La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

D A N AZARET A C AFARNAO Padre nella fede. L E LETTERE AI CRISTIANI DI M ILANO In principio la Parola (1981 - 82) Attirerò tutti a me (1982 - 83) Partenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "D A N AZARET A C AFARNAO Padre nella fede. L E LETTERE AI CRISTIANI DI M ILANO In principio la Parola (1981 - 82) Attirerò tutti a me (1982 - 83) Partenza."— Transcript della presentazione:

1 D A N AZARET A C AFARNAO Padre nella fede

2 L E LETTERE AI CRISTIANI DI M ILANO In principio la Parola ( ) Attirerò tutti a me ( ) Partenza da Emmaus ( ) Farsi prossimo ( ) Dio educa il suo popolo ( ) In principio la Parola ( ) Attirerò tutti a me ( ) Partenza da Emmaus ( ) Farsi prossimo ( ) Dio educa il suo popolo ( ) Itinerari educativi ( ) Educare ancora (1989) Effatà, apriti ( ) Il lembo del mantello ( ) Sto alla porta ( ) Ripartiamo da Dio ( ) Itinerari educativi ( ) Educare ancora (1989) Effatà, apriti ( ) Il lembo del mantello ( ) Sto alla porta ( ) Ripartiamo da Dio ( ) Parlo al tuo cuore ( ) Tre racconti dello Spirito ( ) Ritorno al Padre di tutti ( ) Quale bellezza salverà il mondo ( ) La Madonna del Sabato Santo ( ) Sulla tua parola ( ) Parlo al tuo cuore ( ) Tre racconti dello Spirito ( ) Ritorno al Padre di tutti ( ) Quale bellezza salverà il mondo ( ) La Madonna del Sabato Santo ( ) Sulla tua parola ( )

3 D A N AZARET A C AFARNAO M T 4,13 La travolgente novità di Gesù Pietro, Andrea Giacomo, Giovanni e i loro affari Zaccheo, Matteo I pubblicani maledetti e disonesti Orientamento fondamentale

4 D IO EDUCA IL SUO POPOLO perché sono qui e scrivo? Perché mi sto interessando di queste cose? Perché mi sta a cuore comunicare qualcosa su questo tema? Perché Tu, o Signore, mi hai educato, Tu mi hai condotto fin qui: Tu hai messo in me la gioia di educare "più gioia di quando abbondano vino e frumento" (Salmo 4, 8). Sei Tu, o mio Dio, il grande educatore, mio e di tutto questo popolo. Sei Tu che ci conduci per mano, anche in questa nuova fase del nostro cammino pastorale. "Uno solo è il vostro Maestro" (Matteo 23, 8). "Come un'aquila che veglia la sua nidiata, che vola sopra i suoi nati", Tu, o Signore, "ci sollevi sulle tue ali"; ci fai "montare sulle alture della terra, ci nutri con i prodotti della campagna"; ci fai "succhiare miele dalla rupe e olio dai ciottoli della roccia" (Deuteronomio 32, 1-13). Dio è in mezzo a noi, per educarci…

5 I L LEMBO DEL MANTELLO La ricerca umile della verità Nessuna cattedra dellautorità Autorevole cattedra della sapienza Il ruolo dei media, il ruolo della comunità cristiana, della chiesa Il campanile e lantenna La Verità e i suoi fallibili propagatori La Parola e la plurima lettura

6 L A CATTEDRA E lascolto E il discernimento E la prudenza E la fortezza E la sapienza

7 I L LIBRO Un libro, una persona, 4 libri Il dialogo Dio che parla alluomo Dio che ascolta luomo Dio che accompagna luomo Dio che cura il piccolo gregge dei miti, dei misericordiosi, degli operatori di pace, Per renderlo lievito, piccolo seme di nuovi germogli


Scaricare ppt "D A N AZARET A C AFARNAO Padre nella fede. L E LETTERE AI CRISTIANI DI M ILANO In principio la Parola (1981 - 82) Attirerò tutti a me (1982 - 83) Partenza."

Presentazioni simili


Annunci Google