La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I rischi organizzativi – i lavori in appalto Dove ing. Domenico Mannelli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I rischi organizzativi – i lavori in appalto Dove ing. Domenico Mannelli."— Transcript della presentazione:

1 I rischi organizzativi – i lavori in appalto Dove ing. Domenico Mannelli

2 Le cause del danno 2006 criteri e strumenti per la individuazione dei rischi 2/65  Atto pericoloso di una o più persone  Condizione di pericolo esterna  Mancato rispetto delle normative di sicurezza  Casualità  Mancanza di programmazione ed organizzazione CAUSA PROSSIMA DEL DANNO CAUSA REMOTA DEL DANNO

3 RISCHI PER LA SICUREZZA O LA SALUTE O DI TIPO TRASVERSALE ORGANIZZATIVO /24 SONO I RISCHI CHE DERIVANO DAL RAPPORTO TRA UOMO ED ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO Organizzazione del lavoro Fattori psicologici Fattori ergonomici Condizioni di lav. difficili

4 Articolo 26 - Obblighi connessi ai contratti d’appalto o d’opera o di somministrazione Confermato il DUVRI (L.123/07) 3. Il datore di lavoro committente promuove la cooperazione ed il coordinamento di cui al comma 2 elaborando un unico documento di valutazione dei rischi che indichi le misure adottate per eliminare o, ove ciò non è possibile, ridurre al minimo i rischi da interferenze. Tale documento è allegato al contratto di appalto o di opera /68

5 COS’E’ IL DUVRI? Il D.U.V.R.I. e’ lo strumento attraverso il quale il COMMITTENTE individua e valuta i rischi generati all’interno dei suoi ambienti dalla contemporanea esecuzione di lavori ad opera di APPALTATORI 5/

6 AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE DETERMINAZIONE 5 marzo Sicurezza nell'esecuzione degli appalti relativi a servizi e forniture. Predisposizione del documento unico di valutazione dei rischi (DUVRI) e determinazione dei costi della sicurezza. (Determinazione n. 3/2008). Si parla di interferenza nella circostanza in cui si verifica un «contatto rischioso» tra il personale del committente e quello dell'appaltatore o tra il personale di imprese diverse che operano nella stessa sede aziendale con contratti differenti. In linea di principio, occorre mettere in relazione i rischi presenti nei luoghi in cui verrà espletato il servizio o la fornitura con i rischi derivanti dall'esecuzione del contratto. 6/

7 AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE DETERMINAZIONE 5 marzo Sicurezza nell'esecuzione degli appalti relativi a servizi e forniture. Predisposizione del documento unico di valutazione dei rischi (DUVRI) e determinazione dei costi della sicurezza. (Determinazione n. 3/2008). Si possono considerare interferenti i seguenti rischi:  derivanti da sovrapposizioni di più attività svolte da operatori di appaltatori diversi;  immessi nel luogo di lavoro del committente dalle lavorazioni dell'appaltatore;  esistenti nel luogo di lavoro del committente, ove e' previsto che debba operare l'appaltatore, ulteriori rispetto a quelli specifici dell'attività propria dell'appaltatore;  derivanti da modalità di esecuzione particolari richieste esplicitamente dal committente (che comportino pericoli aggiuntivi rispetto a quelli specifici dell'attività appaltata). 7/

8 8/8


Scaricare ppt "I rischi organizzativi – i lavori in appalto Dove ing. Domenico Mannelli."

Presentazioni simili


Annunci Google