La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO JULIO BORDAS MARTÍNEZ PROFESORE TITOLARE DI SOCIOLOGIA DELLA UNED CONSULENTE OPERATIVO DEL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO JULIO BORDAS MARTÍNEZ PROFESORE TITOLARE DI SOCIOLOGIA DELLA UNED CONSULENTE OPERATIVO DEL."— Transcript della presentazione:

1 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO JULIO BORDAS MARTÍNEZ PROFESORE TITOLARE DI SOCIOLOGIA DELLA UNED CONSULENTE OPERATIVO DEL DIRETTORE GENERALE DELLA POLIZIA E DELLA GUARDIA CIVIL

2 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO LA SOCIETA CALEIDOSCOPICA ATTUALE I CRISTALLI DEL CALEIDOSCOPIO * UOMINI E DONNE CHE ABITANO NEL MONDO SOCIALE SOTTO LA SPINTA DELLA CULTURA * CITTADINI ASTRATTI CHE ABITANO NEL MONDO ISTITUZIONALE SOTTO LA SPINTA DELLE NORME * PRODUTTORI E CONSUMATORI CHE ABITANO NEL MONDO ECONOMICO SOTTO LA SPINTA DELLINTERESSE IL CILINDRO DEL CALEIDOSCOPIO * LINNOVAZIONE TECNOLOGICA * SPETTATORI CHE ABITANO NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE SOTTO LA SPINTA DEI SIMBOLI

3 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO LA SOCIETA CALEIDOSCOPICA ATTUALE LANARCHISMO MERCANTILE DI UN MONDO SENZA CONTENIMENTO LO SVANIMENTO DELLE ISTITUZIONI IL PLURISEGMENTAMENTO BIPOLARE: LE DIFFERENZE BIOLOGICHE: SESSO, ETA, MALATTIA LE DIFFERENZE SOCIALI: ABITAZIONE, HÁBITAT, NAZIONALITA LE DIFFERENZE SIMBOLICHE: APPARENZA, LINGUAGGIO, PRESTIGIO

4 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE -IL CONFLITTO SOCIALE, IL COMPORTAMENTO DEVIANTE E LASPETTO LEGALE PENALE -LA VIOLENZA PRODOTTA (dati reali) -LA VIOLENZA PROIETTATA (mass media) -LA VIOLENZA PERCEPITA (opinione pubblica)

5 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO ALCUNI DATI SULLA CRIMINALITA IN SPAGNA (2005) FATTISPECIE DELITTUOSERILEVATIESAURITIDETENUTI REATI V CONTRO IL PATRIM CONTRO LA PERSONA CONTRO LINCOLUMITA E LA LIBERTA CONTRO LA SICUREZZA ALTRI REATI REATI N.V CONTRO LA PERSONA CONTRO IL PATRIMONIO CONTRO GLI INTERESSI CONTRO LORDINE PUBBLICO TOTALE REATI LEGGE SULLIMMIGRAZIONE REVISIONE TOTALE DETENUTI

6 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO EVOLUZIONE DELLE NOTIZIE SULLA DELINQUENZA COMPARSE NELLA STAMPA 2006 (%) (Centro di Cooperazione Culturale e Prospettiva) FATTISPECIE DELITTUOSA genn.febbr.marz.apr.magg.giug.lugl.agost.sett.ott.nov.dic. Contro la persona Terrorismo Contro il Patrimonio Contro la Salute Pubblica Ordine Pubblico Immigrazione Violenza Domestica Criminalità Organizzata

7 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO EVOLUZIONE DELLE NOTIZIE SULLA DELINQUENZA COMPARSE NELLA STAMPA 2006 (%) (Centro di Cooperazione Culturale e Prospettiva) FATTISPECIE DELITTUOSA genn.febbr.marz.apr. magg.giug.lugl.agost.sett.ott.nov.dic. Immigrazione Terrorismo Droghe Insicurezza Violenza nella coppia Disoccupazione Abitazione Educazione

8 COSTRUZIONE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO LA PERCEZIONE SOGGETTIVA DELLA SICUREZZA: - I DATOS DELLA DELINQUENZA - FATTI CONTESTUALIZZANTI: popolazione e cultura - FATTI ATTIVANTI: profilo sociodemografico, stile di vita e status sociale - FATTI CO-VARIANTI: immigrazione, giovinezza, sesso, droghe, povertà

9 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO LE CONSEGUENZE DELLA PAURA DEL DELITTO: LA METAMORFOSI DELLE VITTIME a)CONSEGUENZE PSICOLOGICHE: PAURA, RABBIA, SENSO DIMPOTENZA E VULNERABILITA b)CONSEGUENZE MEDICHE: MALATTIE CRONICHE, AMPUTAZIONI, INVALIDITA c)CONSEGUENZE ECONOMICHE: DISSOCUPAZIONE, ASSICURAZIONI SULLA VITA, ALLARME, PORTE BLINDATE, SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA d)CONSEGUENZE IDEOLOGICHE: ODIO VERSO I DELINQUENTI, PREGIUDIZI, XENOFOBIA, PARANOIA, AUTORITARISMO, VENDETTA e)LE VITTIME IMMAGINARIE E IL LORO COMPORTAMENTO

10 COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA DEL DELITTO CONSEGUENZE DELLA PAURA DEL DELITTO: LA MANIPOLAZIONE a)IL RICORDO DEGLI ANNI30 E LA STRUMENTALIZZAZIONE DELLA PAURA: LA ROVINA DELLA LAST NATIONAL BANK, GOEBBELS E LA GUERRA b)DALLA SCUOLA CACCIATORI DRAGHI DI PEKINO FINO ALLHOMGROWN TERRORISM. c)IL CRIMINE COME UN FATTO SOCIALE NORMALE E LA RISPOSTA DAL SETTORE FAMILIARE, SCOLASTICO, GIURIDICO E DELLA POLIZIA


Scaricare ppt "COSTRUZIONE SOCIALE DEL CRIMINE E PAURA SOGGETTIVA DEL DELITTO JULIO BORDAS MARTÍNEZ PROFESORE TITOLARE DI SOCIOLOGIA DELLA UNED CONSULENTE OPERATIVO DEL."

Presentazioni simili


Annunci Google