La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La costruzione dell’Unione Europea: primo atto. Dopoguerra e integrazione… Europa: cuscinetto strategico tra Est e Ovest. Europa: cuscinetto strategico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La costruzione dell’Unione Europea: primo atto. Dopoguerra e integrazione… Europa: cuscinetto strategico tra Est e Ovest. Europa: cuscinetto strategico."— Transcript della presentazione:

1 La costruzione dell’Unione Europea: primo atto

2 Dopoguerra e integrazione… Europa: cuscinetto strategico tra Est e Ovest. Europa: cuscinetto strategico tra Est e Ovest. 1948: inizio Guerra Fredda, ma anche del processo di integrazione. 1948: inizio Guerra Fredda, ma anche del processo di integrazione. Creazione dell’OECE e Congresso dell’Aia. Creazione dell’OECE e Congresso dell’Aia. Congresso dell’Aia: punto di ripartenza del dibattito europeista dopo la II GM. Congresso dell’Aia: punto di ripartenza del dibattito europeista dopo la II GM.

3 Grandi correnti di pensiero… Dopo la II GM: tre grandi correnti di pensiero europeista: Dopo la II GM: tre grandi correnti di pensiero europeista: 1) Confederalista: Stati nazionali unici depositari della sovranità; la cooperazione è determinata da accordi e organismi internazionali dipendono da volontà politica degli Stati-nazione. 2) Federalista: superamento Stati- nazione; sovranità sovranazionale e rapporto diretto con la volontà dei popoli. 3) Funzionalista: integrazioni settoriali; cessione sovranità progressiva e limitatamente a certi ambiti. Col tempo porta all’integrazione politica. Metodo gradualista per evitare il rischio di tensioni e frizioni.

4 Congresso dell’Aia… 7 maggio 1948: Congresso dell’Aia, fortemente voluto da Winston Churchill. 7 maggio 1948: Congresso dell’Aia, fortemente voluto da Winston Churchill. Dopo un intenso confronto: risultati al di sotto delle aspettative. Dopo un intenso confronto: risultati al di sotto delle aspettative. Non c’è accordo per eleggere una Assemblea Costituente di Europa, ma si stabilisce di costituire una Assemblea nominata dai governi. Non c’è accordo per eleggere una Assemblea Costituente di Europa, ma si stabilisce di costituire una Assemblea nominata dai governi. Scoglio della sovranità non è superato, ma si raggiunge tuttavia un accordo di massima. Scoglio della sovranità non è superato, ma si raggiunge tuttavia un accordo di massima. Istituzione dell’OECE e, in un quadro di forte tensione politica, costituzione del Consiglio d’Europa. Istituzione dell’OECE e, in un quadro di forte tensione politica, costituzione del Consiglio d’Europa.

5 Blocco di Berlino e difesa comune… In questi anni: vero collante è l’approfondirsi delle tensioni tra i due blocchi, che spinge verso la ricerca di soluzioni di difesa comune. In questi anni: vero collante è l’approfondirsi delle tensioni tra i due blocchi, che spinge verso la ricerca di soluzioni di difesa comune. Guerra fredda, non è solamente un concetto teorico: Blocco di Berlino da parte dell’URSS, uno dei momenti di crisi più importanti. Guerra fredda, non è solamente un concetto teorico: Blocco di Berlino da parte dell’URSS, uno dei momenti di crisi più importanti. Dal 24 giugno 1948 all’11 maggio 1949 l’URSS blocca tutti gli accessi Dal 24 giugno 1948 all’11 maggio 1949 l’URSS blocca tutti gli accessi stradali e ferroviari a Berlino Ovest. Berlino Ovest: città assediata e senza viveri. Berlino Ovest: città assediata e senza viveri. Forze armate anglo-americane decidono di realizzare un ponte aereo per rifornire Berlino. Forze armate anglo-americane decidono di realizzare un ponte aereo per rifornire Berlino.ponte aereoponte aereo Complessivamente: 280mila voli 2,5 milioni di merci trasportate. Complessivamente: 280mila voli 2,5 milioni di merci trasportate. 12 maggio 1949: l’URSS toglie il blocco a Berlino Ovest. 12 maggio 1949: l’URSS toglie il blocco a Berlino Ovest.

6 USA e difesa comune… In questo quadro di tensioni: USA decidono un proprio impegno diretto in Europa nel campo della difesa militare. In questo quadro di tensioni: USA decidono un proprio impegno diretto in Europa nel campo della difesa militare. Patto Atlantico: coordinamento delle forze militari americane ed europee a difesa dell’Europa, contro la minaccia sovietica. Patto Atlantico: coordinamento delle forze militari americane ed europee a difesa dell’Europa, contro la minaccia sovietica.minaccia sovieticaminaccia sovietica USA e GB: dottrina del containment, per impedire che altri Stati si avvicinino alla sfera di influenza URSS. USA e GB: dottrina del containment, per impedire che altri Stati si avvicinino alla sfera di influenza URSS. Minaccia URSS: nemico esterno, che diventa un collante importante Minaccia URSS: nemico esterno, che diventa un collante importante della convergenza degli Stati europei verso una politica di coesione e di cooperazione. Nemico esterno: consolida le alleanze e conferisce identità. Nemico esterno: consolida le alleanze e conferisce identità. Ruolo dell’URSS: paragonabile a quello di Arabi e Turchi nel passato. Ruolo dell’URSS: paragonabile a quello di Arabi e Turchi nel passato.

7 Guerra Fredda: drastica diminuzione del prestigio della Francia (crescita peso USA e URSS e declino coloniale). Guerra Fredda: drastica diminuzione del prestigio della Francia (crescita peso USA e URSS e declino coloniale). Scarsa capacità francese di intervenire in prima persona sulla questione tedesca. Scarsa capacità francese di intervenire in prima persona sulla questione tedesca. Piano Schuman e azione di Jean Monnet: ridanno alla Francia una certa centralità. Piano Schuman e azione di Jean Monnet: ridanno alla Francia una certa centralità. Inizio cooperazione Francia e Germania: corrisponde agli interessi di entrambi: Inizio cooperazione Francia e Germania: corrisponde agli interessi di entrambi: - Francia: riconquista prestigio. - Germania: primo passo per uscire situazione inferiorità. La decadenza del prestigio francese…

8 Piano Schuman: intercetta spinte e problemi ed è in grado di offrire risposte politicamente praticabili. Visione politica: nazionalismo si è rivelato insufficiente e va sostituito con l’interdipendenza e l’integrazione. Visione politica: nazionalismo si è rivelato insufficiente e va sostituito con l’interdipendenza e l’integrazione. Urgenza di tracciare uno spazio istituzionale adeguato ai nuovi rapporti internazionali. Urgenza di tracciare uno spazio istituzionale adeguato ai nuovi rapporti internazionali. Questo approccio è una critica profonda alle modalità con cui si sono costituiti in Europa gli Stati nazionali. Questo approccio è una critica profonda alle modalità con cui si sono costituiti in Europa gli Stati nazionali. Piano Schuman: alcuni approfondimenti… Integrazione politica: si deve partire dal cambiamento economico. Integrazione politica: si deve partire dal cambiamento economico. Questo modo di procedere porta alla costituzione della CECA. Questo modo di procedere porta alla costituzione della CECA. Trattato: è firmato il 18 aprile 1951 per entrare in vigore il 27 luglio Trattato: è firmato il 18 aprile 1951 per entrare in vigore il 27 luglio 1952.

9 Cosa prevede? Rinuncia ai poteri decisionali sovrani degli Stati in materia di carbone e acciaio. Organizzazione CECA: Organizzazione CECA: 1) Alta autorità: vero e proprio governo della Comunità. 2) Assemblea parlamentare: nominata dai Parlamenti nazionali. 3) Consiglio: armonizza attività Autorità con Stati membri. 4) Corte di Giustizia: garantire rispetto norme del Trattato. La CECA: l’organizzazione… Sede dell’Alta autorità della CECA a Lussemburgo Piano Schuman e CECA: rappresentano parte unica dello stesso processo. Piano Schuman e CECA: rappresentano parte unica dello stesso processo. CECA: primo mercato comune europeo. CECA: primo mercato comune europeo. Dà soluzione a un problema irrisolto, pone basi MEC, affronta nodi strategici fase di ripresa. Dà soluzione a un problema irrisolto, pone basi MEC, affronta nodi strategici fase di ripresa. Complessivamente: uno degli snodi più importanti dopoguerra Complessivamente: uno degli snodi più importanti dopoguerra.

10 USA: preoccupati che una Europa frammentata non sia in grado di fronteggiare la minaccia URSS. USA: preoccupati che una Europa frammentata non sia in grado di fronteggiare la minaccia URSS. Altra iniziativa francese: il Piano Pleven, per la costruzione di un esercito europeo e una Comunità europea di difesa (CED). Altra iniziativa francese: il Piano Pleven, per la costruzione di un esercito europeo e una Comunità europea di difesa (CED). Progetto: creazione di un esercito comune e di un Ministro europeo della difesa. Progetto: creazione di un esercito comune e di un Ministro europeo della difesa. Il progetto di esercito comune europeo… Sede dell’Alta autorità della CECA a Lussemburgo Progetto difesa comune: si lega strettamente al progetto di un comune potere politico. Progetto difesa comune: si lega strettamente al progetto di un comune potere politico. Dunque: accelerare per far nascere insieme CED e comunità politica. Dunque: accelerare per far nascere insieme CED e comunità politica. Assemblea CECA: mandato di predisporre progetto, che disegna una struttura istituzionale molto articolata. Assemblea CECA: mandato di predisporre progetto, che disegna una struttura istituzionale molto articolata.

11 Nucleo di base: sistema parlamentare bicamerale con Camera e Senato eletti a suffragio universale e con medesime funzioni. Potere esecutivo: affidato al Consiglio esecutivo europeo. Potere esecutivo: affidato al Consiglio esecutivo europeo. Inoltre: Corte di giustizia e Consiglio economico e sociale. Inoltre: Corte di giustizia e Consiglio economico e sociale. Vischiosità del sistema o meccanismi di garanzia? Vischiosità del sistema o meccanismi di garanzia? La struttura della prima Comunità politica… Emergono molte resistenze al progetto, soprattutto da parte francese. Emergono molte resistenze al progetto, soprattutto da parte francese. Punti di contrasto: rifiuto dell’idea che Stati-nazione siano in crisi; dubbi sulla cessione della propria autonomia militare. Punti di contrasto: rifiuto dell’idea che Stati-nazione siano in crisi; dubbi sulla cessione della propria autonomia militare. 30 agosto 1954: Assemblea nazionale francese respinge progetto CED, e mette fine al primo piano di comunità politica europea. 30 agosto 1954: Assemblea nazionale francese respinge progetto CED, e mette fine al primo piano di comunità politica europea. Motivi del fallimento: abbandono del gradualismo per pratiche federaliste. Motivi del fallimento: abbandono del gradualismo per pratiche federaliste.

12 Esperienza CED ha mostrato inefficacia di provvedimenti “accelerati” e causa il ritorno a progetti graduali di integrazione settoriale. Esperienza CED ha mostrato inefficacia di provvedimenti “accelerati” e causa il ritorno a progetti graduali di integrazione settoriale. Italia: molto attiva in questa fase. Italia: molto attiva in questa fase. 1955: creazione di un Comitato per lo studio di un nuovo progetto di Comunità. 1955: creazione di un Comitato per lo studio di un nuovo progetto di Comunità. 1956: presentazione del progetto della CEEA e della CEE. 1956: presentazione del progetto della CEEA e della CEE. Il ritorno a progetti di integrazione settoriale… Sede dell’Alta autorità della CECA a Lussemburgo Fatti di Suez: spostano l’attenzione sul progetto di Comunità dell’energia. Fatti di Suez: spostano l’attenzione sul progetto di Comunità dell’energia.Suez Negoziati procedono con un ruolo crescente della Francia (e Italia). Negoziati procedono con un ruolo crescente della Francia (e Italia). Mercato comune o protezionismo? Alla fine prevale un cauto ma significativo liberismo. Mercato comune o protezionismo? Alla fine prevale un cauto ma significativo liberismo. Italia: nonostante la sua relativa debolezza industriale “rischia” la carta dell’integrazione; gli esiti successivi diranno della giustezza della scelta. Italia: nonostante la sua relativa debolezza industriale “rischia” la carta dell’integrazione; gli esiti successivi diranno della giustezza della scelta.

13 25 marzo 1957: a Roma vengono firmati i Trattati di CEE e CEEA. 25 marzo 1957: a Roma vengono firmati i Trattati di CEE e CEEA. Sebbene non si parli in modo esplicito di opzioni federaliste, si tratta di un passaggio molto importante. Sebbene non si parli in modo esplicito di opzioni federaliste, si tratta di un passaggio molto importante. Trattato CEE: introduce il metodo del negoziato permanente tra Stati. Trattato CEE: introduce il metodo del negoziato permanente tra Stati. Ci sono però alcuni elementi concreti: questione doganale e inizio Ci sono però alcuni elementi concreti: questione doganale e inizio I Trattati di Roma… armonizzazione delle leggi e regolamenti nazionali. Struttura istituzionale del trattato è di natura funzionalista e gradualista. Struttura istituzionale del trattato è di natura funzionalista e gradualista. Modello particolare, forse insoddisfacente. Modello particolare, forse insoddisfacente. Però: unico modello realizzabile in quel determinato momento storico. Però: unico modello realizzabile in quel determinato momento storico.

14 Al vertice due istituzioni: Consiglio e Commissione. Al vertice due istituzioni: Consiglio e Commissione. Consiglio: potere decisionale e funzioni esecutive; adotta proposte elaborate dalla Commissione. Consiglio: potere decisionale e funzioni esecutive; adotta proposte elaborate dalla Commissione. E’ composto da rappresentanti dei governi nazionali. E’ composto da rappresentanti dei governi nazionali. Commissione: composta da personalità indipendenti dai governi. Commissione: composta da personalità indipendenti dai governi. L’organizzazione della CEE… Sede dell’Alta autorità della CECA a Lussemburgo Ha diritto esclusivo di proposta legislativa e di esecuzione legislazione. Ha diritto esclusivo di proposta legislativa e di esecuzione legislazione. Col tempo: tra Consiglio e Commissione si crea una dialettica costante. Col tempo: tra Consiglio e Commissione si crea una dialettica costante. Trattato di fusione del 1967: unificazione degli organismi CEE e CECA. Trattato di fusione del 1967: unificazione degli organismi CEE e CECA. Fin dal 1967 vengono istituiti 3 organismi unitari: Fin dal 1967 vengono istituiti 3 organismi unitari: 1) Assemblea parlamentare: organismo politico. 2) Corte di giustizia: sviluppa sistema giuridico comunitario. 3) Comitato economico e sociale: ruolo consultivo.

15

16

17

18

19


Scaricare ppt "La costruzione dell’Unione Europea: primo atto. Dopoguerra e integrazione… Europa: cuscinetto strategico tra Est e Ovest. Europa: cuscinetto strategico."

Presentazioni simili


Annunci Google