La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto educazione alla legalità Docenti referenti : Loscocco Maria Grazia, Damato Angela Per sensibilizzare la crescita dei valori morali di democrazia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto educazione alla legalità Docenti referenti : Loscocco Maria Grazia, Damato Angela Per sensibilizzare la crescita dei valori morali di democrazia."— Transcript della presentazione:

1 Progetto educazione alla legalità Docenti referenti : Loscocco Maria Grazia, Damato Angela Per sensibilizzare la crescita dei valori morali di democrazia e legalità, la nostra Scuola ha realizzato in rete il Progetto “Educazione alla Legalità” in attuazione anche alle linee definite dal P.O.F. Sono stati coinvolti tutti gli alunni della scuola, i veri protagonisti attivi del progetto.I lavori prodotti li ha visti impegnati in un gioco di squadra. favorendo così la capacità di dialogo e di rispetto dell’altro e di riflessione sull’importanza delle norme che regolano la convivenza civile. SCUOLA MEDIA STATALE “R.MORO”-BARLETTA

2 Le attività sono state così suddivise: le prime classi hanno sviluppato il tema dell’educazione stradale in tre fasi : ambiente, utenti e codice della strada;educazione stradale le seconde classi hanno trattato il tema dell’educazione alla cittadinanza: diritti e doveri dei cittadini, essere cittadini europei, istituzioni comunali e provinciali, dichiarazione dei diritti dell’uomo e diritti dell’infanzia;educazione alla cittadinanza: le terze classi hanno affrontato il tema dell’educazione ai valori: olocausto, razzismo, società multi-etnica e cultura della pace.educazione ai valori Tutti i temi trattati sono stati affrontati in forma pluri- disciplinare ed interdisciplinare, mediante una progettazione modulare funzionale alle esigenze dei ragazzi di oggi, ben disposti ogni qualvolta devono manifestare la loro creatività. Le attività sono state così suddivise: le prime classi hanno sviluppato il tema dell’educazione stradale in tre fasi : ambiente, utenti e codice della strada;educazione stradale le seconde classi hanno trattato il tema dell’educazione alla cittadinanza: diritti e doveri dei cittadini, essere cittadini europei, istituzioni comunali e provinciali, dichiarazione dei diritti dell’uomo e diritti dell’infanzia;’educazione alla cittadinanza: le terze classi hanno affrontato il tema dell’educazione ai valori: olocausto, razzismo, società multi-etnica e cultura della pace.’educazione ai valori: Tutti i temi trattati sono stati affrontati in forma pluri- disciplinare ed interdisciplinare, mediante una progettazione modulare funzionale alle esigenze dei ragazzi di oggi, ben disposti ogni qualvolta devono manifestare la loro creatività.

3 EDUCAZIONE STRADALE CLASSI PRIME LAVORI PRODOTTI : cartelloni,vignette, lucidi, fotografie, costruzione di grafici, simulazione d’intervento di pronto soccorso. MOMENTI OPERATIVI : incontri con Vigili Urbani, Polizia Stradale, visite guidate sul territorio, intervento della C.R.I.

4

5

6 EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA CLASSI SECONDE LAVORI PRODOTTI : cartelloni, vignette,lucidi, fotografie, costruzione di graficiMOMENTI OPERATIVI : incontri con rappresentanti delle istituzioni cittadine, visite guidate sul territorio

7

8 EDUCAZIONE AI VALORI CLASSI TERZE LAVORI PRODOTTI : cartelloni, poster, dipinti, lucidi, fotografie, costruzione di grafici MOMENTI OPERATIVI : incontri con le associazioni Caritas e “Storia e memoria” GEP, visite guidate sul territorio (Sacrario- luoghi della memoria), Giorno della memoria a scuola.

9

10

11 12 SETTEMBRE 1943 CITTA’ DI BARLETTA

12


Scaricare ppt "Progetto educazione alla legalità Docenti referenti : Loscocco Maria Grazia, Damato Angela Per sensibilizzare la crescita dei valori morali di democrazia."

Presentazioni simili


Annunci Google