La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SAREBBE BELLO SE LA MIA CITTA…... Attraverso ricerche e lavori di gruppo gli alunni e le alunne hanno preso conoscenza della Costituzione, delle istituzioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SAREBBE BELLO SE LA MIA CITTA…... Attraverso ricerche e lavori di gruppo gli alunni e le alunne hanno preso conoscenza della Costituzione, delle istituzioni."— Transcript della presentazione:

1 SAREBBE BELLO SE LA MIA CITTA…..

2 Attraverso ricerche e lavori di gruppo gli alunni e le alunne hanno preso conoscenza della Costituzione, delle istituzioni e della struttura del governo della città di Atene nel V secolo a. C. e poi dei luoghi di discussione pubblica, elaborazione culturale e socialità in generale che la città offriva in quellepoca. Hanno così potuto comprendere come la città, anche in virtù delle sue istituzioni e della sua struttura urbanistica, abbia costituito il terreno ideale per la fioritura di una delle culture più ricche e raffinate della storia dellOccidente. In seguito, individualmente e nella modalità della scrittura desperienza, hanno espresso il loro rapporto con la città di appartenenza. SCRITTURE DI ESPERIENZA DEGLI ALUNNI E DELLE ALUNNE DELLA CLASSE IIIB SOCIALE

3 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se nella mia città ci fossero centri di aggregazione per noi ragazzi, che siamo la fascia sociale che richiede maggior interesse da parte di tutta la società. Sarebbero utili e interessanti spazi che consentissero di informarci su vari temi, dove poter fare domande e ricevere risposte soddisfacenti. I temi che vorrei approfondire sono ad esempio lorientamento universitario e lavorativo o i problemi tipici della nostra età.

4 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città fosse interessata ai bisogni di noi giovani come lo è a far aumentare sempre di più il numero annuo dei turisti. Sarebbe bello se agli edifici storici e alle chiese importanti conosciute in tutto il mondo si affiancassero edifici funzionali alle nostre esigenze: cinema, pub, discoteche… Sarebbe bello se nella mia città fosse sempre Calendimaggio, fosse sempre festa per tutti: giovani, adulti, bambini, anziani, italiani e stranieri, assisani e bastioli…Sarebbe bello se nelle meravigliose vie medievali della mia città si incontrassero meno frati e turisti e più giovani.

5 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città avesse spazi verdi dove passare le giornate lontano dal traffico. Giardini ce ne sono, ma piccoli e ridotti male perché la manutenzione è scarsa. Ci vorrebbero delle piste ciclabili e dei percorsi pedonali per invogliare la gente a non muoversi sempre con lautomobile ma a fare un po di movimento, che fa bene anche alla salute. Un problema però è costituito anche dagli abitanti: se tutti rispettassero i luoghi pubblici, questi sarebbero in condizioni migliori; le strade sarebbero più pulite e quindi più presentabili anche ai turisti. Sarebbe bello allora se la città organizzasse incontri, soprattutto nelle scuole, per educare i cittadini ad un comportamento più civile.

6 SAREBBE BELLO SE….. Mi piacerebbe che la mia città fosse piacevole da abitare per tutti: giovani, adulti, anziani. Dovrebbe offrire spazi verdi ben tenuti, centri commerciali, luoghi chiusi dove poter trascorrere piacevolmente il tempo durante linverno, come circoli ricreativi e pub. Inoltre vorrei che fossero organizzate più spesso feste cittadine, in quanto ritengo che servano a far sentire gli abitanti della città più parte di essa.

7 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello che la mia città avesse più parcheggi così da evitare che le macchine vengano piazzate quasi in mezzo alla strada, con gravi rischi di incidenti e tamponamenti. Il mio desiderio più grande però non riguarda tanto le strutture della città quanto i cittadini. Abito in un piccolo paese, dove le persone si conoscono tutte e spesso parlano a sproposito, emettono sentenze senza conoscere i fatti, discutono senza rispettare le regole della buona educazione, parlandosi sopra e insultandosi pesantemente. Ecco, io vorrei che la gente smettesse di comportarsi così e cominciasse ad avere un po più di rispetto reciproco. La città ne risentirebbe sicuramente in modo positivo.

8 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se nella mia città ci fossero molti più spazi verdi che permettessero di trascorrere il tempo libero piacevolmente e lontano da televisore e computer, che ci rendono passivi nei confronti della realtà che ci circonda. Vorrei poi che nella mia città fosse dato più spazio alle manifestazioni sportive di vario tipo ma soprattutto che venissero creati luoghi di ritrovo dove i giovani possano trascorre il tempo in compagnia dei loro coetanei e lontano dalla strada.

9 SAREBBE BELLO SE….. Vorrei che la città dove abito fosse molto più grande e molto più importante perché potrei incontrarci molte più persone con cui scambiare idee, mentre nel luogo in cui vivo sono tutti omologati su stereotipi. Mi piacerebbe anche che, ogni tanti palazzi, fosse previsto un parco dove trascorrere i pomeriggi o studiare o giocare o discutere con i miei amici. Mi piacerebbe anche che nelle mia città ci fossero spazi per dipingere graffiti e che la biblioteca comunale fosse arricchita visto che, così comè, non offre molta scelta. Ma per rendere perfettamente vivibile la mia città non basta creare nuovi servizi e strutture: bisognerebbe che cambiasse anche la mentalità della gente troppo fissa su certi schemi per essere disponibile al confronto verbale.

10 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città, oltre che ai bambini e ai ragazzi, pensasse ad offrire svaghi e divertimenti anche agli anziani, che molto spesso si sentono soli e annoiati, e ai diversamente abili, per i quali ci dovrebbero anche essere più strutture adeguate. Mi piacerebbe anche che si creassero per i giovani occasioni di approfondimento, non solo della cultura del paese di appartenenza, ma anche delle culture di altri paesi, per poter capire e accettare meglio le differenze. I giovani poi dovrebbero essere stimolati a rispettare anche le persone meno fortunate, a non deriderle, come molto spesso nel mio paese vedo fare.

11 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città fosse più aperta ai giovani e offrisse loro più occasioni di svago. Nel mio paese tutte le occasioni di incontro sono pensate per gli adulti. Si parla solo dei loro problemi: politica, lavoro, spettacoli teatrali adatti a loro. Poi si lamentano che noi giovani restiamo chiusi in casa e non partecipiamo alla vita del paese, che rimane così terribilmente vuoto!

12 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città fornisse più spazi dove i giovani potessero dedicarsi ad attività di svago e divertimento. Sarebbe bello anche creare un circolo ricreativo dove poter scambiare amichevolmente idee e opinioni. Nella città dove vivo ci sono molti negozi di abbigliamento ma io preferirei che ci fossero una sala giochi, un parco dove poter fare i pic-nic, un bel pub o un bel centro commerciale. E proprio per la mancanza di queste opportunità che i giovani spesso si divertono in modo sbagliato.

13 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città mi desse maggiori opportunità di partecipazione alla sua vita e agli eventi che accadono in essa. Vorrei spazi ricreativi dove incontrarmi e divertirmi con i miei amici e soprattutto che ci fosse la possibilità per noi giovani di partecipare ad eventi culturali: mostre, musei, biblioteche (che dovrebbero essere molto ben fornite). Sarebbe anche bello che si organizzassero incontri con persone che hanno vissuto esperienze di vita significative, come ad esempio la Seconda guerra mondiale, con lo scopo di sensibilizzare noi giovani ai valori della pace e della non violenza; o con psicologi con i quali poter parlare liberamente dei nostri problemi personali; o con esperti dei maggiori problemi della nostra epoca (la guerra, gli equilibri mondiali, lo sviluppo economico, la disoccupazione…).

14 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città si occupasse dei giovani in difficoltà, soprattutto quelli con problemi o ritardi mentali, per aiutarli a saper vivere nel mondo reale, a inserirsi nel mondo del lavoro, ad integrarsi con gli altri senza essere derisi o evitati. Sarebbe anche bello se nella mia città diminuissero i conflitti o almeno le discussioni portassero a risultati costruttivi.

15 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città offrisse ai giovani centri di aggregazione dove formare un gruppo, condividere interessi, stringere amicizie e anche divertirsi. Dovrebbero essere offerti loro anche degli spazi dove poter coltivare le proprie naturali attitudini: danza, canto, pittura, ecc. Sarebbe bello se ci fosse più spazio anche per gli anziani che spesso vengono lasciati soli: penso a punti di ritrovo dove poter svolgere attività sociali. Le stesse occasioni dovrebbero essere offerte alle persone disabili. Poi dovrebbero esserci più luoghi di divertimento, quali bar, piscine, parchi, ma anche luoghi dove poter entrare a contatto con la cultura, come biblioteche ben fornite, mostre, ecc. E infine sarebbe bello se nella mia città ci fossero meno pregiudizi, si tendesse meno a parlar male degli altri, a spiarli, a giudicarli e si lasciasse ognuno libero di vivere la propria vita.

16 SAREBBE BELLO SE….. Mi piacerebbe che la mia città fosse più grande e offrisse così maggiori occasioni di incontro e confronto con persone diverse. Mi piacerebbe anche che ci fosse una biblioteca ben fornita che desse a tutti la possibilità di leggere.

17 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città si preoccupasse di più della nuova generazione, organizzando per i giovani attività ricreative, convegni sui problemi attuali, mostre. Sarebbe bello anche che la mia città curasse di più la manutenzione delle piazze e delle strade: è osceno vederle quasi sempre piene di rifiuti. Infine sarebbe bello se la mia città riuscisse a far sentire anche gli anziani parte della sua vita.

18 SAREBBE BELLO SE….. Vorrei che la mia città fosse una grande metropoli abitata da moltissime persone. Così potrei conoscere più gente e quindi avere una possibilità di confronto con gli altri più estesa rispetto a quella che mi offre la piccola città in cui vivo. Nelle grandi città inoltre ci sono molti servizi di vario genere per rispondere alle diverse esigenze delle persone.

19 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se nella mia città ci fossero negozi di fumetti dove potrei trovare i Manga (fumetti giapponesi) introvabili nelle edicole. Vorrei anche che la mia città avesse giardini, ristoranti e negozi etnici. Mi piacerebbe anche che ci fossero discoteche e molti più pub.

20 SAREBBE BELLO SE….. Sarebbe bello se la mia città fosse cosmopolita e permettesse di entrare in contatto con culture diverse dalla nostra. Vorrei anche che ci fosse un luogo dover poter dare sfogo alla fantasia e alla creatività ed esprimere le proprie opinioni in completa libertà, cosa che adesso non è quasi mai possibile.


Scaricare ppt "SAREBBE BELLO SE LA MIA CITTA…... Attraverso ricerche e lavori di gruppo gli alunni e le alunne hanno preso conoscenza della Costituzione, delle istituzioni."

Presentazioni simili


Annunci Google