La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educazione scientifica - B-10-FSE-2010-4 GLI STRUMENTI DI DOCUMENTAZIONE Luso del blog Antonella Alfano 13 febbraio 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educazione scientifica - B-10-FSE-2010-4 GLI STRUMENTI DI DOCUMENTAZIONE Luso del blog Antonella Alfano 13 febbraio 2013."— Transcript della presentazione:

1 Educazione scientifica - B-10-FSE GLI STRUMENTI DI DOCUMENTAZIONE Luso del blog Antonella Alfano 13 febbraio 2013

2 Luso del blog Vorrei condividere con voi un possibile uso del blog, mettendo in evidenza lefficacia e il potere attrattivo che può avere in un corso di formazione rivolto a docenti. Seguiranno indicazioni tecniche su come realizzare il blog (lINDIRE ha predisposto un tutorial semplice e chiaro, allegato nel forum metodologico)

3 La seconda fase è molto importante nel processo di formazione perché contribuisce alla costruzione di un atteggiamento tipico del fare scienza: argomentare intorno a quello che si fa. Il blog costituisce lo strumento ideale per sviluppare largomentazione sia in termini di narrazione sia in termini di spiegazione. Luso del blog QUANDO Definiti gli argomenti di lavoro dei vari sottogruppi, la classe potrà iniziare le attività sperimentali fra pari che dovranno essere documentate attraverso il blog del gruppo di lavoro Strumento n°6 - luso del blog/wiki

4 Seconda fase - Attività online - 10 h (tutor)/12 h (corsista) Il tutor supporta i corsisti nel proseguire lapprofondimento dei materiali, nellelaborare lipotesi di ricerca, nel definire a livello di sottogruppo larticolazione delle sperimentazioni. Questa fase, saliente rispetto al percorso formativo, risulterà maggiormente efficace se supportata da unattività di documentazione di gruppo su quanto accade. Per questo il tutor potrà avvalersi del blog/wiki presente nella classe virtuale del gruppo. La scheda n. 6 presenta e chiarisce luso di questo strumento online. costituire sottogruppi di lavoro anche dentro la classe virtuale. Il blog risulta utile e pratico perché il tutor può creare un menu con diversi argomenti (che possono corrispondere ai nuclei tematici) Luso del blog QUANDO Esempio di sottogruppi di sperimentazione nel blog della classe virtuale. Il docente corsista naviga tra le discussioni fino ad approdare alla sua scelta.

5 Seconda fase: il tutor può presentare sul blog il quadro riepilogativo dellaggregazione dei corsisti in sottogruppi di lavoro per la prova delle attività sperimentali e la progettazione del percorso da attuare in classe con i propri studenti. Luso del blog - QUANDO Pagine del blog di pre-formazione tutor

6 Luso del blog – i commenti TRATTO DA SCHEDA 5: La scheda non è definitiva, è un documento di lavoro che il tutor commenterà e modificherà insieme con i corsisti: questi ultimi devono sentire che non sono messi dufficio in un sottogruppo o in un percorso ma che sono liberi di osservare le proposte del tutor, discuterle, rivederle, cambiare le loro stesse opinioni e quindi approdare ad una scelta meditata, voluta e opportuna. Pagine del blog di pre-formazione tutor: area commenti

7 Un esempio di narrazione nel blog delle attività svolte negli incontri in presenza presso la scuola presidio. Occasione di riflessione per i corsisti anche a distanza. Immagini tratte dal blog realizzato nella formazione scientifica B

8 Un esempio di narrazione/argomentazione nel blog sulle attività svolte negli incontri in presenza presso la scuola presidio.Le foto sono state scattate da una corsista.

9 Un esempio di narrazione tratto dal blog. Documentare attraverso immagini oltre che con la scrittura, offre il vantaggio di un confronto immediato tra un PRIMA e un DOPO e favorisce la comprensione dei fenomeni esaminati

10 Una pagina del blog dedicata alla descrizione di unesperienza svolta nel laboratorio della scuola presidio. Un protocollo sperimentale diventa loccasione per PROBLEMATIZZARE,PORSI DOMANDE, INVESTIGARE….

11 DOMANDE CHE INCURIOSISCONO I CORSISTI, poste durante un incontro in presenza e rilanciate nel blog, per favorire la riflessione

12 Il tutor può utilizzare il blog fin dalla prima fase per orientare anche a distanza-oltre che negli incontri in presenza- lattività di studio, aprendo delle discussioni sulle più rilevanti tematiche affrontate o puntando lattenzione su alcune questioni metodologiche. Luso del blog - QUANDO Un articolo del blog di esercitazione 2013 nel quale si riprende un intervento nel forum dellesperto Boccardi

13 In prima fase ESEMPI -Presentazione dei corsisti, della scuola presidio…. Luso del blog QUANDO e PERCHE

14 In prima fase - Riflessioni su quanto svolto nei primi 3 incontri in presenza Il tutor restituisce ai suoi corsisti il profilo del gruppo come è emerso dalle schede dei bisogni formativi e dalla conoscenza diretta dei docenti. I corsisti commentano. Tratto da Strumento 3b: Finito il lavoro individuale, si riportano su un grande foglio o su una lavagna (magari interattiva!) le espressioni scritte dai corsisti, …. Luso del blog - QUANDO e PERCHE MAPPA dei bisogni realizzata con Cmap - Salvare tabelle e grafici in formato immagine (preferibilmente jpg) per poterle inserire nel blog

15 - per aiutare i corsisti ad orientarsi tra i numerosi materiali presenti in piattaforma -per ricevere un feedback sulle attività svolte negli incontri in presenza e orientare il lavoro successivo -per segnalare ai corsisti un particolare percorso -per discutere argomenti dinteresse emersi nel forum o nei sincroni con gli esperti Luso del blog - PERCHE

16 6° e 7° incontro in presenza: aspetti metodologici e orientamento per lavvio della sperimentazione in classe Anche i corsisti possono scrivere articoli (testo, immagini e video) POSSIBILI ARGOMENTI PER LA DISCUSSIONE NEL BLOG: la visione della disciplina; le modalità di collaborazione le competenze di progettazione luso della didattica laboratoriale come destare la curiosità degli studenti come organizzare il lavoro in gruppi luso virtuoso delle tecnologie come utilizzare gli strumenti di valutazione proposti come costruire progetti condivisi con colleghi della propria scuola; Luso del blog QUANDO

17 TERZA FASE SPERIMENTAZIONE /REALIZZAZIONE IN AULA INCONTRO N. 8: Lincontro è dedicato al perfezionamento dei progetti e alla presentazione dello strumento di accompagnamento della fase: il diario di bordo. NELLA SCHEDA DIARIO DI BORDO: Riflessioni degli studenti coinvolti (anche con lutilizzo di foto e video). Luso del blog QUANDO È ciò che il corsista ha sperimentato nel blog tutordocentistudenti

18

19 QUARTA FASE – ULTIMO INCONTRO CONCLUSIONI SALUTO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DELLA SCUOL A PRESIDIO PRESENTAZIONE DEL LAVORO DEI DOCENTI

20 Luso del blog Indicazioni tecniche Il blog, così come si presenta al primo accesso -Articolo dal titolo Ciao mondo! - Menu laterale: CATEGORIE CERCA ARCHIVI AMMINISTRA SITO - Barra Menu orizzontale HOME INFO MAIL È una struttura vuota, da riempire di contenuti data

21 Luso del blog Indicazioni tecniche Per iniziare Accedere al blog dal proprio gruppo di lavoro Cliccare su AMMINISTRA In bacheca MENU (barra lat. sx) ARTICOLI MEDIA LINK PAGINE COMMENTI ASPETTO STRUMENTI IMPOSTAZIONI

22 Luso del blog- Indicazioni tecniche Per iniziare Inserire il nome del proprio gruppo Cliccare su IMPOSTAZIONI >Generale NOTA IMPORTANTE: nel blog di esercitazione (img sx) voi tutor siete autori, io sono lamministratore. Nel blog della vs classe (img dx) voi siete amministratori, i docenti corsisti sono inseriti come autori. Ricordarsi di SALVARE LE MODIFICHE attraverso il pulsante in fondo alla pagina. Il motto può essere utilizzato per una citazione o per un sottotitolo, per es. Attività presso la scuola presidio……..

23 Prima di invitare i corsisti alluso del blog è opportuno che il tutor dia un minimo di struttura. Luso del blog- Indicazioni tecniche UTENTI = CORSISTI

24 Per scrivere il primo articolo, scegliere dal menu 1.ARTICOLI > AGGIUNGI NUOVO Luso del blog- Scrivere il primo articolo 2.Compare leditor di testo, con gli strumenti solitamente presenti: grassetto, corsivo, punti elenco, allineamento…. 3. Scrivere in questo spazio il testo 4. Cliccare su PUBBLICA

25 Luso del blog- Modificare un articolo 5. Larticolo può essere successivamente modificato. 6. Come inserire unimmagine limmagine non deve essere troppo pesante, per non rallentare il caricamento della pagina aggiungi immagine

26 Luso del blog- Inserire unimmagine nellarticolo 1.SCEGLI FILE Una foto dal proprio pc 2. CARICA MEDIA 4. INSERISCI NELLARTICOLO 3. Si possono stabilire le dimensioni e la posizione dellimmagine rispetto al testo

27 Per inserire un argomento, una tematica nella quale far rientrare larticolo appena scritto scegliere dal menu ARTICOLI > CATEGORIE> AGGIUNGI NUOVA Luso del blog- attribuire larticolo a una categoria inserire nuovi argomenti Dare un nome alla categoria: fase I, Caffè, l lavoro nelle classi, Nucleo tematico… poi cliccare su AGGIUNGI NUOVA CATEGORIA

28 Attribuire larticolo a una categoria Torniamo allarticolo scritto precedentemente Nella barra laterale del menu mettere la spunta sulla categoria (= argomento) nella quale far rientrare quel determinato articolo. Cliccare su AGGIORNA Più in basso nel menu laterale cè lopzione TAG

29 Inserire tag Esempi di tag a nuvoletta Inserire le parole chiave dellarticolo, una per volta Le parole chiave saranno visibili i home page e favoriranno la navigazione e la ricerca degli argomenti desiderati.

30 Più avanti vedremo Come organizzare pagine e articoli (gerarchia) Come modificare laspetto (temi) e menu laterale (widget) Come aprire un blog con i propri studenti (wordpress free) Per ora vi auguro buon lavoro nel blog! suggerendovi di inserire il blog di esercitazione tra i vostri PREFERITI, così da tenerlo a vista e visitarlo regolarmente! Funzioni avanzate


Scaricare ppt "Educazione scientifica - B-10-FSE-2010-4 GLI STRUMENTI DI DOCUMENTAZIONE Luso del blog Antonella Alfano 13 febbraio 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google