La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA Primi risultati dello studio generale 2008 a cura di Federico Della Puppa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA Primi risultati dello studio generale 2008 a cura di Federico Della Puppa."— Transcript della presentazione:

1 IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA Primi risultati dello studio generale 2008 a cura di Federico Della Puppa con la collaborazione di Dem.Co

2 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 2 Risultati principali: prime proiezioni Prosegue ininterrotta la crescita del mercato del noleggio di macchine e attrezzature per edilizia. Secondo le stime elaborate sui dati della banca dati Assodimi, il mercato del noleggio nel 2007 è cresciuto del 19,5%, una crescita consistente che segue quella del 2006 (+18,2%). Il mercato del noleggio per ledilizia prosegue dunque nella sua corsa positiva e raggiunge la quota storica di milioni di euro di giro daffari. Se aggiungiamo la quota relativa ai settori della pulizia industriale, del nolo verde e del settore eventi e spettacoli, complessivamente il mercato del noleggio (escluso il settore auto e automezzi) supera i 2,2 miliardi di euro.

3 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 3 Le motivazioni alla base della crescita E un mercato che negli ultimi anni ha continuato a crescere ad un ritmo elevato (il range è compreso tra +18% e +20%). Ciò si deve: –al rallentamento del mercato delle costruzioni e alla necessità di razionalizzare i costi da parte delle imprese –al fatto che il mercato del noleggio non è ancora un mercato maturo e ha ancora forti potenzialità di crescita e elevati tassi di penetrazione nel mercato (il sistema dellofferta non è ancora saturato - in particolare in alcune aree del paese - rispetto ad una domanda in costante crescita) La crescita del mercato fa aumentare la quota di incidenza del noleggio sul fatturato complessivo del mercato della vendita di macchine e attrezzature per edilizia, passata dal 15% del 2003, al 18% del 2005, a circa il 21% del 2007.

4 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 4 Un dato interessante e significativo La crescita del mercato del noleggio a ritmi elevati rispetto ad un mercato delle costruzioni in rallentamento produce una maggiore incidenza del noleggio sugli investimenti in costruzioni: 4,1 per mille nel ,2 per mille nel ,0 per mille nel ,9 per mille nel 2007 Considerando che lutilizzazione delle macchine e attrezzature pesa sul sistema delle costruzioni italiano per un valore vicino al 5%, significa che il mercato del noleggio pesa circa un quinto di questo settore.

5 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 5 Le previsioni per il 2008 Le prime previsioni elaborate sui dati della banca dati Assodimi, evidenziano un proseguimento del trend positivo, con un incremento atteso per il 2008 del +20% Se le previsioni saranno confermate (come lo sono state in questi ultimi anni) i dati evidenziano che con un trend di crescita pari a quello registrato in questi anni, nel 2010 il mercato del noleggio potrebbe raggiungere la quota dell1,6% degli investimenti in edilizia, ovvero avvicinarsi ad una quota di mercato pari al 30-33% di macchine a noleggio sul totale del venduto.

6 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 6 Il mercato del noleggio per le costruzioni nel 2007 in Italia Vale 1.780,3 milioni di euro il mercato del noleggio nel solo settore delle costruzioni nel 2007 La distribuzione percentuale del giro daffari del noleggio per settori evidenzia il forte peso del sistema relativo alle attrezzature per edilizia, che rappresentano il 27,3% del totale del giro daffari, contro il 21,0% del mercato del noleggio di macchine per movimento terra Una quota importante è quella relativa al sistema del sollevamento, che comprende piattaforme e carrelli, che rappresenta oltre un quinto del giro daffari Valori in milioni di euro *comprese piccole attrezzature Fonte: ASSODIMI Movimento terra 373,4 21,0% Movimento terra 373,4 21,0% Edilizia 361,3 27,3% Edilizia 361,3 27,3% Noleggio per le costruzioni 1.780,3 100,0% Noleggio per le costruzioni 1.780,3 100,0% Piattaforme 213,5 ( 12,0%) Carrelli 255,9 ( 14,4%) Piattaforme 213,5 ( 12,0%) Carrelli 255,9 ( 14,4%) Attrezzature per edilizia* 185,6 ( 10,4%) Gru 83,9 ( 4,7%) Ponteggi 217,4 ( 12,2%) Attrezzature per edilizia* 185,6 ( 10,4%) Gru 83,9 ( 4,7%) Ponteggi 217,4 ( 12,2%) Sollevamento 469,4 26,4% Sollevamento 469,4 26,4% Settori specialistici 228,3 12,8% Settori specialistici 228,3 12,8% Gruppi elettrogeni 134,6 ( 7,6%) Aria compressa 19,2 ( 1,1%) Box prefabbricati 74,5 ( 4,1%) Gruppi elettrogeni 134,6 ( 7,6%) Aria compressa 19,2 ( 1,1%) Box prefabbricati 74,5 ( 4,1%) Altri per ledilizia 222,3 12,5% Altri per ledilizia 222,3 12,5% Frantumazione inerti, draghe, trivellazioni, sondaggi, trasporti, pompaggio, ecc. Frantumazione inerti, draghe, trivellazioni, sondaggi, trasporti, pompaggio, ecc.

7 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 7 La distribuzione del mercato per comparti Segmentando il sistema del noleggio in base ai principali mercati-destinazione, ovvero i principali comparti, emerge il peso del sollevamento (26,4%) e poi quello del movimento terra (21,0%) come principali mercati di riferimento I ponteggi rappresentano oggi uno dei mercato più interessanti e in grande sviluppo, e rappresenta il 12,2% del giro daffari, una quota importante (era il 10,7% nel 2005) che sicuramente vedrà un ulteriore incremento nel futuro Fonte: ASSODIMI Distribuzione % del giro daffari del noleggio per comparto

8 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 8 La segmentazione del mercato Fonte: ASSODIMI

9 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 9 La ripartizione in valore del mercato per comparti La ripartizione in valore del mercato del noleggio per comparti evidenzia come sia cresciuto rispetto al 2005 il settore delle piattaforme e del sollevamento In forte crescita anche altri due segmenti: il settore dei prodotti specialistici e il settore dei ponteggi Fonte: ASSODIMI Giro daffari del noleggio per comparto (milioni di euro)

10 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 10 Il confronto tra settori Fonte: ASSODIMI Giro daffari del noleggio per comparto (milioni di euro)

11 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 11 Lo scenario previsionale del mercato del noleggio al 2010 Fonte: ASSODIMI A parità di condizioni di crescita e di mercato Target potenziale Peso in millesimi del noleggio sugli investimenti In costruzioni

12 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 12 Quantità e dinamiche per settore: 2005, 2006, 2007 Fonte: ASSODIMI

13 ASSODIMI - Verona, 7 marzo Pag. 13 Un primo approfondimento: il noleggio nel movimento terra Fonte: ASSODIMI


Scaricare ppt "IL MERCATO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE COSTRUZIONI IN ITALIA Primi risultati dello studio generale 2008 a cura di Federico Della Puppa."

Presentazioni simili


Annunci Google