La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNA CORNICE PER LA CRESCITA PROGETTO ADOLESCENTI A RISCHIO R 21 ottobre 20091Cristina Fenoglio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNA CORNICE PER LA CRESCITA PROGETTO ADOLESCENTI A RISCHIO R 21 ottobre 20091Cristina Fenoglio."— Transcript della presentazione:

1 UNA CORNICE PER LA CRESCITA PROGETTO ADOLESCENTI A RISCHIO R 21 ottobre 20091Cristina Fenoglio

2 GRUPPO DI LAVORO ATS 43 - VIII Medio Levante CENTRO SALUTE MENTALE ASL 3 – via Peschiera S.E.R.T - Centro Zona 4 UNITA OPERATIVA CONSULTORIALE – Genova Centro CLINICA PSICHIATRICA UNIVERSITA Genova S.P.D.C– Ospedale Galliera US.S.M di Genova 21 ottobre 20092Cristina Fenoglio

3 OBIETTIVI Attivare percorsi diagnostici, terapeutici riabilitativi ed educativi specifici a partire da esperienze e operatività esistenti Realizzazione di sinergie e messa in rete di risorse e competenze 21 ottobre 20093Cristina Fenoglio

4 UTENZA Soggetti di età compresa tra i14 e i 21 ANNI Con diagnosi Psichiatriche Disturbi delladattamento Abuso di sostanze condotte devianti Deprivazione e disadattamento sociale Forte conflittualità intrafamiliare 21 ottobre 20094Cristina Fenoglio

5 OPERATORI DELLA RETE INTERISTITUZIONALE OPERATORI DELLA RETE INTERISTITUZIONALE 1 psichiatra (CSM) 1 psicologa (CSM) 1 psicologa (UOAC) CATS Medio Levante 1 A.S. Medio Levante 1 Psicologa Medio Levante 1 psicologa Ser.T 1 psichiatra Clinica Psichiatrica 1 A.S. USSM 21 ottobre 20095Cristina Fenoglio

6 METODOLOGIA DI LAVORO Un incontro mensile tra gli operatori della rete dedicato alla discussione casi segnalati dalla rete stessa Individuazione del Servizio prevalente per la Presa in Carico del minore /famiglia Elaborazione congiunta del progetto individuale con attribuzione di compiti tra i diversi Servizi coinvolti (Chi fa cosa) Monitoraggio dellandamento dei progetti (mensile) Verifica dei risultati (annuale) 21 ottobre 20096Cristina Fenoglio

7 STRUMENTI OPERATIVI E PRESTAZIONI EROGATE Colloquio di orientamento diagnostico Consultazione psicologica Colloquio di sostegno Counseling/sostegno alla famiglia Psicoterapia breve Interventi di urgenza Terapia familiare 21 ottobre 20097Cristina Fenoglio

8 STRUMENTI OPERATIVI E PRESTAZIONI EROGATE Terapia farmacologica Ricoveri ospedalieri Progetto individualizzato Riabilitazione individuale Riabilitazione di gruppo Interventi socio - educativi 21 ottobre 20098Cristina Fenoglio

9 OBIETTIVI RAGGIUNTI La realizzazione del lavoro di rete tra servizi, ha sviluppato tra i diversi soggetti, rapporti dal carattere continuativo ed ha promosso la fiducia reciproca attraverso una metodologia di lavoro condivisa. 21 ottobre 20099Cristina Fenoglio

10 RISULTATI PRESA IN CARICO CONDIVISA DI N° 100 MINORI DAL 2003 AD OGGI. 21 ottobre Cristina Fenoglio

11 Prospettive per il futuro Promuovere la continuità del progetto anche attraverso la ricerca di finanziamenti ( es progetti PSIR) Coinvolgere la rete territoriale ( privato sociale) Inserire il progetto nella nuova dimensione organizzativa del Distretto Socio-Sanitario Costruire le connessioni tra il gruppo operativo e lUnità di Valutazione Multidimensionale prevista dalla Lex R. 12 / ottobre Cristina Fenoglio

12 GRAZIE PER LATTENZIONE 21 ottobre 2009Cristina Fenoglio12


Scaricare ppt "UNA CORNICE PER LA CRESCITA PROGETTO ADOLESCENTI A RISCHIO R 21 ottobre 20091Cristina Fenoglio."

Presentazioni simili


Annunci Google