La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ACTE 2007-2013 Una proposta stratégica Documento di riflessione per lAssemblea Straordinaria di Guimaraes Dicembre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ACTE 2007-2013 Una proposta stratégica Documento di riflessione per lAssemblea Straordinaria di Guimaraes Dicembre 2006."— Transcript della presentazione:

1 ACTE Una proposta stratégica Documento di riflessione per lAssemblea Straordinaria di Guimaraes Dicembre 2006

2 Background Obiettivi del documento di riflessione Perche riflettere adesso su ACTE? Che ruolo per ACTE? ACTE – Una proposta strategica

3 Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background 1991: fondazione di ACTE come una delle prime reti tematiche a livello europeo, da parte di 6 collettivita territoriali caratterizzate dal settore TAC : aumento progressivo del número di membri attualmente: 60 membri di 7 Stati Membro UE; Croazia e vari membri aderenti 2001: ampio processo di riforma degli statuti per rispondere alla nuove realta di ACTE Principali attivita di ACTE: (1) azioni di lobby, (2) azioni di sensibilizzazione, riflessione, preparazione e gestióne di progetti con cofinanziamento comunitario Partecipazione al Gruppo di Alto Livello: espressione chiara del riconoscimento di ACTE come rappresentante dei territori tessili e interlocutore della Commissióne Europea Background

4 Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background

5 Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background

6 Il documento ACTE : una proposta strategica intende essere un documento di riflessione e base di discussióne di questa Assemblea Straordinaria con i seguenti obiettivi: 1) Valutare il funzionamento interno della rete e delle realta economiche, sociali e industriali dei soci 2) Porre le basi per continuare ad essere una potente e riconosciuta associazione europea 3) Ottimizzare il futuro lavoro di ACTE adattándolo alle nuove necessita interne ed esterne Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Obiettivi del documento

7 Nuove realta dei territori soci Aumentare la partecipazióne e scambio tra soci Ottimizzare e potenziare la struttura organizzativa Potenziare la nostra azione di lobby Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Perche riflettere adesso su ACTE?

8 Forte impatto della liberalizzazione degli scambi tessili dal 2005 per lindustria TAC europea ed i territori tessili Sfide comuni per i soci di ACTE: accelerazione dei processi di delocalizzazione, perdita di posti di lavoro, ristrutturazione industriale, etc. Differenti risposte alle sfide: scommessa per la riconversione e specializzazione delle attivita industriali tessili pérdita di peso del settore Il peso del settore TAC e diminuito considerabilmente in molti territori europei che prima si caratterizzavano per avere una forte attivita in questo settore Il know how e le tradizioni tessili come principale denominatore comune di tutti i soci di ACTE Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Le nuove realta dei territori soci

9 ACTE Infoflash e Newsletter: concepiti come strumenti per tutti i soci migliorare la comunicazione interna e la trasparenza Infoflash: concepito come uno strumento di comunicazione interattivo, destinato a rafforzare la vita interna della rete. Attualmente, pochi soci lo utilizzano come strumento di lavoro Página web strumento base di presentazione esterna di ACTE, con tutte le attivita di informazione, di riunioni, conferenze ed altri documenti di interessehttp://www.acte.net Gruppi di lavoro: fino ad oggi hanno trovato difficolta nel lavorare Soci aderenti ruolo fino ad ora secondario nelle attivita della rete Disporre di meccanismi efficaci per promuovere la partecipazione e la comunicazióne tra i 60 soci membri Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Aumentare la partecipazione e lo scambio tra soci

10 Situazióne attuale – problemi incontrati Importante disequilibrio tra le vicepresidenze di ACTE: número di membri nazionali e grado di partecipazione nelle attivita della rete Miglioramento della visibilita dellinsieme delle decisioni e attivita del Comitato Esecutivo Assemblea Generale di ACTE: Ridotto número di participanti Riunioni poco participative Mancanza di visibilita esterna delle conferenze organizzate in occasione delle Assemblee Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Ottimizzare e potenziare la struttura organizzativa

11 ACTE gode di un grande riconoscimento da parte delle istituzioni europee ed e stata capace di influenzarle positivamente nelle loro attivita Partecipazione attiva nel Gruppo di Alto Livello e nella conferenza Gestire il cambiamento del settore TAC organizzata dalla Comissióne Europea il passato 25 aprile, assieme ad EURATEX e FSE:TH (sindacato europeo) Ruolo da sviluppare anche da parte di ogni vicepresidenza, con i rispettivi governi centrali e regionali. Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Potenziare la nostra azione di lobby

12 Il principale elemento comune tra i soci e il know-how tessile ACTE deve continuare a svolgere il ruolo di rappresentante dei territori tessili europei Definire lambito di lavoro adeguato per ACTE: Concentrarsi sulla promozione di attivita basate sul sistema moda: tessile, abbigliamento, cuoio, calzature, accessori, gioielleria, occhialeria e orologeria Ampliare gli ambiti di cooperazione tra i soci, dallo sviluppo economico allurbanistica, cultura, turismo… Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Le nuove realta dei territori soci

13 Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Attivita centrate su sistema moda Attivita complementari Ridimensionamento delle imprese Ricerca e sviluppo Innovazióne (tecnológica e non) Prodotti di alto valore aggiunto (tessili tecnici, nanotecnología Etc. Posi Promozione turistica passato tessile Ámbito urbanístico Riconversióne del patrimonio industriale Ricollocazióne dei lavoratori Promozióne di settori alternativi Fondo adattamenton a globalizzazióne Etc. Cultura Política regionale Fondi europei Formazióne Cooperazióne allo sviluppo Inmigrazióne Responsabilta sociale dimpresa Etc. Possibili ambiti di lavoro Possibili ambiti di lavoro trasversali Le nuove realta dei territori soci

14 Tendenza del futuro Principale ámbito di sviluppo: Settori afferenti al sistema moda. - Settori composti da PMI - Alto livello di specializzazione produttiva - Concentrazione territoriale Promuovere in modo particolare innovazióne, ricerca, economia della conoscenza, tecnología, con un aumento del ruolo dei membri aderenti Considerare la possibilita di ampliare future attivita a industrie tradizionali e mature, settori in crisi o afflitti da aggiustamenti strutturali parallelismo con i settori del sistema moda Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Le nuove realta dei territori soci

15 Aumentare la rappresentativita di ACTE: Nei paesi che hanno soci, ovvero quelli con pochi membri Negli altri paesi europei, in particolare quelli del bacino Euro mediterraneo; Incorporare come membri aderentiil piu alto numero di poli di competitivita, clusters, ecc. Maggior ricorso alla conoscenza e know-how dei 14 membri aderenti di ACTE nel momento di redarre e presentare progetti transnazionali Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Aumentare la partecipazióne e comunicazióne tra soci

16 Migliorare la comunicazione interna ed esterna dei risultati e delle proposte del Comitato Esecutivo Redazione di informative e/o convocazioni di riunioni da parte delle vice presidenze prima e dopo il Comitato Esecutivo Contatto continuo con i media di ogni paese Traduzione dei documenti approvati dagli organi esecutivi per la sua divulgazione attraverso del Newsletter e Infoflash Conversione del sito web in unauténtica fonte di informazióne Informazióne interna: informazione sui membri attuali, sezione dedicata ai futuri membri, calendario degli eventi organizzati da ACTE e dai territori soci Informazione esterna di interesse per ACTE: calendario degli eventi a livello europeo, informazione su bandi europei, links di pagine web, documenti pubblicati dalle istituzioni europee Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Aumentare la partecipazióne e comunicazióne tra soci

17 Migliorare la divisione dei compiti tra la Segretería e le vice presidenze in base alle risorse umane/finanziarie e le conoscenze disponibili Affidare responsabilita tematiche alle vicepresidenze di ACTE sulla base delle risorse,conoscenze, esperienze ed ambiti di interesse, coordinando per es. Gruppi di Lavoro Rafforzare il lavoro tecnico in tutti gli ambiti. Prolungare la durata delle sessioni dellAssemblea Generale di ACTE convertendola in autentici congressi Assicurare che le riunioni dei Comitati Esecutivi dedichino + tempo al dibattito e discussione strategica Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Ottimizzare e potenziare la struttura organizzativa

18 Identificare e definire le priporita concrete di lobby designazione di Anni Tematici Dialogare in maniera stabile con le istituzioni europee ottimizzare i contatti con il Parlamento Europeo e il Comitato delle Regioni Comitato di Onore integrato da rappresentanti delle istituzioni europee, in particolare i deputati del Parlamento Europeo, come foro di dibattito e scambio di opinioni Organizzazione annuale delle giornate di studio e/o dibattito a Bruxelles o Strasburgo Diversificare le pratiche di lobby e utilizzo piu attivo degli strumenti di partecipazione comunitaria: emendamenti, consulte pubbliche, documenti di posizione, dialoghi strutturati del Comitato delle Regioni Perche riflettere?Obiettivi del documentoChe ruolo per ACTE?Background Potenziare lazione di lobby


Scaricare ppt "ACTE 2007-2013 Una proposta stratégica Documento di riflessione per lAssemblea Straordinaria di Guimaraes Dicembre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google