La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RFID (Radio Frequency IDentifIcation ) Tecnologie per linnovazione ed il miglioramento della qualità della vita Roma 13 Marzo 2007 CATTID (Centro Applicazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RFID (Radio Frequency IDentifIcation ) Tecnologie per linnovazione ed il miglioramento della qualità della vita Roma 13 Marzo 2007 CATTID (Centro Applicazioni."— Transcript della presentazione:

1 RFID (Radio Frequency IDentifIcation ) Tecnologie per linnovazione ed il miglioramento della qualità della vita Roma 13 Marzo 2007 CATTID (Centro Applicazioni Televisione e Tecniche Istruzione a Distanza) de La Sapienza Prof. Ugo Biader Ceipidor

2 2 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor RFID Leggere unetichetta (tag) senza contatto, anche a distanza (con le radiofrequenze) Il telepass è un tag attivo, alimentato a batteria Con i tag passivi (non alimentati, senza batteria) cè grossa riduzione dei costi Con i bassi costi (meno di 10 centesimi di ) larga diffusione –Concorrenza ai codici a barre –Estensione delle funzionalità (scrittura info) Ubiquitous ICT (Internet degli oggetti)

3 3 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Logistica vs Servizi una possibile segmentazione mercato Di prossimit à (la rilevazione è automatica) Di vicinanza (la rilevazione è presentazione Consolidato (attuali) Movimentazione e Controllo accessi Inventario e Controllo presenze Medio termine (un anno) Reperimento e Identificazione Sostit. Bar Code Carte di credito Lungo Termine (2-3 anni) MicrolocalizzazioneTicketing

4 4 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Esempi di applicazioni innovative Museo parlante (Wi-Art), dove ogni opera dice al visitatore chi è e quale è la sua storia; Cane guida elettronico (RadioVirgilio), dove una griglia di tag parla ai non vedenti, anticipa ostacoli e segue la traccia; Gestione bagagli (Smart Baggage) per linseguimento del bagaglio allaeroporto Tracciabilità alimentare (Track&Trace e MEAT) dove un prodotto dichiara le proprie origini e il proprio albero genealogico Biblioteca facile (WiBook) dove i libri sono prestati automaticamente e associati allutente per i controlli Scaffale intelligente (Smart Shelf) dove vestiti e magliette sono sempre rintracciabili, inventariabili in ogni momento NFC applicato alluso di telefoni cellulari nei servizi bancari (POS, Prenotazioni, Riconoscimento, etc.) RTLS localizzazione via WiFi (TDOA e Intensità) e rete ZigBee Salute e sanità: una serie di applicazioni con riduzione dei rischi, tra cui –Accoppiamento paziente – terapia (farmaci) –Cartella clinica –Gestione delle trasfusioni –Localizzazione delle attrezzature

5 5 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor RFID nella PA

6 6 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Dove vanno le RFID? Cheap tag verso <0,10 $ –Chip elettronico presente –Data storage dinamico Chipless tag, <0,01 $ (?), 2015: 50% mercato –Circuiti flessibili con transistor polimerici (inkjet) –Difficoltà di miniaturizzazione (polythiophene) Trasformazione da strumenti (tag) versoInternet degli oggetti

7 7 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Verso Ubiquitous ICT Tempo (fonte ITU) Costi / Diffusione RFID!

8 8 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Catalizzatore di Innovazione Catalizzatori di innovazione ad ampio spettro –RFID tag, (schede, etichette, chipless, polimeri stampati, attivi, etc.) –Reti di sensori RF (+ GPRS, GSM, RTLS, etc.) Quale innovazione –Non solo unalternativa (non sempre) più efficiente al barcode una rintracciabilità planetaria –Ma anche, principalmente la soluzione di problemi irrisolti degli odierni processi industriali/commerciali la generazione di nuovi processi

9 9 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Catalizzatore di Innovazione RFID non fa eccezione tra le tecnologie avanzate; Rallentamento della diffusione determinato da –Competizione sugli standard –Sviluppo di generazioni successive prima che le precedenti siano state stabilizzate –Cultura del sospetto (privacy e sicurezza) –Ritardo nella definizione di un ONS, analogo ai DNS di Internet –Mancano reali prove e convinzioni sui benefici Barriera allingresso e attesa per esplosione –Applicazioni importanti e originali ancora non commercializzate –Reazione a catena quando si rimuoveranno le barriere

10 10 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor La tecnologia RFID migliore visibilità nel magazzino 16% migliore visibilità nella supply chain 20% riduzione dei costi protezione dalla contraffazione maggiore efficienza conformità ad un mandato sicurezza 13% 5% 12% 18% 14% 2% altro integrazione 11% mancanza di fondi 9% poca conoscenza costo del tag incertezza sul ROI incertezza sugli standard 6% 13% 19% altro 5% cambiamenti tecnologici 24% Motivi di resistenza Motivi di adozione Fonte: ABI Research

11 11 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor RFID Lab del CATTID Sito Web:

12 12 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor RFID Lab nel CATTID Esplorazione del m(obile)-learning, seguendo la vocazione istituzionale Estensione alla ricerca applicata sulle possibilità offerte dalla tecnologia: –Logistica (tradizionale) –Servizi (innovativa) Alleanze scientifico-tecnologiche per diventare un punto di riferimento nazionale e europeo

13 13 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Pubblico-Privato per RFID LUniversità e la Pubblica Amministrazione –La Sapienza con il suo patrimonio scientifico e culturale –Il CNIPA (Centro Nazionale per lInformatica nella Pubblica Amministrazione) per leccellenza tecnologica della PA –La Rete scientifica con altre università nazionali Le major dellinformatica –Oracle, la più grande compagnia multinazionale di software per le imprese –Intel, Intel inside familiare anche al grosso pubblico per identificare il cuore dei PC (Personal Computer). –IBM, la multinazionale ICT, leader da oltre 70 anni del mercato –PMI, MMT, Movenda, CEC (Altran), FC, …

14 14 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Topic del Lab RFID: –Proximity/Vicinity LF, HF, UHF (->μw) –NFC (Near Field Communication) –RTLS (Real Time Location System) –Elementi attivi o semi passivi TAL (Trattamento Automatico della Lingua) –TTS (Text To Speech) –ASR (Automatic Speech Recognition) Comunicazioni –PAN: Bluetooth, Zigbee –Mobile: GSM, GPRS-EDGE e UMTS ( -> HSDPA ) –WLAN: WiFi (-> WWAN: WiMax )

15 15 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Alcuni di quelli che si possonotoccare con mano Museo parlante (Wi-Art), dove ogni opera dice al visitatore chi è e quale è la sua storia; Cane guida elettronico (RadioVirgilio), dove una griglia di tag parla ai non vedenti, anticipa ostacoli seguie la traccia; Tracciabilità alimentare (MEAT) per il traccaimento dello smontaggio nella catena di macellazione Biblioteca facile (WiBook) dove i libri sono prestati automaticamente e associati allutente per i controlli NFC applicato alluso di telefoni cellulari nei servizi bancari (POS, Prenotazioni, Riconoscimento, etc.) RTLS localizzazione via WiFi (TDOA e Intensità) e rete ZigBee

16 16 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor RFID per la catena del Freddo Monitoraggio della temperatura in ambienti industriali e della distribuzione

17 17 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Gestione e Controllo dalla filiera di distribuzione Containers, pallets e singoli oggetti identificati tramite tag che emette un segnale univoco, che viene utilizzato per tracciarlo Le informazioni di localizzazione sono quindi fruibili tramite una LAN o il WWW Settore manifatturiero Manufatti di valore gestiti contemporaneamente (materiale grezzo, componentistica, prototipi e prodotti finiti). Lungo la filiera visibilità in ogni momento Sanità tag sugli strumenti mobili per localizzarli e tracciare il loto utilizzo (elettroencefalografo, rianimazione, TAC, etc.) Sicurezza dei beni di valore Tracciare lo spostamento di dispositivi mobili e/o persone. bambini detenuti RTLS: Real Time Location System

18 18 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor

19 19 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Appendice Sito Web:

20 20 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Manufacturer Intnl Truck Intnl Sea Port Transoceanic ship US Sea Port Rail Line US Truck Retailer Global Visibility Server Satellite Communications and GPS Internet Visibilità in tutta la filiera senza coinvolgimento attivo di personale Lo Standard di filiera

21 21 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Smart Labels Europe 2006 Londra Settembre 2006 UHF – Normativa Italiana

22 22 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Il mercato RFID Smart Labels Europe 2006 Londra Settembre 2006

23 23 13/2/2007 Ugo Biader Ceipidor Il mercato RFID Smart Labels Europe 2006 Londra Settembre 2006


Scaricare ppt "RFID (Radio Frequency IDentifIcation ) Tecnologie per linnovazione ed il miglioramento della qualità della vita Roma 13 Marzo 2007 CATTID (Centro Applicazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google