La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SANTITA E UNITA DEI DUE TESTAMENTI Lunità dei libri santi Capitolo 6.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SANTITA E UNITA DEI DUE TESTAMENTI Lunità dei libri santi Capitolo 6."— Transcript della presentazione:

1 SANTITA E UNITA DEI DUE TESTAMENTI Lunità dei libri santi Capitolo 6

2 La Bibbia come testo santo In senso negativo santo significa immune da errori morali In senso positivo la Bibbia è santa per la sua origine, il suo contenuto ed il suo fine In essa sono raccontati fatti anche peccaminosi, ma importa il giudizio che lautore dà di questi fatti La lode di un personaggio non significa lapprovazione di tutti i suoi atti (es. Davide) La santità è conformità dei giudizi – impliciti od espliciti – su atti, parole, sentimenti di persone o di eventi presentati

3 Perfezione morale dei libri biblici Cè maggiore perfezione morale nel Nuovo rispetto allAntico Testamento Accondiscendenza e tolleranza su alcuni peccati, Legge del taglione era almeno un porre un freno alla vendetta Per San Tommaso le differenze al fine ed ai precetti; riguardo al fine che è la beatitudine: NellAT essa era solo promessa e prefigurata Nel NT vengono anche dati i mezzi per conseguirla Riguardo ai precetti si ha un perfezionamento progressivo passando dallambito familiare a quello di popolo e a tutti; e poi dagli atti esterni agli interni… fino allamore per i nemici

4 Lunità della Sacra Scrittura Si fonda sullunità del disegno di Dio; la verità è unica e quindi si tratta di un libro santo più che di tanti libri Il Nuovo Testamento è pienezza dellAntico: Per i contenuti Per la relazione armonica tra i due San Girolamo dice che la Sacra Scrittura è un fiume con due sponde, lAT e il NT, e su entrambe è piantato llbero che è Gesù Cristo SantAgostino dice che il Nuovo Testamento è nascosto nellAntico, mentre lAntico si svela nel Nuovo

5 Il Nuovo Testamento, pienezza dellAntico Ci sono nuovi significati di verità già proposte nellAntico Non è accettabile una dialettica tra Antico e Nuovo Testamento (gnosi, Marcione) LAntico Testamento è subordinato al Nuovo poiché questultimo esplicita ciò che era prefigurato e solo promesso Non cè neanche una semplice complementarietà, ma ci sono nuove realtà che sostituiscono le vecchie, nuovi riti che sostituiscono i riti antichi

6 Unità di contenuti dei due Testamenti La Creazione e la Redenzione costituiscono un unico progetto divino Nel Nuovo Testamento si rilegge la creazione (alla luce dellazione del Figlio e dello Spirito santo) e si inaugura la nuova creazione dellordine soprannaturale Dal Dio Unico dellAntico Testamento si giunge al Dio Uno e Trino del Nuovo Testamento Si deve quindi leggere lAntico Testamento alla luce della novità di Gesù, pienezza della Rivelazione

7 Lettura dellAntico Testamento a partire dal Nuovo Leconomia dellAntico Testamento era soprattutto ordinata a preparare, ad annunziare profeticamente e a significare con diverse figure lavvento di Cristo redentore delluniverso e del regno messianico Parole ed eventi dellAntico Testamento sono presenti nel Nuovo: Le parole nel senso che ciò che era promesso nellantico si compie nel Nuovo Gli eventi in quanto nellAntico si svolgono fatti che sono una preparazione di altri fatti che ne costituiscono la realizzazione

8 Le Promesse Protoevangelo Gn 3, 15 Promesse ai Patriarchi: Gn 12, 1-3, Gn 18, 1-15 Promesse fatte a Israele e riprese nelle Beatitudini Mt 5, 3-12 Profezie messianiche: Davide, Isaia e Daniele Amore e fedeltà Restaurazione di tutte le cose

9 Eventi Nella liturgia si leggono gli eventi dellAntico Testamento, si cantano i Salmi, si ricorda il Mistero Pasquale e lAlleanza con il popolo Gli olocausti prefigurano il sacrificio di Gesù La circoncisione prefigura il battesimo Le purificazioni rituali, il sacramento della Penitenza Il sabato prefigura la domenica Il sacrificio di Melchisedek prefigura lEucaristia Il popolo dIsraele prefigura la Chiesa


Scaricare ppt "SANTITA E UNITA DEI DUE TESTAMENTI Lunità dei libri santi Capitolo 6."

Presentazioni simili


Annunci Google