La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE FORMICHE DA LEGGERE. Sei di una ignoranza ripugnante? Ma vuoi coniugare cultura e progresso? Vuoi coniugare impegno e risultati? Vuoi coniugare affermazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE FORMICHE DA LEGGERE. Sei di una ignoranza ripugnante? Ma vuoi coniugare cultura e progresso? Vuoi coniugare impegno e risultati? Vuoi coniugare affermazione."— Transcript della presentazione:

1 LE FORMICHE DA LEGGERE

2 Sei di una ignoranza ripugnante? Ma vuoi coniugare cultura e progresso? Vuoi coniugare impegno e risultati? Vuoi coniugare affermazione e contenuti? Non puoi. Sono tutti sostantivi! Non ti sei accorto che non cera un verbo a pagarlo La Vocazione. oro. Zuccone? Ma da oggi non è più un problema col Seminario enciclopedico postale La Vocazione. Sarai prete in 12 comode dispense, e poi…coniughi chi cazzo ti pare!!! Claudio Bisio

3 Perché Adamo non è morto con tutte le sue costole in corpo? Avrebbe fatto un favore al mondo…. Bouigingault

4 Certe persone portano gioia ovunque. Tu porti gioia ovunque non vai. Joseph Rossembloom

5 Così, sono seduto al tavolo, sto giocando a dadi, quando una donna molto provocante mi si avvicina e mi corteggia. La porto sopra, nella mia stanza, chiudo la porta, mi tolgo gli occhiali…sono senza pietà, mi sbottono la camicia, si sbottona la camicia, le sorrido, mi sorride, mi tolgo la camicia, si toglie la camicia, ammicco, lei ammicca, mi tolgo i pantaloni, lei si toglie i pantaloni, e mi accorgo che sto guardando in uno specchio solo quando….Non voglio spiegare i particolari, ma mi sono tolto i vetri dalle gambe per due settimane. Woody Allen

6 La sola cosa che trattiene certi musicisti rock dallanalfabetismo è la necessità di leggere il manuale di istruzione della loro Mercedes. Gary Trudeau

7 Povero e depresso aveva bisogno di uno sfogo…. Così il cielo gli mando il morbillo. Paco DAlcatraz

8 Un ottimista cerca il matrimonio. Un pessimista è un ottimista sposato. Milton Berle

9 Pensavo di essere povero. Ma mi hanno detto che era troppo autodistruttivo considerarmi un bisognoso. Ero uno svantaggiato. Poi mi hanno detto che derelitto era un termine abusato, così divenni un emarginato. Insomma, continuo a non avere un soldo in compenso ho un vocabolario eccezionale. Jules Feiffer

10 Mia madre, per controllare che io e mio fratello non ci facessimo le seghe, ci aveva regalato due orologi che si caricavano col movimento del polso. Poi mi prendeva alla sprovvista: Che ore sono? E io: Quattremmezza! Esatto!segaiolo di merda! Invece mio fratello, che era già un po più sgamato: Ma, non saprei, due e venti, due e venticinque… E lei: Bravo, bello, eccoti un altro orologio: Claudio Bisio

11 Come sapete eravamo nove fratelli. Il Sabato si faceva il bagno nel mastello, non avevamo il bagno in casa, si scaldava lacqua sul fuoco e si versava in questo enorme recipiente; poi il nonno ci lavava luno dietro laltro: gli ultimi due facevano la lotta nel fango. Nico (Aldo Giovanni Giacomo)

12 Quando un uomo siede vicino a una bella ragazza per unora, pensa che non sia passato più di un minuto. Ma fatelo sedere sopra un termosifone bollente per un minuto, crederà che siamo passate delle ore. Ecco cosè la relatività. Albert Einstein

13 Agostini -Larousse è orgogliosa di presentare uniniziativa editoriale senza precedenti: il Nuovo Dizionario italiano - francese sbagliato. Oltre voci errate, 2200 illustrazioni incomprensibili, appendice dei neologismi a casaccio. Dizionario italiano/francese sbagliato. Il piacere di chiedere lora e vedersi consegnare due etti di bresaola. Claudio Bisio

14 Per San Valentino ho fatto una cosa romantica. Ho portato a cena fuori la mia mano destra. Matteo Molinari

15 Le mestruazioni si arginano con i tampax, sorta di tamponi che si applicano ed esce solo un filo bianco. E voi ingenuotti vi chiedete certo: se si tira il filo si muovono le braccina? Giobbe Covatta

16 Fai agli altri quello che gli altri farebbero a te, ma fallo prima. Edward Noyes Westcott

17 Anche i nomi scelti per i vari tipi di profilattico sono quanto meno bizzarri: sentilo, mettilo, chiappalo, prendilo, mammolo e cucciolo per i più piccini… Giobbe Covatta


Scaricare ppt "LE FORMICHE DA LEGGERE. Sei di una ignoranza ripugnante? Ma vuoi coniugare cultura e progresso? Vuoi coniugare impegno e risultati? Vuoi coniugare affermazione."

Presentazioni simili


Annunci Google