La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I bisogni informativi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I bisogni informativi."— Transcript della presentazione:

1 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I bisogni informativi e la cultura finanziaria sul mondo delle reti e dei promotori finanziari Indagine n – Report di ricerca

2 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research L’INFORMAZIONE FINANZIARIA B

3 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 2 L’informazione finanziaria in generale  Gli stimoli informativi in materia finanziaria, che giungono alle famiglie italiane, confermano la loro natura poliedrica evidenziando, ancora una volta, il ruolo primario, tra le fonti informative, dell’’interlocutore bancario, delle reti amicali e della stampa. All’utilizzo di questi strumenti tradizionali si affianca la consultazione di Internet, che negli ultimi due anni ha conosciuto una crescente diffusione.  Il Promotore Finanziario registra un miglioramento significativo delle performance in relazione alla qualità percepita come fonte informativa. Rispetto agli altri referenti il promotore è apprezzato soprattutto per la sua capacità di mostrarsi come un interlocutore aggiornato e chiaro, oltre che affidabile e in grado di fornire informazioni su misura ed utili per prendere decisioni.  Appare decisamente buono anche il giudizio sulla qualità percepita di Internet: circa 6 utilizzatori su 10 si dichiarano pienamente soddisfatti dello strumento.  Per quanto concerne le altre fonti attivate, i giudizi sono più tiepidi: le varie fonti soddisfano pienamente, almeno fino ad oggi, meno della metà dei loro utilizzatori.  Sullo sfondo di un quadro economico mutevole e dinamico, cresce l’esigenza delle famiglie di raccogliere informazioni sulla gestione del denaro. Il bisogno informativo è trasversale a tutti i segmenti di clientela analizzati, anche se tra i clienti di rete emerge una richiesta di informazione più vivace che altrove.

4 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 3 Le scelte d’investimento ed i bisogni informativi in tema di asset allocation  Il quadro evidenzia il forte orientamento delle famiglie verso scelte di liquidità: la metà dei nuclei non possiede prodotti di investimento, ma preferisce lasciare i propri risparmi in conti correnti o in conti di deposito, esponendoli, inevitabilmente, al fenomeno inflativo.  Chi investe impegna mediamente poco più della metà del proprio patrimonio.  Tra gli investitori si confermano alcune lacune informative: poco più della metà degli intervistati è consapevole del grado di rischio dei propri prodotti di investimenti e poco meno della metà saprebbe indicarne il guadagno atteso e la durata ottimale. Solo un terzo si dichiara, infine, informato sulla ripartizione dei propri investimenti per tipologia di prodotto e mercato (Asset Allocation).  Chi ha modificato i propri investimenti negli ultimi 12/36 mesi conferma una maggiore consapevolezza in merito al proprio portafoglio prodotti, pur evidenziando qualche incertezza in più in relazione all’Asset Allocation (meno del 50% degli intervistati all’interno di questo segmento conosce la ripartizione dei propri investimenti per tipologia di prodotto e mercato).  In relazione ai bisogni legati agli investimenti e alla gestione del risparmio, i principali desiderata degli intervistati riguardano la possibilità di disporre di strumenti più semplici/chiari e di avere dei prodotti basici a condizioni più convenienti.

5 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 4 Fonti attivate per informarsi in materia di gestione del denaro Dom. 4 Amici/parenti/conoscenti Tv/programmi tv Stampa specializzata Pubblicit à di prodotti finanziari Promotore finanziario Interlocutore in Banca ** Stampa generalista Agente assicurativo * Interviste effettuate in totale (campione rappresentativo + over sample) – n=276 Base: totale campione – n=1017 Banche (n=940) Banco- Posta (n=178) Reti * (n=121) Assicu- razioni (n=908) Clienti di … Marzo 2005 (n=1000) Le capita di utilizzare … Interlocutore in Posta ** Internet Nov (n=1017) n. d n. d ** Nelle precedenti edizioni questi 2 item erano condensati in un ‘ unica voce (interlocutore in Banca/Posta) 5048 Valori % 38

6 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 5 Dom. 4a e 5 Amici/parenti/conoscenti Tv/programmi tv Stampa specializzata Pubblicit à di prodotti finanziari Promotore finanziario Interlocutore in Banca ** Stampa generalista Agente assicurativo Marzo 2005 Interlocutore in Posta ** Internet 43 Nov n. d n. d ** Nelle precedenti edizioni questi 2 item erano condensati in un ‘ unica voce (interlocutore in Banca/Posta) 4338 Valori % Percentuali di SI … CHIARACOMPLETA AFFIDABI- LE/SERIA AGGIOR- NATA N.B. I valori segnalati nelle tabelle a sinistra si riferiscono alla voce “7+8” 41 Base: chi ha utilizzato ciascuna fonte Qualit à percepita in relazione alle diverse fonti utilizzate Voto 8Voto 7 Voti Variazioni significative rispetto a novembre 2005

7 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 6 Dom. 4a e 5 Amici/parenti/conoscenti Tv/programmi tv Stampa specializzata Pubblicit à di prodotti finanziari Promotore finanziario Interlocutore in Banca ** Stampa generalista Agente assicurativo Interlocutore in Posta ** Internet ** Nelle precedenti edizioni questi 2 item erano condensati in un ‘ unica voce (interlocutore in Banca/Posta) Valori % 3943 Percentuali di SI … PREVISIO- NI RAGIO- NEVOLI STABILE NEI GIUDIZI CALIBRATA SU MIE ESIGENZE UTILE A DECIDE- RE N.B. I valori segnalati nelle tabelle a sinistra si riferiscono alla voce “7+8” Base: chi ha utilizzato ciascuna fonte Qualit à percepita in relazione alle diverse fonti utilizzate (segue) Marzo 2005 Nov n. d n. d Voto 8Voto 7 Voti Variazioni significative rispetto a novembre 2005

8 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research Metà delle famiglie sceglie ancora la liquidità Chi investe impegna mediamente circa metà del patrimonio Dal 6 al 20% Dal 21 al 50% Oltre il 50% Fino al 5% * Interviste effettuate in totale (campione rappresentativo + over sample) – n=276 QUOTA DEL PATRIMONIO INVESTITA QUOTA DEL PATRIMONIO INVESTITA: Base: totale campione – n=1017 Valori % POSSIEDE ALMENO UN PRODOTTO D ’ INVESTIMENTO (prodotti d ’ investimento/previdenziali) NON POSSIEDE PRODOTTI DI INVESTIMENTO QUOTA MEDIA: possiede conti deposito 54% pari in media a 105 mila € ** circa 7,5 milioni di famiglie Clienti di … Banche (n=940) Banco- Posta (n=178) Reti * (n=121) Assicu- razioni (n=908) Non indica % % % % Dom. 7 ** Questo dato è stato calcolato prendendo in considerazione il patrimonio stimato in Mulfinanziaria Retail Market 2006

9 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 8 Variazioni nel portafoglio prodotti (ultimi 3 anni) Base: totale campione – n=1017Dom. 8 Ha rinnovato/acquistato/sostituito … Negli ultimi 3 anni Negli ultimi 12 mesi ALMENO UN PRODOTTO Prodotti bancari/ assicurativi Prodotti di investimento Prodotti previdenziali Variazioni significative rispetto a novembre 2005 … N. B. I dati segnalati nella tabelle si riferiscono agli ultimi 3 anni Marzo 2005 (n=1000) Possessori di prodotti di investimento/ previdenziali (n=508) Nov (n=1017) Valori % Negli ultimi 3 anni: 35% Negli ultimi 12 mesi: 20%

10 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 9 Il grado di conoscenza dei propri prodotti d ’ investimento Base: possessori di prodotti di investimento/previdenziali (investitori) – n=508Dom. 10 La durata ottimale affinché sia efficace Il grado di rischio Il rendimento/ guadagno atteso La ripartizione per tipologia di investimenti e mercati (Asset Allocation) Se dovesse parlare dei suoi prodotti d ’ investimento saprebbe indicarne bene/ abbastanza bene … Ultimi 3 anni (n=294) Ultimi 12 mesi (n=178) Variazioni significative rispetto a novembre 2005 Valori % Ha rinnovato/acquistato/sostituito prodotti di investimento/ previdenziali negli … Marzo 2005 (n=514) Nov (n=511) n. d.

11 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 10 Strumenti più semplici/chiari Prodotti basici a costi inferiori Maggiore consulenza/consigli Prodotti con performance migliori anche a costi più elevati Più liquidi da investire Strumenti più adatti ai suoi bisogni Strumenti più sofisticati per mercati e situazioni complesse Lei vorrebbe avere … I bisogni in relazione agli investimenti Base: totale campione – n=1017Dom. 11 ALMENO UNO TRA I SEGUENTI … … Variazioni significative rispetto a novembre 2005 Ultimi 3 anni (n=359) Ultimi 12 mesi (n=206) Ha rinnovato/acquistato/sostituito prodotti di investimento/ previdenziali negli … Nov (n=1017) Marzo 2005 (n=1000) Valori %

12 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research LA QUALITÀ DEI SERVIZI PROFESSIONALI C

13 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 12 La qualità dei servizi professionali  Sul versante della soddisfazione per il servizio prestato, il promotore finanziario e l’agenzia bancaria recuperano terreno rispetto alla scorsa edizione, registrando un significativo incremento nell’overall di performance e posizionandosi entrambi davanti all’agenzia postale e all’agenzia assicurativa, i cui giudizi sul servizio rimangono sostanzialmente stabili.  Ciononostante la percezione di un cambiamento nella qualità del servizio offerto dagli operatori finanziari rimane, nel complesso, molto contenuta. Circa otto intervistati su dieci non hanno notato rispetto all’ultimo anno nessun cambiamento e solo un intervistato su 10 ha avuto la sensazione che il servizio sia in qualche modo migliorato.  Chi percepisce dei miglioramenti nella qualità dei servizi offerti, collega i cambiamenti a molteplici cause: l’efficienza del servizio, l’attenzione al cliente e la convenienza delle condizioni.  L’insoddisfazione per il servizio sembra invece concentrarsi principalmente su una sola motivazione: l’entità dei costi.

14 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 13 L’utilizzo dei diversi canali per i servizi finanziari Base: totale campione – n=1017 ALMENO UN CANALE Utilizza … L’agenzia bancaria L’agenzia assicurativa L’agenzia postale (BancoPosta) * Interviste effettuate in totale (campione rappresentativo + over sample) – n=276 Dom Banche (n=940) Banco- Posta (n=178) Reti * (n=121) Assicu- razioni (n=908) Clienti di … Variazioni significative rispetto a novembre Il consulente/ promotore finanziario Nov (n=1017) Marzo 2005 (n=1000) Valori %

15 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 14 La soddisfazione in relazione ai canali utilizzati Base: chi ha utilizzato ciascun canaleDom. 2 L’agenzia bancaria L’agenzia assicurativa Il consulente/promotore finanziario L’agenzia postale (BancoPosta) Voto 8Voto 7 Voti 7+8 N.B. I valori segnalati nelle tabelle si riferiscono alla voce “7+8” Variazioni significative rispetto a novembre 2005 Valori % Banche Banco- Posta Reti Assicu- razioni Clienti di … * Nov. 2005Marzo * Base a scarsa stabilità statistica

16 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 15 9 La qualità del servizio offerto dagli operatori finanziari nell’ultimo anno Dom. 3 Nell’ultimo anno la qualità del servizio offerto dagli operatori finanziari che utilizza è … Clienti di … Molto migliorata Migliorata Peggiorata Molto peggiorata Non ha notato cambiamenti TOTALE (n=1017) Banche (n=940) BancoPosta (n=178) Reti* (n=121) Assicurazioni (n=908) Non indica Base: totale campione * Interviste effettuate in totale (campione rappresentativo + over sample) – n= Valori %

17 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I TEMI DI ATTUALITA’: IL NUOVO REGIME FISCALE SUGLI INVESTIMENTI FINANZIARI E

18 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 17 La nuova tassazione degli investimenti finanziari è nota I clienti dei promotori finanziari sono pi ù informati * Interviste effettuate in totale (campione rappresentativo + over sample) – n=276 Banche (n=840) Banco- Posta (n=178) Reti * (n=121) Assicu- razioni (n=908) Clienti di … Base: totale campione – 1017 Valori % Nella finanziaria si è parlato di cambiare la tassazione sui risparmi/investimenti ( … ). Lei era a conoscenza di queste modifiche? Investitori (n=508) Dom. 12 SI (net) … … certo … ma solo per sentito dire NO

19 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research F I TEMI DI ATTUALITA’: GLI ORIENTAMENTI IN TEMA DI PREVIDENZA

20 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 19 La pensione obbligatoria Base: totale campione – n=1017 Rispetto al suo attuale stipendio pensa di ricevere come pensione … Fino al 20% Tra il 41 e il 60% Tra il 61 e l ’ 80% Tra il 21 e il 40% Pi ù dell ’ 80% Quota mediamente percepita: 56% Dom. 17 Non sa indicare Variazioni significative rispetto a novembre 2005 Nov (n=1017) Marzo 2005 (n=1000) % % Valori %

21 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 20 Strategie per garantirsi il tenore di vita desiderato al cessare dell ’ attivit à lavorativa Se la pensione obbligatoria non dovesse bastare … Base: totale campione – n=1017Dom. 18 E ’ un problema che per adesso non si pone Ricorrerà a forme di previdenza integrativa Utilizzerà i risparmi accumulati Si adatterà/abbasserà il tenore di vita Continuerà/riprenderà a lavorare Sta investendo/investirà negli immobili L ’ aiuteranno i familiari/i figli Sta acquistando/acquisterà dei prodotti di investimento Variazioni significative rispetto a novembre 2005 Valori % ALMENO UNA RISPOSTA Nov (n=1017) Marzo 2005 (n=1000) … n. d n. d.

22 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 21 Negli ultimi tempi si è parlato molto di TFR (il trattamento di fine rapporto/liquidazione) e della sua eventuale destinazione. Il lavoratore dipendente dovr à decidere se … Lei ne era a conoscenza? E’ nota la conoscenza delle possibili destinazioni del TFR indipendentemente dal target professionale Dipendenti privati (n=368) Dipendenti pubblici (n=213) Autonomi (n=262) Non professionali (n=174) Base: totale campione – n=1017 Valori % Dom. 21 SI (net) … … certo … ma solo per sentito dire NO POSIZIONI PROFESSIONALI

23 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 22 Base: chi destinerà il TFR alla previdenza integrativa – n=98 Le soluzioni preferite di previdenza integrativa Valori % E a quale delle seguenti forme di previdenza integrativa destiner à il suo TFR … ? FONDO PENSIONE CHIUSO/DI CATEGORIA FONDO PENSIONE APERTO GESTITO DA ASSICURAZIONI/BANCHE PIANO PENSIONISTICO INTEGRATIVO (FIP/PIP) PRESSO ASSICURAZIONI/BANCHE Non sa/non ha ancora deciso Dom. 23a

24 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I GIOVANI E LA CULTURA FINANZIARIA G

25 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 24 I giovani e la cultura finanziaria  Come nella precedente edizione, quest’ultima sezione d’analisi raccoglie alcuni dati sul bacino di intervistati che hanno figli di età compresa tra gli 11 e i 25 anni, in relazione agli atteggiamenti e sugli strumenti finanziari a disposizione/utilizzati dai giovani.  Per quanto riguarda l’interesse nei confronti della gestione del denaro si riscontra una significativa differenza di approccio tra il mondo dei preadolesecenti, dove il tema coinvolge circa 2 ragazzi su 10, e quello dei ragazzi più grandi, dove il tema convoglia l’interesse di 3 ragazzi su 10.  L’informazione e la competenza finanziaria sembrano invece seguire un trend evolutivo mostrandosi direttamente proporzionali all’età dei giovani. Infatti, il picco della competenza viene raggiunto tra i più grandi nella fascia di età compresa tra i 20 e 25 anni.  Si conferma, al crescere dell’interesse e della competenza, la maggiore articolazione nel possesso/utilizzo degli strumenti finanziari: il libretto di risparmio, più presente tra i giovanissimi, viene affiancato, tra i ragazzi più maturi, non solo dal conto corrente, ma anche dalle plastic card.

26 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 25 I giovani e la cultura finanziaria  Ancora una volta la pratica del risparmio da parte dei giovani si rivela piuttosto diffusa a prescindere dalla fascia di età considerata. In più di 5 casi su 10 i ragazzi mettono da parte i loro soldi, anche se il risparmio sistematico rimane una pratica ancora poco diffusa (presente solo in 2 casi su 10).  Come segnalato nella scorsa edizione, la metà dei ragazzi sembra inoltre avere una qualche progettualità sull’impiego dei risparmi accumulati.  L’analisi di incrocio tra i due indicatori evidenzia 2 logiche di risparmio dominanti: - il risparmio tattico saltuario e finalizzato, praticato da 3 giovani su 10; - il risparmio occasionale saltuario e non finalizzato, comune a 4 giovani su 10 e particolarmente presente tra i ragazzi più giovani.  Un segnale critico proviene dalle pratiche di avvicinamento alla cultura finanziaria all’interno delle scuole: sembrano pochissimi gli istituti in cui è stata svolta, nel corso dell’ultimo anno, un’attività di avvicinamento al risparmio e alle tematiche finanziarie. In 8 casi su 10 è prevalso il più totale silenzio su questo tema e non sembra emergere alcuna differenza significativa tra l’approccio della Scuola Media Superiore e quello della Scuola Media Inferiore.

27 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 26 La presenza dei figli in famiglia Base: totale campione – n=1017Dom. 28 e 29 HA FIGLI CHE VIVONO CON LUI/LEI … … che hanno meno di 11 anni … che hanno tra gli 11 e i 14 anni … che hanno tra i 15 e i 19 anni … che hanno tra i 20 e i 25 anni … che hanno più di 25 anni NON HA FIGLI CHE VIVONO CON LUI/LEI 39 Nov (n=1017) Valori %

28 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 27 Interesse dei giovani nella gestione del denaro Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anniDom. 30 FIGLI TRA GLI 11 E I 25 ANNI (n=402) Secondo Lei quanto sono interessati i suoi figli alla gestione del denaro/alle questioni economiche? Molto Abbastanza Poco Nulla Non indica Figli tra gli 11 e i 14 anni (n=147) Figli tra i 15 e i 19 anni (n=188) Figli tra i 20 e i 25 anni (n=185) Valori % Variazioni significative rispetto a novembre 2005

29 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 28 Informazione e competenza dei giovani nella gestione del denaro Dom. 31 Secondo Lei quanto sono informati/competenti i suoi figli in merito alla gestione del denaro/alle questioni economiche? Molto Abbastanza Poco Nulla Non indica Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni Valori % FIGLI TRA GLI 11 E I 25 ANNI (n=402) Figli tra gli 11 e i 14 anni (n=147) Figli tra i 15 e i 19 anni (n=188) Figli tra i 20 e i 25 anni (n=185) Variazioni significative rispetto a novembre 2005

30 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 29 Dom. 32 L’utilizzo degli strumenti finanziari da parte dei giovani I suoi figli hanno a disposizione/usano/possiedono … Un libretto di risparmio Un conto corrente bancario/postale Un bancomat/postamat Una carta di credito/ carta ricaricabile ALMENO UNO TRA I SEGUENTI STRUMENTI FINANZIARI e 19 (n=188) 20 e 25 (n=185) Figli tra gli anni … 11 e 14 (n=147) Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni – n=402 Valori % Nov (n=1017)

31 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 30 La pratica del risparmio tra i giovani I suoi figli risparmiano/mettono da parte dei soldi? SÌ … Dom. 33 … in modo sistematico … saltuariamente NO MAI NON INDICA Figli tra gli anni … e 19 (n=188) 20 e 25 (n=185) 11 e 14 (n=147) Nov (n=1017) Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni – n=402 Valori %

32 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 31 I progetti dei giovani sull’impiego dei loro risparmi I suoi figli hanno dei progetti su come impiegare i loro risparmi? Dom. 34 Sì No Non indica e 19 (n=100) 20 e 25 (n=100) Figli tra gli anni … 11 e 14 (n=82) Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni che risparmiano – n=222 Valori % Nov (n=232)

33 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research Le logiche di risparmio presso i giovani I suoi figli hanno dei progetti su come impiegare i loro risparmi? I suoi figli risparmiano/mettono da parte dei soldi? Sistema- ticamente Saltuariamente n.i.=5 Risparmio strategico Sì Risparmio tattico No 8 36 Risparmio da cromosoma italico Risparmio occasionale 20 e 25 (n=100) e 14 (n=82) e 19 (n=100) Figli tra gli anni … n.i=7n.i=5 Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni che risparmiano – n=222 Valori %

34 Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research 33 Nella maggioranza delle scuole non vengono svolte attivit à educative su tematiche finanziarie Valori % Base: chi ha figli conviventi con un’età compresa tra gli 11 e i 19 anni – n=286 NO Non sa/non indica SI 11 e 14 (n=147) 15 e 19 (n=188) Figli tra gli anni … Nell ’ ultimo anno, nella scuola frequentata da suo figlio/dai suoi figli, è stata svolta un ’ attivit à di educazione/avvicinamento al risparmio/alle tematiche finanziarie da parte di istituzioni finanziarie/dai ministeri?


Scaricare ppt "Titolo-Tahoma bold 11pt, Name-Tahoma italic 10pt 00. Mese 0000 Custom Research GfK Group Osservatorio AssoretiDicembre 2006 Custom Research I bisogni informativi."

Presentazioni simili


Annunci Google