La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Associazione utenti Italiani aleph Federica Imperiale (CSITA-Università di Genova) Daniele Nottegar (Atlantis) Verso la versione 18 di Aleph500 Q & A sull'applicazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Associazione utenti Italiani aleph Federica Imperiale (CSITA-Università di Genova) Daniele Nottegar (Atlantis) Verso la versione 18 di Aleph500 Q & A sull'applicazione."— Transcript della presentazione:

1 Associazione utenti Italiani aleph Federica Imperiale (CSITA-Università di Genova) Daniele Nottegar (Atlantis) Verso la versione 18 di Aleph500 Q & A sull'applicazione dei SP

2 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Terminologia Terminologia Questions and Answers Questions and Answers Promemoria per installazione Promemoria per installazioneAgenda

3 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. NottegarTerminologia Fix o patch Fix o patch Soluzione di un problema segnalato Service pack Service pack Pacchetto di fix e patch Distribution Kit Distribution Kit Insieme di file da scaricare sul server Installer Installer Programma per lesecuzione dellinstallazione di un SP

4 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (1) Procedura di installazione 1. 1.Quali sono le previsioni sui tempi di rilascio tra un SP e laltro per le versioni 16 e 18 di Aleph500? Il rilascio dei service pack di ALEPH 500 da parte di Ex-Libris avviene regolarmente con cadenza mensile per la versione 18 e trimestralmente per la versione 16 (per i sp rilasciati successivamente al 2057). Il rilascio dei service pack di ALEPH 500 da parte di Ex-Libris avviene regolarmente con cadenza mensile per la versione 18 e trimestralmente per la versione 16 (per i sp rilasciati successivamente al 2057).

5 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (2) Procedura di installazione 2.Qual é il motivo di dover installare un numero così considerevole di patch, tra una versione e l'altra di Aleph? Come tutti i software ALEPH 500 può presentare dei malfunzionamenti che vengono risolti con le opportune correzioni al codice sorgente (chiamate in gergo fix o patch); il fatto che ALEPH 500 sia così flessibile e completo comporta una grande diversità nelle modalità duso con la conseguenza che possono emergere problemi (generalmente legati a specifici flussi di lavoro). Inoltre, con il rilascio dei SP, Ex Libris introduce codice legato a nuove funzionalità che saranno disponibili con la successiva versione del software. Come tutti i software ALEPH 500 può presentare dei malfunzionamenti che vengono risolti con le opportune correzioni al codice sorgente (chiamate in gergo fix o patch); il fatto che ALEPH 500 sia così flessibile e completo comporta una grande diversità nelle modalità duso con la conseguenza che possono emergere problemi (generalmente legati a specifici flussi di lavoro). Inoltre, con il rilascio dei SP, Ex Libris introduce codice legato a nuove funzionalità che saranno disponibili con la successiva versione del software.

6 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (3) Procedura di installazione 3.E possibile che laggiornamento dei SP non debba sempre essere scaricato necessariamente in toto, dando invece la possibilità di scegliere soltanto la patch che interessa? Non è prevista la possibilità di installazione della singola patch; comunque linstallazione delle fix è trasparente in quanto, se questa è relativa ad un bug nel programma, non necessiterà di nessun intervento da parte di chi installa il service pack; al contrario, nel caso di una nuova funzionalità, se il cliente è interessato ad essa, sarà necessario eseguire gli ulteriori interventi richiesti per attivarla. Non è prevista la possibilità di installazione della singola patch; comunque linstallazione delle fix è trasparente in quanto, se questa è relativa ad un bug nel programma, non necessiterà di nessun intervento da parte di chi installa il service pack; al contrario, nel caso di una nuova funzionalità, se il cliente è interessato ad essa, sarà necessario eseguire gli ulteriori interventi richiesti per attivarla.

7 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (4) 4. 4.Nel caso di installazione di centinaia di patch, per recuperare lallineamento allultima, é possibile arrivare all'ultimo SP a step, cioè prevedendo più passaggi? Quali sono le controindicazioni? La procedura di installazione di un singolo service pack non può essere frazionata; la procedura di installazione (sp.install) verifica quale era il service pack precedentemente installato ed inizia il proprio lavoro, a partire dalla fix successiva allultima installata, e procede allinstallazione di tutte le fix incluse

8 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (5) Manualistica 5.Alcune patch vengono definite come "Technical changes for future development", oppure come "Technical Support for future development", anche se introducono, di fatto, alcune modifiche al sistema. In alcuni casi vengono attivate automaticamente (es. patch 1622, 1623), in altri casi le patch devono essere attivate apportando alcune modifiche alle tabelle di configurazione, per esempio la patch 1592 (che influisce sulla gestione dei tablespace Oracle).Come ci si deve comportare con questi tipi di patch? Sarebbe utile avere descrizioni più approfondite riguardo il tipo di modifiche fatte sul sistema.

9 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (5) Abbiamo girato questa vostra richiesta al supporto tecnico di Ex Libris e Noam Kaminer ci ha risposto come segue: Abbiamo girato questa vostra richiesta al supporto tecnico di Ex Libris e Noam Kaminer ci ha risposto come segue: Pensiamo quindi che le implementation notes per questo tipo di patches vengano inserite da Ex Libris per errore e crediamo a questo punto che Noam Kaminer si assicurerà che in futuro non vengano più incluse note di implementazione per esse. Pensiamo quindi che le implementation notes per questo tipo di patches vengano inserite da Ex Libris per errore e crediamo a questo punto che Noam Kaminer si assicurerà che in futuro non vengano più incluse note di implementazione per esse.

10 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (6) Manualistica 6.Abbiamo notato che, spesso, sono presenti informazioni aggiuntive nell'eService: sarebbe possibile renderle disponibili nella documentazione prodotta con l'opzione 3 della Service Pack Utility? Questo consentirebbe di risparmiare molto tempo ed evitare di consultare per un'unica patch diversi documenti ("sp_summary", "sp_implementation" e articoli del Knowledge Base). 6.Abbiamo notato che, spesso, sono presenti informazioni aggiuntive nell'eService: sarebbe possibile renderle disponibili nella documentazione prodotta con l'opzione 3 della Service Pack Utility? Questo consentirebbe di risparmiare molto tempo ed evitare di consultare per un'unica patch diversi documenti ("sp_summary", "sp_implementation" e articoli del Knowledge Base). Le informazioni presenti nell eService sono in gran parte riferite a documenti che trattano degli argomenti specifici non necessariamente riferiti al service pack. Le notizie relative a fix sono aggiuntive e generalmente si riferiscono a problemi scoperti dopo il rilascio del service pack da parte di Ex-Libris. Le informazioni presenti nell eService sono in gran parte riferite a documenti che trattano degli argomenti specifici non necessariamente riferiti al service pack. Le notizie relative a fix sono aggiuntive e generalmente si riferiscono a problemi scoperti dopo il rilascio del service pack da parte di Ex-Libris.

11 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (7) Passaggio alla versione 18 di Aleph500 7.Se per parecchi SP ci si è limitati a lanciare l'installer, senza effettuare nessuna delle modifiche manuali, è possibile che in fase di migrazione ci siano dei problemi perché la procedura di upgrade express si aspetta di trovare delle modifiche manuali, ad esempio dei valori in determinate tabelle, che invece non sono stati inseriti? 7.Se per parecchi SP ci si è limitati a lanciare l'installer, senza effettuare nessuna delle modifiche manuali, è possibile che in fase di migrazione ci siano dei problemi perché la procedura di upgrade express si aspetta di trovare delle modifiche manuali, ad esempio dei valori in determinate tabelle, che invece non sono stati inseriti? Il kit di migrazione alla versione 18 preserva il contenuto delle tabelle parametriche della versione 16 ed eventualmente lo integra con i cambiamenti necessari per la versione 18. Il kit di migrazione alla versione 18 preserva il contenuto delle tabelle parametriche della versione 16 ed eventualmente lo integra con i cambiamenti necessari per la versione 18.

12 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (8) Passaggio alla versione 18 di Aleph500 8.E possibile che laggiornamento allultimo SP non sia così vincolante per il passaggio alla versione 18 di Aleph? Per eseguire la migrazione alla versione 18 nella versione 16 è necessario installare l ultimo service pack rilasciato (da ATL); la versione 18 viene già resa disponibile all utente con il service pack più aggiornato. Per eseguire la migrazione alla versione 18 nella versione 16 è necessario installare l ultimo service pack rilasciato (da ATL); la versione 18 viene già resa disponibile all utente con il service pack più aggiornato.

13 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (9) Passaggio alla versione 18 di Aleph500 9.L'installazione della versione 18 prevede già l'aggiornamento all'ultima patch rilasciata o questo dovrà essere effettuato in un secondo momento a cura dell'utente? 9.L'installazione della versione 18 prevede già l'aggiornamento all'ultima patch rilasciata o questo dovrà essere effettuato in un secondo momento a cura dell'utente? La versione 18 installata per la migrazione sarà allineata con il service pack distribuito da Atlantis alla data dell installazione. La versione 18 installata per la migrazione sarà allineata con il service pack distribuito da Atlantis alla data dell installazione.

14 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (10) Varie 10.A un nostro Support Incident, Atlantis ha risposto: "Il problema è noto ed Exlibris ha provveduto a correggerlo con il sp XXX, che verrà rilasciato a breve".In questo, come in tutti gli altri casi in cui i problemi sono noti ad Atlantis, è possibile essere tempestivamente informati, così da risparmiare tempo utile nell'individuazione/soluzione del problema? Di questo problema si era già parlato a Torino e si era detto che un modo efficace sarebbe stato quello di far circolare la notizia allinterno della lista Itale (in questo caso a cura dei clienti) oppure di creare una lista ad-hoc a cui Atlantis dovrebbe essere abilitata e, in questo caso saremmo noi ad occuparci di diffondere linformazione o, ancora usare le funzionalità di knowledgebase di eService. In questo caso, dovreste segnalarci quali SI rientrano in questa categoria di interesse generale e sarà nostra cura farli pubblicare nel KB da Ex Libris Di questo problema si era già parlato a Torino e si era detto che un modo efficace sarebbe stato quello di far circolare la notizia allinterno della lista Itale (in questo caso a cura dei clienti) oppure di creare una lista ad-hoc a cui Atlantis dovrebbe essere abilitata e, in questo caso saremmo noi ad occuparci di diffondere linformazione o, ancora usare le funzionalità di knowledgebase di eService. In questo caso, dovreste segnalarci quali SI rientrano in questa categoria di interesse generale e sarà nostra cura farli pubblicare nel KB da Ex Libris

15 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Question (11) Varie 11.Può succedere che Atlantis non abbia rilasciato lultimo SP di Exlibris, con la conseguenza che il client di Aleph non sia localizzato per tale SP e che non vada bene installare sempre e comunque lultimo disponibile. Come ci si deve comportare per scegliere fino a che SP arrivare? 11.Può succedere che Atlantis non abbia rilasciato lultimo SP di Exlibris, con la conseguenza che il client di Aleph non sia localizzato per tale SP e che non vada bene installare sempre e comunque lultimo disponibile. Come ci si deve comportare per scegliere fino a che SP arrivare? Atlantis rende disponibili sul proprio sito ftp i service packs rilasciati da Ex-Libris il mese successivo alla loro disponibilità; durante questo lasso di tempo Atlantis esegue la personalizzazione in italiano di quelle parti che sono sensibili alla lingua ed esegue dei test funzionali per garantire al massimo il corretto funzionamento delle fix rilasciate. Quindi, salvo casi particolari in cui sia assolutamente necessario installare lultimo SP rilasciato da Ex Libris scaricandolo direttamente dal sito ftp di questultima, siete pregati di avvalervi del sito ftp di Atlantis dal quale, in seguito a nostra specifica notifica, potrete scaricare lultimo SP da noi localizzato che, appunto, è sempre quello precedente allultimo rilasciato da Ex Libris. Atlantis rende disponibili sul proprio sito ftp i service packs rilasciati da Ex-Libris il mese successivo alla loro disponibilità; durante questo lasso di tempo Atlantis esegue la personalizzazione in italiano di quelle parti che sono sensibili alla lingua ed esegue dei test funzionali per garantire al massimo il corretto funzionamento delle fix rilasciate. Quindi, salvo casi particolari in cui sia assolutamente necessario installare lultimo SP rilasciato da Ex Libris scaricandolo direttamente dal sito ftp di questultima, siete pregati di avvalervi del sito ftp di Atlantis dal quale, in seguito a nostra specifica notifica, potrete scaricare lultimo SP da noi localizzato che, appunto, è sempre quello precedente allultimo rilasciato da Ex Libris.

16 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (1) Collegandovi al server via sftp con lo username sp16 potrete scaricare il kit completo per l'installazione del service pack 1987; questo si trova nella sottodirectory sp1987. La password dell' utente sp16 dovrà essere richiesta telefonicamente. Nella sottodirectory sp1936 troverete il "vecchio" sp1936. Esempio per SP 1987 PARAMETRI PER COLLEGAMENTO

17 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (2) Nella directory sp1987 troverete i seguenti file: ALEPH-16[1].02-ServicePackContent xls File in formato MS EXCEL con l' elenco delle fix fino alla 1987 con la loro descrizione. ALEPH-16[1].02-ServicePackContent xls File in formato MS EXCEL con l' elenco delle fix fino alla 1987 con la loro descrizione. The_ALEPH_Service_Pack.pdf Documentazione EXL sull' installazione del SP. The_ALEPH_Service_Pack.pdf Documentazione EXL sull' installazione del SP. sp_implementation txt Le note di implementazione a partire dal service pack precedentemente rilasciato da ATL (1937).Per chi parte da un server pack precedente le note di implementazione precedenti sono visualizzabili attraverso l' opzione 5 (View optional implementation notes) del programm sp.install…… sp_implementation txt Le note di implementazione a partire dal service pack precedentemente rilasciato da ATL (1937).Per chi parte da un server pack precedente le note di implementazione precedenti sono visualizzabili attraverso l' opzione 5 (View optional implementation notes) del programm sp.install…… Esempio per SP 1987 FILE DA SCARICARE

18 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (3)..continua.. Osservazioni_SP_ doc Osservazioni sulle varie fix Osservazioni_SP_ doc Osservazioni sulle varie fix GUI500_16_ita_sp1987.EXE Il client GUI personalizzato per il service pack. GUI500_16_ita_sp1987.EXE Il client GUI personalizzato per il service pack. ALEPH ServicePack tar.gz_XX ALEPH ServicePack tar.gz_XX Esempio per SP 1987 FILE DA SCARICARE

19 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (4) Da trasferire nella directory /exlibris/ftp_from_exlibris. sub_dir_alephe.tar.gz Contiene la copia delle sottodirectory di alephe (www_f_eng, www_f_ita, error_ita, pc_b_ita, pc_b_eng, error_eng e tab). Questo tar dovrebbe essere estratto in una directory di appoggio che potreste chiamare alephe_1987. Le directory create contengono i files allineati al service pack da utilizzare come riferimento per il lavoro da eseguire sul vostro server. sub_dir_alephe.tar.gz Contiene la copia delle sottodirectory di alephe (www_f_eng, www_f_ita, error_ita, pc_b_ita, pc_b_eng, error_eng e tab). Questo tar dovrebbe essere estratto in una directory di appoggio che potreste chiamare alephe_1987. Le directory create contengono i files allineati al service pack da utilizzare come riferimento per il lavoro da eseguire sul vostro server. Esempio per SP 1987 IL DISTRIBUTION KIT

20 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (5).. continua.... continua unixx.tar.gz Contiene le biblioteche UNIxx (le directory Unix) che dovrebbero sostituire l'attuale versione sul vostro server (per sicurezza la versione attuale delle directory dovrebbe essere rinominata).Queste possono essere usate come "reference" durante la fase di implementazione del SP unixx.tar.gz Contiene le biblioteche UNIxx (le directory Unix) che dovrebbero sostituire l'attuale versione sul vostro server (per sicurezza la versione attuale delle directory dovrebbe essere rinominata).Queste possono essere usate come "reference" durante la fase di implementazione del SP. ren_unixx Questo script deve essere copiato nella directory $uni01_dev; una volta lanciato rinominerà le directory UNIxx in UNIxx.numero_del_SP e le sostituirà con quelle contenute all' interno del pacchetto 1987-unixx.tar.gz. Quest'ultimo dovrà trovarsi nella directory /exlibris/ftp_from_exlibris. ren_unixx Questo script deve essere copiato nella directory $uni01_dev; una volta lanciato rinominerà le directory UNIxx in UNIxx.numero_del_SP e le sostituirà con quelle contenute all' interno del pacchetto 1987-unixx.tar.gz. Quest'ultimo dovrà trovarsi nella directory /exlibris/ftp_from_exlibris. Esempio per SP 1987 IL DISTRIBUTION KIT

21 20 Giugno 2007Q & A sull'applicazione dei SP - F. Imperiale, D. Nottegar Promemoria per installazione (6) Vi consigliamo di utilizzare l'output prodotto dall'opzione 3 del comando sp.install (View Service Pack summary (Plain format)) come ulteriore riferimento al lavoro di implementazione del service pack. Vi consigliamo di utilizzare l'output prodotto dall'opzione 3 del comando sp.install (View Service Pack summary (Plain format)) come ulteriore riferimento al lavoro di implementazione del service pack. Prima di procedere con l'installazione del service pack vi raccomandiamo vivamente di leggere con attenzione il documento "The_ALEPH_Service_Pack.pdf" Prima di procedere con l'installazione del service pack vi raccomandiamo vivamente di leggere con attenzione il documento "The_ALEPH_Service_Pack.pdf" E' fortemente consigliato l'esecuzione di un backup (sia dei dati che delle tabelle parametriche, dei forms di stampa e delle schermate html) prima dell' installazione del service pack. E' fortemente consigliato l'esecuzione di un backup (sia dei dati che delle tabelle parametriche, dei forms di stampa e delle schermate html) prima dell' installazione del service pack. Esempio per SP 1987 CONSIGLI UTILI

22 Associazione utenti Italiani aleph Federica Imperiale (CSITA-Università di Genova) Daniele Nottegar (Atlantis) Verso la versione 18 di Aleph500 Q & A sull'applicazione dei SP


Scaricare ppt "Associazione utenti Italiani aleph Federica Imperiale (CSITA-Università di Genova) Daniele Nottegar (Atlantis) Verso la versione 18 di Aleph500 Q & A sull'applicazione."

Presentazioni simili


Annunci Google