La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Gioia - Plutchik. Teoria psicoevoluzionistica I 5 Postulati della teoria di Plutchik: I 5 Postulati della teoria di Plutchik: 1. Le emozioni sono MECCANISMI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Gioia - Plutchik. Teoria psicoevoluzionistica I 5 Postulati della teoria di Plutchik: I 5 Postulati della teoria di Plutchik: 1. Le emozioni sono MECCANISMI."— Transcript della presentazione:

1 La Gioia - Plutchik

2 Teoria psicoevoluzionistica I 5 Postulati della teoria di Plutchik: I 5 Postulati della teoria di Plutchik: 1. Le emozioni sono MECCANISMI COMUNICATIVI e di SOPRAVVIVENZA fondati su adattamenti evolutivi1. Le emozioni sono MECCANISMI COMUNICATIVI e di SOPRAVVIVENZA fondati su adattamenti evolutivi Reazioni appropriate a situazioni di emergenza Reazioni appropriate a situazioni di emergenza Segnali di intenzione allazione futura Segnali di intenzione allazione futura Robert Plutchik (1962, 1980, 1995)

3 2. Le emozioni hanno una BASE GENETICA In molti animaliIn molti animali Nei lattantiNei lattanti In ciechi congenitiIn ciechi congeniti In razze e gruppi di persone molto diversiIn razze e gruppi di persone molto diversi

4 2. Le emozioni sono COSTRUTTI IPOTETICI (o inferenze) basati su varie classi di prove (dati). condizioni stimolocondizioni stimolo comportamento di un organismo in varie situazionicomportamento di un organismo in varie situazioni comportamento della speciecomportamento della specie reazioni dei pari a quel comportamentoreazioni dei pari a quel comportamento effetto del comportamento di un individuo sugli altri individuieffetto del comportamento di un individuo sugli altri individui

5 4. Le emozioni sono CATENE COMPLESSE DI EVENTI con CIRCUITI DI FEEDBACK STABILIZZANTI che producono qualche tipo di OMEOSTASI comportamentale.

6 a. Le emozioni sono innescate da EVENTIa. Le emozioni sono innescate da EVENTI b. Gli eventi sono VALUTATI in f(x) del benessereb. Gli eventi sono VALUTATI in f(x) del benessere c. Con la valutazione si producono SENSAZIONI e Pattern di MODIFICAZIONI FISIOLOGICHEc. Con la valutazione si producono SENSAZIONI e Pattern di MODIFICAZIONI FISIOLOGICHE 1.d. Le modif. fisiol. Sono reazioni anticipatorie associate a IMPULSI e. Forza degli impulsi conduce ad AZIONE manifestae. Forza degli impulsi conduce ad AZIONE manifesta f. Lazione manifesta ha EFFETTO sullevento stimolof. Lazione manifesta ha EFFETTO sullevento stimolo

7 inferenza sensazione modificazioni fisiologiche impulsoazione EFFETTO Circuito a feedback stabilizzante ABBANDONO TRISTEZZA ANGOSCIA Impulso a PIANGERE Pianto lamento Circuito a feedback stabilizzante RIUNIONE con la madre perduta o con un suo sostituto NON ABBANDONO RILASSAMENTO Impulso a smettere di PIANGERE DISFUNZIONE DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO Cessazione pianto

8 5. La RELAZIONE fra le emozioni si può rappresentare con un modello strutturale tridimensionale (a cono rovesciato) Le emozioni primarie per Plutchik sono 8Le emozioni primarie per Plutchik sono 8 Le emozioni possono essere esperite a diversi livelli di INTENSITA Le emozioni possono essere esperite a diversi livelli di INTENSITA Principio della contiguità Principio della contiguità Principio della polarità Principio della polarità

9 5. Le emozioni sono collegate ad alcuni campi/ambiti concettuali DERIVATI 5. Le emozioni sono collegate ad alcuni campi/ambiti concettuali DERIVATI Evento stimolo Cognizione inferita Linguaggio soggettivo Linguaggio comportamentale Linguaggio funzionale Linguaggio dei tratti Linguaggio diagnostico Linguaggio delle difese dellIo Linguaggio degli Stili di CopingEvento stimolo Cognizione inferita Linguaggio soggettivo Linguaggio comportamentale Linguaggio funzionale Linguaggio dei tratti Linguaggio diagnostico Linguaggio delle difese dellIo Linguaggio degli Stili di Coping

10 TRISTEZZA TRISTEZZA GIOIA GIOIA DISGUSTO DISGUSTO Possono essere considerati espressione estrema di: Es. Termini diagnostici: Depresso Maniacale Paranoide Postulato n. 6 (continua)

11 EVENTO STIMOLO COGNIZION INFERITA LINGUAGGIO SOGGETTIVO LINGUAGGIO COMPORTAMENTALE LINGUAGGIO FUNZIONALE Minaccia pericoloPAURAFugaProtezione Ostacolo nemicoRABBIAAttaccoDistruzione Compagno potenziale possessoGIOIAAccoppiamentoRiproduzione Perdita di un individuo import. abbandon o TRISTEZZAPiantoReintegrazion e Membro del proprio gruppo amicoACCETTAZIO NE PuliziaIncorporazio ne Oggetto di gusto sgradevole velenoDISGUSTOVomitoRifiuto Territorionuovo cosa cè laggiù? ASPETTATIVAMappaturaEsplorazione Oggetto imprevisto che cosè? SORPRESAArrestoOrientamento

12 LINGUAGGIO SOGGETTIVO LINGUAGGIO DEI TRATTI LINGUAGGIO DIAGNOSTICO DIFESE DELLIO STILI DI COPING PauraTimidoPassivoRimozioneRepressione RabbiaLitigiosoAntisocialeSpostamentoSostituzione GioiaSocievoleManiacaleFormazione reattiva Rovesciament o TristezzaMalinconic o DepressoCompensazioneSostituire Accettazio ne FiduciosoIstericoNegazione Minimizzare DisgustoOstileParanoideProiezione Trovare difetti Aspettativ a Esigente Ossessivo- compulsivo Intellettualizzazi one Mappatura SorpresaIndecisoBorderlineRegressioneRicerca daiuto


Scaricare ppt "La Gioia - Plutchik. Teoria psicoevoluzionistica I 5 Postulati della teoria di Plutchik: I 5 Postulati della teoria di Plutchik: 1. Le emozioni sono MECCANISMI."

Presentazioni simili


Annunci Google