La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO di ARTE E IMMAGINE prof. Debora Corridori. POST - IMPRESSIONISMO Paul Cézanne (1839 – 1906) Cézanne, La montagna di Saint Victoire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO di ARTE E IMMAGINE prof. Debora Corridori. POST - IMPRESSIONISMO Paul Cézanne (1839 – 1906) Cézanne, La montagna di Saint Victoire."— Transcript della presentazione:

1 CORSO di ARTE E IMMAGINE prof. Debora Corridori

2 POST - IMPRESSIONISMO Paul Cézanne (1839 – 1906) Cézanne, La montagna di Saint Victoire

3 PAUL CÉZANNE (1839 – 1906) nasce in Provenza, nel sud della Francia. Figlio di un banchiere compie studi di tipo umanistico. Nel 1861 si reca a Parigi, invitato dallamico scrittore Emile Zola, e qui frequenta lAccademia delle Belle Arti e passa lunghi pomeriggi al Louvre, dove studia i grandi maestri del passato. Conosce gli Impressionisti ed espone con loro, ma la sua ricerca pittorica si spinge oltre, poiché cerca già una dimensione emotiva delle forme. « La tesi da sviluppare è, qualsiasi sia il nostro temperamento o capacità di fronte alla natura, riprodurre ciò che vediamo, dimenticando tutto quello che c'è stato prima di noi. Il che, penso, permette all'artista di esprimere tutta la sua personalità, grande o piccola » (Cézanne, lettera a Émile Bernard, 23 ottobre 1905) Cézanne, La casa dell'impiccato, 1873

4 Il punto di partenza rimane la natura, non rappresentata però come impressione di un certo momento, ma indagata nella sua struttura più nascosta, nella sua architettura e nei suoi volumi. La prospettiva viene usata con molta libertà. Il senso di solidità, materialità, essenzialità viene reso attraverso una particolare pennellata detta a pettine, che conserva la vibrazione del colore di origine impressionista, ma conferisce volume attraverso la luce e il cambio di tonalità dei colori. Cézanne era solito ripetere: Il mio metodo è amare il mio lavoro, infatti replica molte volte alcuni temi, come la montagna di Saint – Victoire, per cercarne trasmetterne il fascino nascosto. La ripetizione dello stesso tema evidenzia latteggiamento di ricerca continua, che porta a superare sempre quello che si è fatto. La visione delle ultime tele ha un impatto enorme su molti giovani artisti, come Matisse e Picasso, e spalanca la strada a gran parte della ricerca artistica del Novecento. Cézanne, Ragazzo col panciotto rosso, 1895

5 Paul Cézanne, Mont Sainte-Victoire, pennellata detta a pettine

6 Paul Cézanne, I giocatori di carte, olio su tela, Musée d'Orsay di Parigi Paul Cézanne, Fumatore di pipa, olio su tela di cm 91 × 72, 1891.

7 Mont Sainte-Victoire, Paul Cézanne 1887 L A RICERCA : M ONT S AINTE -V ICTOIRE Mont Saint Victoire: fotografia Della montagna di Saint – Victoire Cézanne realizza una trentina di versioni: la visione diviene sempre più libera ed essenziale e sembra ricalcare le parole del pittore Emile Bernard: Si deve semplificare per poter rivelare. La visione delle ultime tele ha un impatto enorme su molti giovani artisti, come Matisse e Picasso, e spalanca la strada a gran parte della ricerca artistica del Novecento.

8 Mont Sainte-Victoire, Paul Cézanne 1900

9 Mont Sainte-Victoire, Paul Cézanne 1902

10

11 Mont Sainte-Victoire, Paul Cézanne


Scaricare ppt "CORSO di ARTE E IMMAGINE prof. Debora Corridori. POST - IMPRESSIONISMO Paul Cézanne (1839 – 1906) Cézanne, La montagna di Saint Victoire."

Presentazioni simili


Annunci Google