La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo di Teggiano Scuola Secondaria di I grado Classe 2°B (Tempo Prolungato ) Attivita didattica: Storia Istituto Comprensivo di Teggiano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo di Teggiano Scuola Secondaria di I grado Classe 2°B (Tempo Prolungato ) Attivita didattica: Storia Istituto Comprensivo di Teggiano."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo di Teggiano Scuola Secondaria di I grado Classe 2°B (Tempo Prolungato ) Attivita didattica: Storia Istituto Comprensivo di Teggiano Scuola Secondaria di I grado Classe 2°B (Tempo Prolungato ) Attivita didattica: Storia Speriamo che vi sia piaciuto!!! REALIZZATO DA : LA MAIDA LUIGI DI BELLA TANIA VARUZZA LORETTA CIRONE AUGUSTA. Speriamo che vi sia piaciuto!!! REALIZZATO DA : LA MAIDA LUIGI DI BELLA TANIA VARUZZA LORETTA CIRONE AUGUSTA. Docente : Pappafico Silvia Docente : Pappafico Silvia

2 LEONARDO DA VINCI La sua vita e le sue opere …

3 La sua vita … Leonardo da Vinci nasce nel 1452 a Vinci,vicino Firenze dove si trasferisce nel Sempre a Firenze entra in una delle botteghe artistiche più in vista della città, quella di Andrea del Verrocchio dove vi apprese larte del disegno,della prospettiva e dell anatomia(nella bottega gli viene affidato lincarico di completare la pala dellAnnunciazione). Riesce a rientrare nell'elenco della confraternita dei pittori, la Compagnia di San Luca: e quindi è già un maestro indipendente! La sua vita … Leonardo da Vinci nasce nel 1452 a Vinci,vicino Firenze dove si trasferisce nel Sempre a Firenze entra in una delle botteghe artistiche più in vista della città, quella di Andrea del Verrocchio dove vi apprese larte del disegno,della prospettiva e dell anatomia(nella bottega gli viene affidato lincarico di completare la pala dellAnnunciazione). Riesce a rientrare nell'elenco della confraternita dei pittori, la Compagnia di San Luca: e quindi è già un maestro indipendente!

4 LAnnunciazione

5 Frequenta accademie, botteghe e per breve tempo anche la famiglia Medici (presso la quale realizza il ritratto di Ginevra Benci). Seguendo il consiglio dei Medici si trasferisce a Milano, al servizio di Ludovico il Moro dove si occupa dei diversi campi della scienza e delle arti, ma soprattutto della realizzazione di molte delle sue opere più importanti tra cui: Lultima Cena( ).

6 LULTIMA CENA

7 Quando Ludovico il Moro scappa da Milano,dopo lassedio dei francesi,Leonardo intraprende una vita da nomade di corte, cioè si sposta tra una corte allaltra, vivendo a Venezia, Mantova e successivamente ritorna a Firenze. In questo periodo, Leonardo realizza la tela del famoso ritratto della Gioconda, dipinto che gli era molto caro e che portò con sé a Parigi … infatti oggi è esposto al Museo del Louvre. Quando Ludovico il Moro scappa da Milano,dopo lassedio dei francesi,Leonardo intraprende una vita da nomade di corte, cioè si sposta tra una corte allaltra, vivendo a Venezia, Mantova e successivamente ritorna a Firenze. In questo periodo, Leonardo realizza la tela del famoso ritratto della Gioconda, dipinto che gli era molto caro e che portò con sé a Parigi … infatti oggi è esposto al Museo del Louvre.

8 GIOCONDA

9 Gli ultimi anni di Leonardo Da Vinci vengono trascorsi in Francia, ad Amboise, dove vi si reca nel 1516 su richiesta del re di Francia. Muore nel Gli ultimi anni di Leonardo Da Vinci vengono trascorsi in Francia, ad Amboise, dove vi si reca nel 1516 su richiesta del re di Francia. Muore nel 1519.

10 LE SUE OPERE: Luomo vitruviano : Limmagine,simbolica unione tra arte e scienza, rappresenta la centralità dell'uomo attraverso lo studio delle proporzioni del corpo umano, secondo i canoni antropometrici dellarchitetto romano Vitruvio. Limmagine,simbolica unione tra arte e scienza, rappresenta la centralità dell'uomo attraverso lo studio delle proporzioni del corpo umano, secondo i canoni antropometrici dellarchitetto romano Vitruvio.

11

12 Codice del volo degli uccelli È composto da 17 fogli contenenti progetti di macchine volanti, appunti e disegni sul volo, sulla fisionomia degli uccelli, sulla resistenza dell'aria, sulle correnti e sui progetti di macchine volanti. È composto da 17 fogli contenenti progetti di macchine volanti, appunti e disegni sul volo, sulla fisionomia degli uccelli, sulla resistenza dell'aria, sulle correnti e sui progetti di macchine volanti.

13

14 Lelicottero Il progetto è noto come l'elicottero di Leonardo: sottoposto a rotazione veloce, avrebbe dovuto sollevarsi in volo. Leonardo individuò nell'aria, come nell'acqua, un fluido dinamico attraverso il quale poter «avvitare» una macchina simile

15

16


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo di Teggiano Scuola Secondaria di I grado Classe 2°B (Tempo Prolungato ) Attivita didattica: Storia Istituto Comprensivo di Teggiano."

Presentazioni simili


Annunci Google