La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bando Corso formazione Assistenti familiari di Persone con malattie neurologiche avanzate inguaribili Dal mese di dicembre 2007 al mese di settembre 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bando Corso formazione Assistenti familiari di Persone con malattie neurologiche avanzate inguaribili Dal mese di dicembre 2007 al mese di settembre 2008."— Transcript della presentazione:

1 Bando Corso formazione Assistenti familiari di Persone con malattie neurologiche avanzate inguaribili Dal mese di dicembre 2007 al mese di settembre 2008 si svolgerà un Corso di formazione per 30 Operatori di assistenza a domicilio (Assistenti familiari) di Pazienti con malattie neurologiche avanzate inguaribili. Obiettivi formativi Formazione di Operatori in grado di assistere a domicilio 24 ore su 24 Persone con malattia neurologica avanzata inguaribile (es. Sclerosi Laterale Amiotrofica, Stato vegetativo permanente, Distrofia muscolare, esiti di gravi episodi acuti di ischemia cerebrale, malattia di Alzheimer in stadio avanzato, ecc). E prevista una formazione di base per lAssistenza alla Persona con autonomia limitata e una formazione specialistica dedicata ai bisogni specifici di un Paziente con malattia neurologica avanzata (come comunicare, come utilizzare nella pratica quotidiana gli ausili di supporto, come controllare alcune apparecchiature, come eseguire semplici manovre di assistenza a domicilio). Sbocchi occupazionali Esiste un forte bisogno nel territorio di Assistenti familiari in grado di garantire una assistenza a domicilio di Persone non autonome. Le Famiglie attualmente incontrano talora difficoltà nel reperire Operatori adeguatamente formati. Organizzazione del Corso Il Corso prevede sia una parte teorica in aula di oltre 100 ore distribuite in 9 mesi (da dicembre 2007 a settembre 2008), sia una parte di tirocinio a domicilio di Pazienti con malattia neurologica avanzata (2-3 mesi) e di tirocinio in strutture di ricovero (2-3 mesi). Il tirocinio a domicilio e in struttura prevede laffiancamento a un Tutor (in nessun caso il tirocinio sarà sostitutivo di figure professionali necessarie alla Assistenza). Requisiti per essere ammessi al Corso Età tra 18 e 55 anni. Conoscenza discreta della lingua italiana parlata, letta e scritta [a partire dal mese di novembre 2007, verrà organizzato un corso intensivo gratuito di lingua italiana (per informazioni rivolgersi a )]. Motivazioni personali adeguate alla tipologia di attività assistenziale. Per i Cittadini extra-comunitari è necessario avere almeno presentato domanda di permesso di soggiorno. Presentazione domande La domanda in carta semplice deve essere consegnata o spedita a Bruno Andreoni (Divisione Chirurgia Generale Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti, Milano) oppure a Segreteria Ricerca Finalizzata Rete Cure palliative per malattie inguaribili e terminali area sud di Milano (via Ramusio, Milano). La domanda deve essere consegnata o spedita (farà testo il timbro postale) entro venerdì 16 novembre Selezione delle domande Le domande saranno selezionate da una Commissione di valutazione costituita dal Responsabile Scientifico della Ricerca Finalizzata Rete Cure palliative per malattie inguaribili e terminali nel territorio area sud di Milano, da Stefania Bastianello (Coordinatrice del Corso), da alcuni Referenti di Associazioni/Fondazioni non profit, da un membro del C.S. del Centro Universitario di ricerca Virgilio Floriani Cure palliative nelle malattie inguaribili e terminali, da alcuni Referenti di Istituzioni pubbliche. Dopo valutazione delle domande e dopo colloquio individuale, verrà pubblicata una graduatoria: i primi 30 saranno ammessi al Corso. Gli Studenti iscritti al Corso saranno dotati di copertura assicurativa mentre la loro idoneità a svolgere le attività previste nei periodi di tirocinio sarà garantita da una visita presso il Servizio di Medicina preventiva dellUniversità degli Studi di Milano. Svolgimento del Corso Le attività formative teoriche inizieranno sabato 1° dicembre 2007 secondo il programma formativo di seguito riportato (le attività teoriche si svolgeranno il sabato mattina). I moduli didattici avranno luogo presso unaula del Settore Didattico IEO di via Ramusio, 1 (capolinea tram 24). Facilitazioni per gli Studenti Liscrizione è gratuita. Agli iscritti verranno offerte facilitazioni di vitto, alloggio e trasporti durante i periodi di tirocinio. Per gli Studenti più meritevoli sono previsti assegni di studio che verranno erogati alla fine del Corso dopo superamento dellesame finale. Attestato finale Alla fine del Corso, agli Studenti che avranno frequentato con impegno almeno il 70% delle lezioni teoriche e il 100% dei periodi di tirocinio a domicilio e in struttura, verrà rilasciato una certificazione finale che attesterà la competenza acquisita per una adeguata assistenza domiciliare a favore di Persone con malattie neurologiche avanzate e inguaribili. Per ulteriori informazioni rivolgersi a Bruno Andreoni (Divisione Chirurgia Generale Istituto Europeo di Oncologia – via Ripamonti, 435 Milano): tel 02/ (con segreteria telefonica); fax: 02/ ; Stefania Bastianello tel 348/ (con segreteria telefonica); fax: 02/ ; Centro Universitario di Ricerca Virginio Floriani CURE PALLIATIVE NELLE MALATTIE AVANZATE INCURABILI E TERMINALI

2 Bando Corso formazione Assistenti familiari di Persone con malattie neurologiche avanzate inguaribili Didattica in aula: 116 ore (29 sabati mattina dal 1° dicembre 2007) [Coordinatori: B. Andreoni – S. Bastianello] Tirocinio a domicilio: 2-3 mesi Tirocinio in struttura: 2-3 mesi Modulo 1: Introduzione alle malattie neurologiche avanzate e inguaribili (Tot. 21 ore) Nozioni propedeutiche di anatomia, fisiologia e patologia La SLA come esempio di malattia con grave disabilità neurologica Le 4 fasi della SLA: lingravescenza della malattia I bisogni in IV stadio Lassistenza al paziente SLA in IV stadio: il team interdisciplinare Le altre malattie neurologiche avanzate e inguaribili Problematiche bioetiche Il ruolo dellassistente alla persona Proiezione del Film Un Inguaribile Amore Verifica di apprendimento con questionario a risposte chiuse Modulo 2: Assistenza Ordinaria - I bisogni assistenziali di una Persona non autosufficiente (Tot. 30 ore) Igiene personale Cambio lenzuolo Somministrazione terapie ed alimentazione via PEG Medicazione PEG ed ostruzione PEG Evacuazione (peretta, clistere) Controllo dei parametri (Temperatura, Pressione, Ossimetria,...) Mobilizzazione in carrozzina e posture nel letto. Valutazione degli ausili utili e necessari. Addestramento all'uso degli ausili. Istruzione a una sicura ed ergonomica mobilizzazione del malato. Eliminazione a domicilio delle barriere architettoniche (favorirne il superamento). Addestramento ai passaggi posturali corretti. Sorveglianza del paziente Il Diario di Bordo ed il Pannello di Controllo Demo ed esercitazioni pratiche Verifica di apprendimento con questionario a risposte chiuse Modulo 3: Assistenza Sanitaria (Tot. 15 ore) Aspirazione secrezioni da tracheocannula, naso, bocca Scuffiaggio Gestione di eventuali emergenze respiratorie quali respirazione manuale con Ambu, Drenaggio posturale respiratorio, Ossigenoterapia,... Sanguinamento trachea: lavaggio tracheo Pianificazione degli interventi degli specialisti (cambio cannula, emogasanalisi, prelievo ematologico, cambio PEG, controllo ECG, ecc). Medicazione tracheo Raccolta escreato per esame di laboratorio Competenze e responsabilità dellAssistente familiare Demo ed esercitazioni pratiche Verifica di apprendimento con questionario a risposte chiuse Modulo 4: Assistenza alla Comunicazione (Tot. 30 ore) Lapprendimento delle modalità comunicative, NON VERBALI, del paziente La logica delle domande ad albero: esempio domande Esercitazione pratica Verifica di apprendimento con questionario a risposte chiuse Modulo 5: Utilizzo di Ausili tecnologici e controllo dellambiente (Tot. 20 ore) Gli Ausili Tecnologici sono indispensabili e di supporto alla gestione a 360 gradi del paziente. Tra questi, a titolo di esempio: Gestire il respiratore: Gestire la pompa per la nutrizione enterale: Gestire il broncoaspiratore: Utilizzare il saturimetro Posizionare un sensore perchè il paziente possa attivare un campanello di richiamo Individuare gli allarmi del materasso antidecubito Emergenza elettrica: contatore e gruppo elettrogeno Esercitazione pratica Verifica di apprendimento con questionario a risposte chiuse Modulo 6: Tirocinio a domicilio (Tot. 2-3 mesi) [Coordinatore: S. Bastianello] Presenza presso il paziente al domicilio Modulo 7: Tirocinio in struttura (Tot. 2-3 mesi) [Coordinatori: D. Colombo – M. Croci – F. Giunco] Presenza in strutture residenziali Centro Universitario di Ricerca Virginio Floriani CURE PALLIATIVE NELLE MALATTIE AVANZATE INCURABILI E TERMINALI


Scaricare ppt "Bando Corso formazione Assistenti familiari di Persone con malattie neurologiche avanzate inguaribili Dal mese di dicembre 2007 al mese di settembre 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google