoria e/o respiro sibilante. Molte volte lostruzione può essere rilevata solo con prove di funzionalità respiratoria. Qualche volta i sintomi (soprattutto tosse e difficoltà respiratoria) compaiono dopo 8-12 ore dallesercizio. Lasma indotto dallesercizio può verificarsi nel 80% dei bambini con asma, nel 40% dei bambini allergici, ma anche nel 20% degli atleti e nel 10% dei soggetti sani

2 Meccanismo dellAsma da sforzo Iperventilazione Raffreddamento delle Vie Aeree Stimolazione Nervosa riflessa Disidratazione delle Vie Aeree Broncostruzione Stimolazione delle cellule infiammatorie Esercizio Fisico Massimale

3 PREVENZIONE FARMACOLOGICA DELLASMA DA SFORZO Farmaci Inalatori efficaci se somministrati prima dellesercizio –Cromoni: Cromoglicato di sodio, Nedocromile di sodio –Broncodilatatori ad effetto rapido –Corticosteroidi inalatori associati a broncodilatatori Farmaci Inalatori efficaci anche se somministrati 8 ore prima dellesercizio Broncodilatatori a lunga durata :Salmeterolo, Formoterolo Farmaci non inalatori efficaci solo se assunti per almeno 48 ore prima dellesercizio Antileucotrienici

4 PREVENZIONE NON FARMACOLOGICA DELLASMA DA SFORZO Programma di Attività Fisica Controllata per bambini con Asma Preriscaldamento prolungato di min. Interval Training cdi 15 min. (3 periodi di 3 minuti di lavoro submassimale seguiti da 2 minuti di lavoro leggero) Seduta di attività submassimale di minuti

5 I REQUISITI DELLATTIVITA SPORTIVA IDEALE PER IL BAMBINO CON ASMA Impegno Respiratorio non massimale con ventilazione profonda continua e regolare Utilizzo armonico e simmetrico della muscolatura respiratoria Condizioni climatico ambientali favorevoli per temperatura, umidità, ventilazione, inquinamento e pollinazione

6 Le Attività fisiche nel bambino con asma Attività a basso rischio di asma Sports ad impegno misto aerobico anaerobico alternato: Giochi di squadra:Calcio, Basket, Pallavolo, Pallamano. Tennis Sports ad impegno aerobico (Sport di resistenza):Nuoto,Sci di fondo,Canottaggio, Canoa, Pattinaggio, Ciclismo. Sports di abilità: Tiro con arco, Tennis Tavolo Arti marziali Attività a medio rischio di asma Sport ad impegno continuo aerobico-anaerobico( di velocità e resistenza): Atletica leggera (mezzofondo: m,400mh)Nuoto( m), Canottaggio ( ) Attività ad alto rischio di asma Sport ad impegno anaerobico alattacido e lattacido( sports di velocità e potenza):Atletica(100,200 e 400m, 110h), Ciclismo (velocità),Nuoto (50, 100m), Sci (discesa e slalom).


Scaricare ppt "ASMA INDOTTO DALLESERCIZIO FISICO Ostruzione bronchiale transitoria che si verifica, in genere, entro 15 dopo un esercizio fisico con impegno massimale,"

Presentazioni simili


Annunci Google