La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La formazione della Terra e del suo rilievo secondo la Genesi tradotta da Fernand Crombette e gli studi compiuti dal CESHE-France "Ma Dio, nostro Re, da.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La formazione della Terra e del suo rilievo secondo la Genesi tradotta da Fernand Crombette e gli studi compiuti dal CESHE-France "Ma Dio, nostro Re, da."— Transcript della presentazione:

1 La formazione della Terra e del suo rilievo secondo la Genesi tradotta da Fernand Crombette e gli studi compiuti dal CESHE-France "Ma Dio, nostro Re, da prima dei secoli, ha operato la salvezza nel centro della terra (Salmo 73, 12). Cliccare per passare le diapositive

2

3 Lassemblaggio dei continenti, dei banchi e delle isole è a m. sotto il livello attuale dei mari Il continente primitivo occupava 6/7 di un emisfero

4 G La Terra al sesto giorno della Creazione Le acque dellalto, anello acquoso che circondava il pianeta Luce filtrata, che produceva un immenso arcobaleno perenne Temperatura uniforme (non invecchiamento) N S Le acque inferiori, raccolte in un unico mare: il grande mare placido

5 Dopo il peccato originale Inclinazione dellasse della Terra (stagioni) Calotte glaciali nelle zone sottoposte alla notte polare Ad ogni glaciazione: - Rotazione in blocco. della litosfera. - Il polo in un nuovo posto. del continente unico. Nel periodo che va dal peccato originale fino al Diluvio ci furono 7 glaciazioni e al tempo stesso 7 grandi sollevamenti della crosta terrestre, spostandosi la prominenza magmatica della terrella piriforme sotto la superficie del continente.

6 Prime conseguenze del peccato originale: la spada di fuoco (Genesi, 3, 24) Il Signore Dio scacciò luomo e pose ad oriente del giardino di Eden i cherubini e la fiamma della spada folgorante, per custodire la via allalbero della vita! (Traduzione secondo la Bibbia di Gerusalemme) …E Adamo, con colei che aveva mangiato con lui il frutto proibito, fu così separato dalla regione che possedeva alberi deliziosi, dove egli era stato posto prima, mediante una cintura di grossi uccelli predatori e mediante ardentissimi fuochi aventi la forma di una spada roteante, dalla montagna caduta, al nord, fino allestremità dove è il mare. Gli fu quindi vietato di andare di nuovo allalbero che, anteriormente, avrebbe dovuto dargli la sostanza emessa per la generazione (Traduzione secondo F. Crombette) Dio impedì il ritorno di Adamo nel Paradiso terrestre lasciando andare intorno potenti animali simili allaquila (e anche al toro e al leone, i titanoteri dellera terziaria) che rese ostili alluomo. Daltronde, Dio fece sprofondare lArarat, la vetta più elevata del globo, il che fece screpolare la crosta terrestre per una grande lunghezza fino allOceano Pacifico, dallArarat fino allestremo meridionale dellAfrica; attraverso queste fenditure aventi la forma di una immensa spada, la lava infuocata colò a torrenti in superficie, e Adamo ed Eva fuggirono terrificati. Allestremo sud, allo sbocco in mare del fiume Gehon, cera una piccola penisola, che dopo il Diluvio sarebbe diventata lisola di Pasqua

7 A CONSEGUENZE DEL PECCATO ORIGINALE Effetti dello spostamento dellasse della Terra sono stati: Sette glaciazioni legate agli spostamenti dei poli, ogni 222 anni. Sono indicate le aree in colore bianco: 1- Centrata nellisola.. di Bennet 2- Mare di Weddel 3- Baia di Hudson. 4- Deserto di. Kalahari 5- Asia centrale 6- Australia-Antartide 7- Scandinavia Sette sollevamenti della crosta terrestre, grandi flussi vulcanici dovuti agli spostamenti della prominenza della terrella magmatica a forma di pera, sotto la superficie della terra, in coincidenza con le glaciazioni. Sono indicati in forma di esplosioni: Allinizio si trovava sotto il monte Ararat (A) Attualmente si trova sotto lHimalaia ( ). Si vede così che in meno di duemila anni, per effetto di sette operazioni duplici (glaciazioni e sollevamenti), il continente iniziale dellEden cambiò completamente aspetto. Fessurato dai passaggi della prominenza piriforme, al termine del Diluvio Dio lo frazionò nei vari continenti.

8 MECCANISMO DEL DILUVIO UNIVERSALE Prima fase (40 giorni di grande pioggia) Lanello delle acque dellalto, fermandosi nel suo movimento rotatorio, crollò come pioggia, come diluvio appunto, come immense cateratte, durante 40 giorni e 40 notti

9 Seconda fase (110 giorni di sommersione) La sommersione sotto il mare: spostandosi la prominenza magmatica (la punta della pera o terrella piriforme), sollevò il fondo dellOceano e lo riversò sulla terraferma, che in questo modo restò totalmente coperta dalle acque Il Monte Ararat

10 Terza fase: dopo 72 giorni di riposo e abbassamento delle acque, la terraferma si frantumò in pezzi (la deriva dei continenti) durante 88 giorni, più altri 55 di essiccazione Lo smembramento della terraferma e la deriva dei continenti ebbe luogo alla fine del Diluvio in meno di tre mesi, e si formarono tutti gli altri mari e oceani; il loro livello si era alzato di 2000 metri. Allora comparvero le isole e i banchi

11 Dopo il Diluvio - Luce bianca (non più arcobaleno perenne) - Più continenti ripartiti sulla litosfera - La caduta dellanello acqueo innalzò il livello medio dei mari, di 2000 metri


Scaricare ppt "La formazione della Terra e del suo rilievo secondo la Genesi tradotta da Fernand Crombette e gli studi compiuti dal CESHE-France "Ma Dio, nostro Re, da."

Presentazioni simili


Annunci Google