La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REGOLAMENTO FIBA - Aggiornamento 2012 Settore tecnico CIA 2012-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REGOLAMENTO FIBA - Aggiornamento 2012 Settore tecnico CIA 2012-2013."— Transcript della presentazione:

1 REGOLAMENTO FIBA - Aggiornamento 2012 Settore tecnico CIA

2 Art. 2 Campo di gioco Pag. 5 Nuova formulazione: Art ° paragrafo, ultima frase: Linterno dellarea dei tre secondi deve essere dipinto di un solo colore Settore tecnico CIA

3 Art. 2 Campo di gioco Pag. 8 Nuova formulazione: Art Aree delle panchine delle squadre, 2 ° paragrafo, 1 ^ frase: Devono essere presenti quattordici (14) posti in ogni area della panchina a disposizione dei componenti della panchina insieme composto dagli allenatori, vice allenatori, sostituti, giocatori esclusi e persone al seguito. Dopo avere fatto questa specifica, le parole componenti della panchina andranno a sostituire tutto linsieme negli articoli correlati (5.4; 7.3; ; ; ; ; ; ; ; , 39.1, 1 ° and 2 ° paragrafo; ; ; 46.10; B.8.2; B ) Settore tecnico CIA

4 Art. 4.4 Altro equipaggiamento pag. 13 Nuova formulazione: Art ° pallino: cancellato il 2° trattino: Scaldamuscoli che fuoriescano dai pantaloncini dello stesso colore dominante dei pantaloncini. NON POSSONO ESSERE INDOSSATI SOTTOPANTALONCINI (TIPO CICLISTA) CHE SIANO PIU LUNGHI DEI PANTALONCINI (ANCHE SE DELLO STESSO COLORE DOMINANTE DEI PANTALONCINI) NB. Qualunque cosa non sia elencata – non è permessa! Settore tecnico CIA

5 Art. 7 Allenatori: Doveri e diritti pag. 16 Nuova formulazione: Art. 7.5 Sia lallenatore che il vice-allenatore, ma solo uno alla volta, possono stare in piedi durante il gioco. Possono parlare con giocatori durante la gara purchè rimangano allinterno della propria area delle panchina. Il vice-allenatore non può rivolgersi agli arbitri. Settore tecnico CIA

6 Art. 9 Inizio e termine di un periodo o della gara pag. 18. Nuova formulazione: Art 9.8 nuova (seconda) frase: Quando il tabellone è equipaggiato sul perimetro con le stop lamp, la luce ha precedenza rispetto al suono della sirena collegata al cronometro di gara. Settore tecnico CIA

7 Art. 17 / 18 Rimessa in gioco da fuori campo Pag. 26/29 Nuova formulazione: Art : Quando il cronometro di gara segna 02:00 minuti o meno nel quarto periodo o in ogni tempo supplementare, a seguito di una sospensione concessa alla squadra che ha il diritto al possesso di palla nella propria zona di difesa, la rimessa in gioco sarà amministrata dalla linea della rimessa opposta al tavolo nella zona dattacco della squadra. Nuova formulazione: Art : Una sospensione non deve essere accordata alla squadra realizzatrice, quando il cronometro di gara è fermo in seguito alla realizzazione di un canestro su azione e il cronometro segna 02:00 minuti o meno nel quarto periodo o tempo supplementare, a meno che un arbitro non abbia fermato il gioco. Settore tecnico CIA

8 Art. 19 Sostituzione pag. 24 Art. 49 Cronometrista: Doveri pag. 73 Nuova formulazione: Art ° pallino: Per la squadra che ha subito il canestro, quando viene realizzato un canestro su azione e il cronometro di gara segna 02:00 minuti o meno nel quarto periodo o tempo supplementare. Nuova formulazione: Art ° pallino, 4° trattino: Viene realizzato un canestro su azione e il cronometro di gara segna 02:00 minuti o meno nel quarto periodo o tempo supplementare. Settore tecnico CIA

9 Art. 28 Otto secondi pag. 39 Nuova formulazione: Art ° pallino: Tocca o è legalmente toccata da un attaccante che ha ambedue I piedi completamente a contatto con la propria zona di attacco Nuova formulazione: Art ° pallino: Durante un palleggio dalla zona di difesa alla zona di attacco, ambedue I piedi del palleggiatore e la palla sono completamente a contatto con la propria zona di attacco. Settore tecnico CIA

10 Art. 30 Ritorno della palla nella zona di difesa page 41 Nuova formulazione: Art : Una palla viva che si trova nella metà campo di attacco di una squadra ritorna nella zona di difesa di una squadra quando: Settore tecnico CIA

11 Art. 33 Contatti: Principi generali page 47 Nuova formulazione: Art ° paragrafo: La distanza è direttamente proporzionale alla velocità dellavversario, mai inferiore ad 1 passo normale (cassato: e mai superiore a due passi normali). Settore tecnico CIA

12 Art. 43 Tiri liberi pag. 64 Reinserire parole e paragrafi cancellati per errore nelle Regole Nuova formulazione: Art nuovo 2° paragrafo: Ogni violazione commessa da un qualunque giocatore che acccada immediatamente prima o approssimativamente nello stesso tempo, o dopo la violazione commessa dal tiratore deve essere ignorata Nuova formulazione: Art ° pallino: Il tiratore dei tiri liberi o un suo compagno di squadra, sullultimo o unico tiro libero, la palla deve essere assegnata agli avversari per una rimessa in gioco allaltezza del prolungamento della linea di tiro libero, a meno che quella squadra non abbia diritto ad un possesso successivo. Settore tecnico CIA

13 Art. 44 Errori correggibili page 65 Eliminare specifiche ripetute due volte nello stesso articolo. Nuova formulazione: Art ° pallino: Se il giocatore implicato nella correzione dellerrore è in panchina dopo essere stato legalmente sostituito (cassato: non per essere stato espulso o per aver commesso i suoi cinque falli) deve rientrare sul terreno di gioco per partecipare alla correzione dellerrore, (cassato: a meno che non sia infortunato) a quel punto diventa un giocatore. Settore tecnico CIA

14 Art. 50 Addetto allapparecchio dei 24 secondi: Doveri page 75 Per maggiore chiarezza il 3° trattino viene diviso in due. Nuova formulazione: Art ° trattino: Alla squadra è assegnata una rimessa in zona di difesa. 4 ° trattino: Alla squadra è(sono) assegnato(i) tiro(i) libero(i). il 4° trattino diventa 5° Settore tecnico CIA

15 Art. 50 Addetto allapparecchio dei 24 secondi: Doveri Pag. 75 Chiarire meglio quando il display dei 24 secondi deve essere spento. Nuova formulazione: Art o paragrafo: Spenta dopo che la palla è diventata morta ed il cronometro di gara è stato fermato in un qualsiasi periodo quando: (aggiunti 2 pallini) Si verifica un nuovo controllo di palla per una delle due squadre e ci sono meno di ventiquattro (24) secondi sul cronometro di gara. Lapparecchio dei ventiquattro (24) secondi deve essere resettato a quattordici (14) secondi nella metà campo di attacco quando il tempo residuo sul cronometro di gara è di quattordici (14) secondi) Settore tecnico CIA


Scaricare ppt "REGOLAMENTO FIBA - Aggiornamento 2012 Settore tecnico CIA 2012-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google