La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO SICUREZZA PER STRADA SICURI…….SI PUÒ. I CIRCOLO DIDATTICO San Giovanni Bosco Giovinazzo Classi V A-B-C A.s. 2007/2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO SICUREZZA PER STRADA SICURI…….SI PUÒ. I CIRCOLO DIDATTICO San Giovanni Bosco Giovinazzo Classi V A-B-C A.s. 2007/2008."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO SICUREZZA PER STRADA SICURI…….SI PUÒ

2 I CIRCOLO DIDATTICO San Giovanni Bosco Giovinazzo Classi V A-B-C A.s. 2007/2008

3 FASI DEL PROGETTO PROGETTAZIONE REALIZZAZIONE CONCLUSIONE

4 PROGETTAZIONE OBIETTIVI GENERALI DEL PROCESSO FORMATIVO : Riflettere sui pericoli e sui rischi presenti nellambiente di vita (la strada). Conoscere i comportamenti attraverso i quali si garantisce la tutela della salute Dar prova di perizia e di autocontrollo in situazioni che lo richiedono. OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Riconoscere le situazioni di pericolo per strada Simulare comportamenti da assumere in condizione di rischio con diverse forme di pericolosità; Dimostrare consapevolezza circa i rischi e i danni derivanti alla salute delluomo dal traffico assordante ed inquinante Segnalare, a chi di dovere, situazioni di pericolo, che si creano per la strada Progetto realizzato in collaborazione con la Polizia Municipale di Giovinazzo

5 REALIZZAZIONE PREMESSA Il laboratorio alla sicurezza, ha visto sin nei due anni precedenti, impegnati gli alunni nello studio delle tematiche inerenti la sicurezza a scuola e a casa. Ciò li ha portati ad acquisire comportamenti di prevenzione e comportamenti corretti da usare in caso di incidenti causati anche da eventi naturali. Questanno il percorso del laboratorio alla sicurezza si è concluso con il laboratorio alla sicurezza stradale: Per strada sicuri si può. Gli alunni, oltre ad avere affrontato e conosciuto i pericoli e i rischi nellambiente della strada, i comportamenti attraverso i quali si garantisce la tutela della salute e acquisito i comportamenti corretti da tenere in tali contesti, attraverso attività svolte con linsegnate, hanno partecipato a lezioni con il vigile urbano sig. Petruzzella e il maresciallo della Polizia Municipale di Giovinazzo sig. G. Parato.

6 REALIZZAZIONE ATTIVITA SVOLTE Per ogni classe sono state effettuate tre incontri ciascuno in cui i vigili hanno mostrato ed evidenziato, con lezioni frontali, limportanza della conoscenza delle norme più elementari del codice della strada da rispettare per la propria e altrui sicurezza. Al termine delle lezioni sono stati somministrati ed eseguiti dagli alunni questionari inerenti alle attività svolte in classe con i vigili.

7 ELABORATI GRAFICI

8 INCONTRI CON I VIGILI

9 ESEMPI QUESTIONARI SOMMINISTRATI

10 CONCLUSIONE Realizzazione di disegni sulla cartellonistica stradale. Manifestazioni finale con consegna, da parte del Comandante dei vigili urbani di Giovinazzo, di un patentino attestante la competenza, in materia di circolazione stradale, di ogni alunno.

11 CARTELLONISTICA

12 UN GRAZIE Al comando di Polizia Municipale di Giovinazzo Al Dirigente Scolastico A. Panebianco Alle docenti: Lobasso, Mastropasqua, Picca, Picerno, Piscitelli, Valente, Agli alunni delle classi V. Realizzazione ppt: Ditillo Paolina.


Scaricare ppt "PROGETTO SICUREZZA PER STRADA SICURI…….SI PUÒ. I CIRCOLO DIDATTICO San Giovanni Bosco Giovinazzo Classi V A-B-C A.s. 2007/2008."

Presentazioni simili


Annunci Google