La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione della ricerca Internet e cinema Focus on Europe- Kidflix Special Giffoni, 19 luglio 2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione della ricerca Internet e cinema Focus on Europe- Kidflix Special Giffoni, 19 luglio 2003."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione della ricerca Internet e cinema Focus on Europe- Kidflix Special Giffoni, 19 luglio 2003

2 La premessa alla ricerca Crescente attenzione da parte degli esercenti cinematografici alle forme innovative del one-to-one marketing e alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie per la gestione della relazione con i clienti, al fine di: fornire informazioni, promuovere e pubblicizzare la propria offerta, vendere biglietti, stimolare la fidelizzazione, anche attraverso la nascita di comunità, raccogliere dati sulla clientela (ancora poco utilizzati in chiave di marketing).

3 La premessa alla ricerca A tal fine gli strumenti attualmente più utilizzati dagli esercenti cinematografici risultano essere: Sito Internet: informazioni sul cinema e i suoi servizi e sui film, prevendita di biglietti e prenotazione del posto, vendita di carte abbonamento, carte prepagate, carte differenziate per tipo di clientela, creazione di comunità (club) con accesso a servizi privilegiati, forum.

4 La premessa alla ricerca registrazione dei clienti online, questionari, ecc., invio di newsletter con notizie sui film, sui servizi e sugli eventi organizzati dal cinema, SMS: invio di informazioni sul cinema, la sua programmazione e i suoi servizi, promozione di prodotti specifici e offerte promozionali, giochi e concorsi a premio.

5 Gli obiettivi della ricerca La ricerca si propone di conoscere con riferimento al pubblico cinematografico, sia adulto sia giovane: il livello di frequenza cinematografica; il grado di utilizzo di Internet e degli SMS; la frequenza di navigazione dei siti legati al cinema; i motivi che lo spingono a visitare i siti delle sale cinematografiche; la disponibilità a ricevere informazioni sulla programmazione e sugli eventi della sala tramite Internet e SMS.

6 Le fasi della ricerca Predisposizione del questionario insieme agli esercenti in occasione del Focus on Europe tenutosi a Castellinaria il 16 novembre Indagine pilota sul pubblico dei ragazzi di Genova grazie alla collaborazione del Club amici del cinema, al fine di testare il questionario. Distribuzione del questionario in forma cartacea presso le sale che in tutta Europa aderiranno al progetto di ricerca, a partire da agosto 2003.

7 Le fasi della ricerca Presentazione dei primi risultati sul pubblico adulto presso le Giornate professionali del cinema a novembre Presentazione dei risultati relativi al pubblico giovanile e al pubblico complessivamente inteso nel corso del dellevento Focus on Europe – Kidflix Special previsto per il 2004 Possibile estensione della ricerca ai navigatori di Internet in generale, con linserimento del questionario nel sito di MEDIA Salles e di altri eventuali partners.

8 La distribuzione del questionario Target group adulti: distribuzione del questionario cartaceo nellambito della normale programmazione nei diversi giorni e orari a discrezione dellesercente. Restituzione dei questionari compilati a MEDIA Salles entro il 15 ottobre 2003, per poter partecipare alla presentazione complessiva dei risultati a novembre. Target group giovani fino a 20 anni: distribuzione del questionario cartaceo in occasione delle proiezioni per ragazzi, organizzate con le scuole medie inferiori e superiori, e della normale programmazione. Restituzione dei questionari compilati a MEDIA Salles entro il 15 aprile 2004, per poter partecipare alla presentazione complessiva dei risultati alla prossima edizione di Focus on Europe – Kidflix Special.

9 La distribuzione del questionario A tal fine MEDIA Salles fornisce: il questionario cartaceo, già compilato cin i dati relativi alla legge sulla privacy, in lingua italiana/inglese/francese il questionario in file Acrobat, nel caso lesercente sia interessato a inserirlo nel proprio sito Internet; N.B.: per italiano e francese il questionario è in due versioni: colloquiale per ragazzi e formale per adulti

10 Lelaborazione dei risultati A livello complessivo su tutti i cinema aderenti alla ricerca: elaborazione aggregata per Paese per individuare le eventuali correlazioni fra la fruizione di Internet e quella del cinema. A livello di singola sala cinematografica: elaborazione di massimo 500 questionari per il pubblico adulto e 500 per il pubblico dei ragazzi e predisposizione di: unanalisi dettagliata del profilo del pubblico, un database con gli indirizzi degli spettatori interessati a ricevere informazioni dal cinema, con i loro principali caratteri.

11 I primi spunti di riflessione emersi dallindagine pilota Più della metà dei giovani intervistati frequenta regolarmente tre cinema. Circa un terzo dei giovani non si collega mai a Internet dal computer di casa e solo una piccolissima percentuale accede a Internet dal cellulare. I siti legati al cinema maggiormente visitati sono i siti ufficiali dei film e i siti di attori/registi, mentre quelli meno visitati sono i siti di cinema e cineclub e i siti delle case di produzione.

12 I primi spunti di riflessione emersi dallindagine pilota I giovani che accedono più frequentemente a Internet visitano di più un po tutti i tipi di siti, indipendentemente dal livello di frequenza cinematografica, specialmente i siti di interesse generale (database, archivi, classifiche), le sezioni cinema dei portali e i siti dei festival. I giovani che frequentano maggiormente le sale cinematografiche, indipendentemente dal loro grado di fruizione di Internet, visitano di più i siti di cultura cinematografica e di riviste e i siti di specifici cinema.

13 I primi spunti di riflessione emersi dallindagine pilota I siti dei cinema vengono visitati soprattutto per informarsi sugli orari, conoscere la programmazione e leggere la scheda dei film e/o le recensioni. I giovani che accedono più frequentemente a Internet, al di là del loro livello di frequenza cinematografica, visitano i siti dei cinema in misura maggiore per acquistare i biglietti online, per partecipare a forum e per acquistare/ricaricare le carte prepagate.

14 I primi spunti di riflessione emersi dallindagine pilota I giovani che frequentano maggiormente le sale cinematografiche visitano di più i siti dei cinema, anche se deboli fruitori di Internet, per conoscere la programmazione e gli eventi/iniziative. Una piccola percentuale di giovani (intorno al 10-15%) riceve già materiale informativo/promozionale da parte dei cinema per o per SMS. Più della metà dei rispondenti si è dichiarata interessata alla visione di un maggior numero di film europei, mentre si è mostrata dubbiosa o non interessata rispetto a una maggiore visione di film dautore.

15 Responsabile della Ricerca : Elisabetta Brunella Consulente per lelaborazione statistica : Paola Bensi – Università Cattolica del Sacro Cuore Gruppo di lavoro : Dori Agrosì, Laura Bonfante, Maria Vittoria Gatti, Maria Grazia Moretti


Scaricare ppt "Presentazione della ricerca Internet e cinema Focus on Europe- Kidflix Special Giffoni, 19 luglio 2003."

Presentazioni simili


Annunci Google